Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Dal supporto Tv alla parete attrezzata all’armadio con televisore: tutte le novità

La televisione, un’invenzione che cambiò completamente il modo di vivere delle persone e che ancora oggi colpisce ogni qual volta avanza la sua tecnologia.

Chiunque ha un televisore in casa, che sia di ultima generazione Led oppure un semplice televisore a tubo catodico. In ogni caso si contano sulle dita di una mano le persone, che per scelta, non vogliono avere una TV in casa.

Proprio per la sua grande importanza all’interno delle case, i designer e le aziende specializzate, cercano di mese in mese di evolvere anche gli accessori che collaborano insieme al prodotto per garantire la comodità d’uso del televisore.

Ormai gli accessori ed i complementi d’arredo vengono progettati considerando l’ingombro soprattutto degli ultimi televisori LCD e al Plasma.

Pareti soggiorno, porta TV, armadi sono veramente molteplici quei complementi che ritengono il televisore un accessorio da tenere in considerazione.

E allora vediamo qualche esempio.

Armadio con televisore incorporato

armadio con televisore

Presotto ha creato Tecnopolis, armadio con televisore incorporato

E dopo aver messo il televisore nella zona giorno, molti ricercano una TV idonea per essere collocata all’interno della camera da letto.

Spesso però le superfici sono esigue e non si riesce a trovare lo spazio adatto per collocare il proprio televisore.

Proprio per questo motivo l’azienda Presotto ha pensato di progettare e produrre Tecnopolis, un armadio con un televisore completamente incorporato a schermo piatto.

Il televisore è a 32” ed è posizionato in corrispondenza della fascia decorativa presente sulle ante.

Il resto dell’armadio è relativamente semplice, spazioso, ma tutto sommato senza grandi fronzoli anche perché ciò che deve essere esaltato è il televisore.

Porta Tv regolabile

Porta Tv regolabile

Zero di Ozzio Design: porta Tv regolabile

Un altro aspetto importante legato all’uso del televisore è quello che riguarda il movimento.

Spesso sia l’altezza che la posizione dipendono dal punto di vista e non sempre sono uguali.

Un conto è guardare la televisione seduti sulla sedia mentre un altro è guardare la TV dal divano, il punto di vista cambia.

Proprio per questo spesso ci si rende conto di come sarebbe comodo poter alzare e abbassare il televisore a seconda delle proprie esigenze.

E fu così che Ozzio Design creò Zero.

Cercando di rispondere a questa richiesta Zero può essere gestito, alzato e abbassato elettronicamente grazie alla presenza di un telecomando, il che permette di farlo anche comodamente a distanza.

Inoltre Zero dispone di un vano che consente di collocare decoder, lettori e consolle.

Design minimal per il supporto Tv

Design minimal per il supporto tv

Design minimal per il supporto tv Seven Classic by Otto

Il design di Seven Classic by Otto segue uno stile minimalista in grado di ricordare gli anni della nascita dei primi televisori.

Si riconosce per la sua forma esile e funzionale, in grado di accontentare il fruitore senza il dispendio di un eccessivo ingombro.

La base è in granito e questo garantisce una grande resistenza e tenuta al peso. Dopodichè il porta TV prosegue con un grande braccio in cromo satinato che può essere tranquillamente piegato.

Di conseguenza anche in questo caso si tratta di un accessorio che permette di regolare l’altezza in base al punto di vista.

Parete porta Tv

Parete porta Tv

Parete porta Tv LCD PLASMA TELEVISION PANEL di MDF Italia

Si chiama LCD PLASMA TELEVISION PANEL ed è stato realizzato da MDF Italia, nello specifico da Bruno Fattorini.

La struttura è pensata per essere un vero e proprio pannello da collocare a parete in grado di “nascondere” il televisore, facendolo diventare quasi un quadro.

La struttura si compone di una serie di contenitori diventando una vera e propria parete attrezzata con piani in alluminio brillantato lucido che permettono di posare e ordinare CD, libri ed altri accessori.

E’ disponibile in differenti finiture che vanno dal laccato lucido, all’opaco permettendo di entrare a far parte di molteplici stili d’arredo.

Ogni televisore ha quindi il posto più adatto basta scegliere quello giusto, tenendo sempre a mente i propri gusti, le proprie esigenze e….ovviamente, le proprie possibilità.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Pavimenti: rinnovarli con la pittura colorata o resine per pavimento
Le pitture per decorare i pavimenti sono abbastanza facili da applicare, resistono bene nel tempo, agli agenti atmosferici e all’azione dei raggi ...
Bauli in legno per arredare e ottimizzare gli spazi
Un baule in legno per arredare E' vero, sembra che lo spazio a disposizione sia sempre poco, in confronto alle cose che vorremmo conservare; vediamo ...
Le maniglie e i pomoli
Maniglie per porte e finestre Spesso si presta poca attenzione ad alcuni complementi d’arredo che sono essenziali e che utilizziamo tutti i giorni al...
FAI DA TE: le pitture per tinteggiare
Scegliere la pittura più adatta alla propria casa, non è una cosa facile. Apparentemente qualcuno può pensare: “Vado in negozio, ne prendo una ...
Poltrone, poltrone e ancora poltrone
Quando si pensa ad una poltrona, ci viene sempre in mente un complemento d’arredo morbido, avvolgente, qualcosa che ci fa stare comodi, rilassa...
Skateboard per arredare la casa
La creatività dei designer non conosce limiti, sono capaci di creare mobili e complementi d’arredo con qualsiasi tipo di materiale, riciclando oggetti...
Una casa arredata con i puzzle
Per gli appassionati del puzzle, riuscire a completarne uno, mettere tutte le tessere alo loro posto è qualcosa che li rilassa e riesce a dare una gra...
Cortesie per gli ospiti: come organizzare una cena perfetta
Le feste si stanno avvicinando e sicuramente le nostre case si animeranno di amici e parenti in visita. Che si tratti di una cena formale o di un semp...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *