termoidraulica

Termoidraulica & Clima

alla Fiera di Padova per la formazione e l’informazione tecnica

termoidraulica

La Fiera di Padova sulla termoidraulica

Termoidraulica Clima alla Fiera di Padova per la formazione e l’informazione tecnica

Dall’1 al 4 aprile presso Fiera di Padova la rassegna completa su tutte le principali novità in tema di Riscaldamento, Condizionamento, Climatizzazione, Refrigerazione, Idrosanitaria, Trattamento Acque, Isolamento, Energia Alternativa, Complementi Bagno.

Milano, gennaio 2009 – Sale l’attesa per la sedicesima edizione di Termoidraulica Clima, la Mostra Professionale del Riscaldamento, Condizionamento, Climatizzazione, Refrigerazione, Idrosanitaria, Trattamento Acque, Isolamento, Energia Alternativa, Complementi Bagno, che dall’1 al 4 aprile tornerà protagonista del palcoscenico di Padova Fiere.
Organizzata da Senaf, la manifestazione si avvia a confermare il successo delle precedenti edizioni grazie ad un calendario fitto di attività formative e alla formula espositiva razionale, ma di grande impatto, che coniuga una planimetria pensata per facilitare il percorso di visita con l’esigenza della massima visibilità dei prodotti in esposizione.

Sempre nell’ottica di connotare Termoidraulica Clima non solo come Fiera, ma come osservatorio privilegiato in grado di esplicitare le nuove normative e condividere ed elaborare nuove soluzioni per fronteggiare le sfide del mercato, Senaf ha scelto di avvalersi del contributo di importanti associazioni di settore per organizzazione numerose attività formative:

  • Le nuove normative nel settore termoidraulico – UNI 7129: 2008 CONVEGNO CNA NAZIONALE , organizzato da CNA di Padova e CNA Nazionale che si terrà sabato 4 aprile
  • I processi speciali di saldatura e brasatura: sicurezza e tutela negli impianti, organizzato da CNA di Padova e ASQ STS SRL in scena venerdì 3 aprile
  • Il mercato del freddo: crescita e congiuntura – Il ruolo del frigorista, organizzato da ASSOFRIGORISTI sempre per venerdì 3 aprile
  • Gli adempimenti del dm 16/04/2008 per la corretta costruzione di linee gas naturale, organizzato da ASQ STS SRL per giovedì 2 aprile

sono solo alcuni esempi del ricco calendario di iniziative.

Nell’edizione 2009 di Termoidraulica Clima verrà assicurato ampio spazio alla questione ambientale sia sotto il profilo del risparmio energetico, sia per quanto riguarda l’utilizzo delle fonti alternative. Nasce così ECOFUOCO, lo spazio espositivo dedicato esclusivamente ai prodotti a combustione (ecologici ed economici) per il riscaldamento e la produzione di acqua calda mentre, per le aziende che proporranno soluzioni impiantistiche che utilizzano le energie alternative e che saranno in grado di dimostrare il proprio impegno in tema di sostenibilità ambientale, Senaf ha previsto un contributo, con un tetto massimo di 100.000 euro, erogato grazie all’istituzione del CONTO ECOENERGIE.
Sempre su questa scia, si segnala il convegno dell’ANFUS Il legno combustibile: risorsa economica per la provincia di Padova, nonché il ciclo di incontri sulle nuove energie firmato Riello, che si terrà nei pomeriggi dell’1,2,3 aprile e l’appuntamento con “Il risparmio energetico nella climatizzazione degli edifici si può’ fare: stato dell’arte e proposte operative concrete” organizzato da ANTA, l’Associazione Nazionale Termotecnici ed Aerotecnici.

Nel corso del convegno in cui interverranno anche Gino De Simoni, Laurent Socal e Franco Soma, tutti consiglieri dell’associazione che hanno collaborato alla stesura delle normative che disciplinano la materia, si affronteranno i temi dell’efficienza energetica, della sicurezza e della compatibilità ambientale degli impianti. Particolare attenzione sarà inoltre assicurata alla procedura semplificata di diagnosi e qualificazione energetica basata sui consumi reali, particolarmente vantaggiosa sia per la pubblica amministrazione che per i cittadini, presentata dall’ANTA lo scorso Novembre nell’ambito di SITE a Roma.

Un tema questo di grande importanza perché apre il dibattito sulla possibilità di eliminare le attuali versioni (regionali, provinciali e perfino comunali) dei recepimenti delle normative europee in un territorio, come quello del Veneto, dove è stata proprio l’amministrazione locale a scegliere di uniformarsi ai testi della legislazione nazionale sul risparmio energetico nei sistemi edificio/impianto, rinunciando spontaneamente ad elaborare un proprio “recepimento regionale” delle direttive europee.

Altra caratteristica che qualifica positivamente la Fiera è la sua localizzazione geografica, che la pone nella posizione migliore per dialogare sia con uno dei bacini di utenza più attivi d’Italia, quello del nord-est, che con i vicini mercati dell’est Europa.
Questa una delle ragioni per cui la manifestazione è particolarmente apprezzata dagli addetti ai lavori nonostante il contesto economico di incertezza che caratterizza lo scenario nazionale e internazionale. Una tendenza spiegata anche da un recente studio del Censis che chiarifica come nei momenti di congiuntura economica negativa le imprese, soprattutto di piccole e medie dimensioni, tendano a non trascurare la promozione fieristica, considerata uno degli strumenti migliori per mantenere e implementare i canali di interazione con il contesto economico del settore. Per questo gli organizzatori hanno sviluppato, per il 2009, anche un’intensa attività di comunicazione con oltre 600mila inviti distribuiti ad oggi a espositori, rivendite e grossisti di materiale idrotermosanitario.

Lo scenario economico internazionale ha influito anche sull’andamento del business degli operatori italiani del comparto idrotermosanitario Dichiara Emilio Bianchi, Direttore di Senaf – Per questo abbiamo deciso, anche nell’edizione 2009 di Termoidraulica Clima, di implementare un calendario ricco di occasioni di approfondimento nel corso delle quali gli operatori potranno formarsi e in-formarsi sulle tante innovazioni che riguardano il settore, con particolare riferimento al tema delle eco energie, diventando sempre più non solo tecnici installatori ma veri e propri esperti in grado di dare una buona consulenza al cliente finale”.

Tutte le informazioni sulla fiera su www.senaf.it, tel. 02 3320391

Lascia un Tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli interessanti