Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Un TAVOLO TRASFORMABILE per una zona giorno piena di spazio

Quante volte vi siete lamentati di non avere un tavolo trasformabile sufficientemente grande per poter ospitare amici e parenti senza dovervi preoccupare dello spazio?

I tavoli allungabili sono la soluzione ideale per chi ama avere lo spazio nel quotidiano e disporre di strumenti iperfunzionali all’esigenza.

Grazie ad inserti, giochi di forma e movimento questi complementi, oltre a rispondere perfettamente alle richieste del fruitore, risultano essere belli e facilmente abbinabili con i differenti stili d’abitazione e d’arredo.

Le versioni dei tavoli allungabili sono molteplici e possono estendersi sia in lunghezza che in profondità.

Questo permette all’acquirente di scegliere il complemento relazionandosi a 360° con lo spazio della propria zona giorno senza doversi accontentare di soluzioni che, solo parzialmente, sono in grado di rispondere alle proprie necessità.

Un altro aspetto importante è quello riguardante l’estetica.

L’analisi e lo studio sempre più accurato dei materiali, ha permesso di realizzare tavoli trasformabili studiati nei minimi particolati qualitativamente ed esteticamente molto alti.

Poiché i tavoli trasformabili consentono l’incremento del numero delle sedute, spesso e volentieri è prevista la possibilità di acquistare le sedie in coordinato, in modo da avere un complemento d’arredo perfetto in ogni circostanza.

Vediamo qualche esempio insieme.

Un tavolo rotondo allungabile

tavolo rotondo allungabile

Tavolo rotondo allungabile Giro by Bontempi

Solitamente siamo abituati a tavoli che si trasformano nel cuore del complemento estendendosi e permettendo di allungarsi anche di parecchi centimetri.

Ma se siamo alla ricerca di qualcosa di nuovo, di diverso dal solito, allora possiamo volgere il nostro interesse verso Giro by Bontempi, un tavolo trasformabile rotondo che può allungarsi grazie alla presenza di due ali laterali a mezzaluna che, incastrandosi permettamente con il tavolo, permettono di ottenere una forma inusuale. Il tavolo ha il piano in cristallo extrawhite, mentre i due moduli sono stati pensati in acciaio inox o eventualmente con finitura laccata lucida.

Il tavolo giro chiuso, è un normale tavolo rotondo perfetto nella forma ed elegante per essere collocato all’interno del soggiorno; se aperto ricorda una dolce nuvola bianca che altrettanto, può essere posizionato al centro della stanza in modo da risultarene il punto forte.

Tavolo in cristallo allungabile

Tavolo in cristallo

Tavolo in cristallo Over di Eurosedia

Questo tavolo è molto particolare soprattutto per l’aspetto estetico e per la semplicità funzionale d’apertura.

Over di Eurosedia è stato realizzato per garantire un’apertura molto comoda grazie alla presenza di una maniglia che facilità l’estensione con il minimo sforzo.

Il tavolo Over raddoppia realmente la sua dimensione diventando un comodo tavolo a 6 posti.

Inoltre la finitura del piano in cristallo in contrapposizione con la prolunga in alluminio goffrato, rende il complemento molto più accattivante.

Una soluzione alla moda che ben si accosta ad un arredo all’ultima moda e/o minimal.

 Tavolo trasformabile in vetro laccato

Tavolo trasformabile in vetro laccato

Tavolo trasformabile in vetro laccato Matrix

Questo è un tavolo adatto per chi proprio non ha spazio ed è alla ricerca di un prodotto che possa rispondere correttamente alle esigenze quotidiane e a quelle straordinarie.

Il tavolo si chiama Matrix ha una struttura in alluminio verniciato estruso e basi in vetro temperato laccato che ben si accosta alla struttura.

La struttura si allunga comodamente grazie alle ruote che scorrono e garantiscono un movimento semplice e veloce.

Tavolo trasformabile circolare

Tavolo circolare

Tavolo circolare Braun Woodline

Ecco un’altra soluzione ideale per chi ama i tavoli di forma rotonda e soprattutto è sempre alla ricerca della soluzione più cool.

Si tratta di una serie di tavoli di differeti dimensioni in grado di modificare la loro dimensione ampliandosi a raggera.

La serie è stata realizzata da Braun Woodline. Come potete vedere dalla foto il tavolo ha una serie di inserti che in modo circolare, possono ampliare la dimensione della base incrementando spazio e appoggio.

Il vano per accedere agli inserti è nascosto ed è molto semplice da aprire e muovere per espandere il tavolo.

Ora non vi resta che guardarvi intorno e scegliere quello più adatto a voi.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Quadri e cornici: a ognuno il suo da scegliere
La scelta di un quadro non è sempre semplice e immediata. Oltre al soggetto, è importante valutare l’accostamento cornice-quadro e l’effetto che s...
Arredo bagno: il lavabo
Il lavabo è parte integrante delle nostre “stanze da bagno”. La sua funzione principale è raccogliere l’acqua igienico sanitaria utilizzata, ad esempi...
Termoarredo: caldo, riscaldo ma con Arte.
Riscaldare casa con stile Sotto le finestre, nascosti dietro ad una porta o  una tenda, praticamente in castigo! Era questo il destino dei radiato...
Vasi da interno o da esterno, tutti di design
Ecco un altro piccolo accessorio in grado di riempire e completare gli ambienti interni ed esterni della propria casa. Il vaso spesso è un accessor...
Texturizzazione della casa: scegliere piastrelle innovative per tutti gli ambienti
La casa si evolve, si rinnova e con lei anche i materiali che la compongono. Le piastrelle sono un elemento di finitura molto importante all'intern...
La RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti: novità e idee dai comuni italiani
La raccolta differenziata è diventata per molti comuni una buona abitudine consolidata. Si tratta di un atto civico molto importante in quanto ...
Decorare le pareti con stile: dal faidate alla tecnica professionale
Le pareti della casa, data la loro estesa superficie, sono un aspetto molto importante quando si decide di modernizzare lo spazio. Giocare con i co...
Arredamento per ufficio: Novità 2013
L'ambiente di lavoro deve essere progettato per essere vivibile e per creare la giusta sintonia tra il lavoratore e l'attività che svolge. Le novit...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *