Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

La testiera del letto faidate

Direttamente dal portale web americano HGTV.com e dal suo programma televisivo di fai da te, ecco quest’idea originale, adatta per piccini e per adulti.

Si tratta di una testiera per il letto molto particolare.

Partiamo dalla descrizione della testiera.

La testiera del letto fai da te

La testiera del letto faidate

La testiera del letto fai da te

La scelta principale della designer Maureen Toribio è quella intanto di rifarsi allo stile vintage, scelta non azzardata poiche ad oggi risulta essere un tipo di tendenza molto in voga.

Lo stile vintage, nelle sue forme e nei suoi colori, infatti, riesce a rallegrare gli spazi riempendoli di significato.

Dopodichè, la creativa Maureen, ha ritenuto necessario rendere unico un pezzo della camera da letto solitamente non considerato per l’importanza che realmente ha.

L’idea di partenza è molto semplice, tanto da poter essere realizzata da chiunque abbia un po’ di manualità e un po’ di ingegno.

Maureen Toribio è partita da un’analisi iniziale, cioè quella che in casa si ha sempre la necessità di avere a disposizione una lavagnetta dove poter annotare appuntamenti, memorie, pensieri e chi più ne ha più ne metta.

Spesso però, le lavagnette sono troppo classiche o semplicemente non si accordano bene con tutti gli ambienti della casa.

E allora perchè non creare una testiera del letto in grado di essere utilizzata anche come una lavagna?

Ovviamente ogni piccolo accorgimento progettuale è stato vagliato prima di portare a termine il complemento d’arredo. Per prima cosa la testiera vintage è realizzata in legno, il che vuol dire che ognuno di noi, può recarsi da un falegname oppure se ne ha la capacità, ha la possibilità di tagliare il legno con la forma che più lo aggrada.

In questo modo i risultati sono differenti e innumerevoli, semplicemente a seconda del proprio gusto e delle proprie esigenze d’arredo.

Dopo aver scelto la forma e la dimensione della testiera del letto, la designer ha dipinto la base con una vernice lavagna, disponibile nei negozi di bricolage e fai da te. Per rendere la testiera più aggraziata e di tendenza ha realizzato una cornice in stencil, che ovviamente è personalizzabile. A questo punto la lavagnetta è pronta per essere utilizzata. Ma cosa manca? Ovviamente i gessetti!

Come si può vedere dalla foto, appoggiandosi e utilizzandola come una normale testiera non ci sono spiacevoli inconvenienti


La domanda che può insorgere ai più attenti è : “ma i gessetti non provocano polvere?” Ovviamente si, ed è proprio per questo che la designer Maureen ha consigliato di utilizzare dei gessetti specifici che non producono polvere.

In questo modo avrete un bell’ oggetto fai da te, di tendenza e di qualità nella vostra camera da letto senza spendere molto.

Come si può vedere dalla foto, appoggiandosi e utilizzandola come una normale testiera non ci sono spiacevoli inconvenienti.

La testiera del letto non sarà più un semplice poggia testa, ma diventerà il punto in cui sarà possibile lasciare annotazioni al proprio partner o piccoli pensieri personali, ovviamente in un modo tutto nuovo.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Personalizzare un paralume utilizzando passamanerie
Nuove idee per vecchi arredi Ringiovanire un vecchio paralume ricorrendo a passamanerie può essere una buona soluzione per ottenere una lampada come ...
Divani moderni e originali per arredare e rinnovare il salotto
Il salotto è uno degli ambienti dove passiamo la maggior parte del nostro tempo, con la famiglia o gli amici, è il luogo dove rilassarsi e passare il ...
Piastrelle di design per la nostra casa
Si sa che la scelta delle piastrelle è spesso un compito molto difficile, che si tratti del pavimento o delle pareti, dal bagno o della cucina gli e...
Colorare le uova di Pasqua con colori naturali
Decorare e colorare le uova a Pasqua è una tradizione antica che piace molto soprattutto ai bambini che possono con la loro fantasia divertirsi a rea...
ARREDAMENTO per la CASA: ispirazione natura
La natura da sempre è fonte di ispirazione per l'uomo, sia per quanto riguarda l'aspetto strutturale che per quanto riguarda quello decorativo. In ...
PORTAmivia, uno dei progettio premiati a "La casa del III millennio"
La Casa del III Millennio è un concorso indetto e promosso dal CNA di Prato in collaborazione con il CNA di Arezzo. Per la quarta edizione consecutiva...
Texturizzazione della casa: scegliere piastrelle innovative per tutti gli ambienti
La casa si evolve, si rinnova e con lei anche i materiali che la compongono. Le piastrelle sono un elemento di finitura molto importante all'intern...
Mobili in cartone, materiale ecosostenibile per l' ECO-DESIGN
L'eco-design è l'ultimo grido in fatto di arredamento alla moda. Progettare sostenibile è diventata la normalità, ma la cosa che costantemente lasc...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *