Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Stile minimal basato sulla leggerezza con reti, filo e metallo

Ed ecco a voi un nuovo stile, nuovo concept dell’arredo 2012. Si tratta di un vero e proprio modo di pensare il complemento d’arredo.

Si basa sulla scelta di creare composizioni sottili, in tensione in grado di sfidare ogni spinta ed il peso. Ovviamente tutti i prodotti sono studiati al’ultimo dettaglio con materiali tecnici che cercano di riproporre uno stile minimal basato su leggerezza, funzionalità e….ovviamente, design.

Vediamo allora un po’ di prodotti che vi faranno venir voglia di leggerezza e tante, tante linee.

Lampada di Ligne Roset

Ligne Roset

Lampada Ligne Roset

Si tratta di una lampada, disponibile sia nella versione a sospensione che a piantana firmata da Ligne Roset.

E’ stata realizzata da Hiroshi Kawano che ha pensato ad una forma complessa per generare la struttura dell’apparecchio luminoso. Si chiama Bloom ed e’ una fonte luminosa artificiale sicuramente d’effetto. La forma dell’apparecchio ricorda il movimento della luce, morbido, sinuoso ed avvolgente. La struttura raccoglie nella sua forma il significato più romantico della luce.

E’ proprio questo gioco tra vuoti e pieni a dare il punto di forza a questo vero e proprio complemento d’arredo.

Inoltre il prezzo non è assolutamente eccessivo per un apparecchio luminoso e sicuramente, oltre ad illuminare gli ambienti, creerà un’atmosfera assolutamente nuova in tutte le case nelle quali entrerà a far parte.

Il divano di Driade

Divano Clubland by Driade

Divano Clubland by Driade

Si tratta di un divano per esterni, disponibile anche la poltrona in coordinato.

Il divano si chiama Clubland ed è una novità per il 2012. La struttura alveolare in acciaio inox rende chiara e netta la forma del divano che può ospitare base e cuscini asportabili e facilmente lavabili.

Grazie al materiale, il divano è durevole nel tempo, non si rovina ed è facile da mantenere.

Clubland by Driade è un arredo in grado di completare gli ambienti, per lo più esterni. Ovviamente per gli amanti del minimal chic è possibile decidere di ccolocare divano e poltrona all’interno, diventando un accessorio sicuramente affascinante.

Pouf di Vittorio Bonacina

Vittorio Bonacina

Taiki, pouf disegnato da Tomoko Mizu per Vittorio Bonacina Design

E che dire di questo pouf così futuristico?

Quando si parla di pouf infatti, si pensa sempre a qualcosa di morbidoso, in pelle o in tessuto; in questo caso si tratta di un accessorio che basa tutta la sua bellezza e particolarità nella sua struttura in acciaio.

Taiki è il pouf disegnato da  Tomoko Mizu per Bonacina Vittorio Design. L’acciaio curvo forma una seduta confortevole ed ergonomica con una base d’appoggio molto comoda, che ovviamente ne invita l’utilizzo.

Un’altra particolarità del prodotto è la sua finitura disponibile in 20 varianti cromatiche differenti.

Tavolino da caffè di Francesco Bettoni

Tavolino da caffè

Tavolino da caffè Traccia di Francesco Bettoni

Anche un piccolo tavolino da caffè è in grado di assumere una valenza più accattivante del normale.

Basta poco; una base piana ma con elementi d’appoggio sicuramente particolari.

La struttura del tavolo Traccia disegnato da Francesco Bettoni si ispira al bosco, al movimento che avviene tra i rami e agli incroci naturali che avvengono tra quest’ultimi.

I rami stilizzati si incrociano tra loro per creare un complemento d’arredo unico.

La base per non influire eccessivamente sul predominante d’appoggio è piana ed è disponibile sia in legno che in vetro, in modo da rispondere ad ogni tipologia d’arredo.

 Lampada di Enrico Azzimonti per Bilumen

Enrico Azzimonti

Lampada realizzata da Enrico Azzimonti

E che dire di questa particolarissima lampada a sospensione.

La lampada realizzata da Enrico Azzimonti si distingue dalle altre non per il suo diffusore tuttosommato semplice, ma si riconosce fra tutti per la “calza” che lo ingloba.

La struttura infatti non è realizzata con un materiale rigido, ma sfrutta le potenzialità e la resistenza di una particolare rete tecnica, in grado di contenere e sostenere il diffusore creando dei particolari effetti luminosi e rendendo la lampada molto particolare anche nella sua forma finale. Per ogni informazione aggiuntiva l’azienda da contattare è italiana e si chiama Bilumen.

Seduta Superelastica di Vittorio Bonacina

stile minimal

La seduta Superelastica di Vittorio Bonacina

La seduta Superelastica è una riproposizione di un famoso modello del marchio Vittorio Bonacina.

La struttura, in canna d’India, la rende molto elastica ed ergonomica, la seduta infatti si adatta perfettamente al corpo umano.

Ogni persona che siede sulla poltrona noterà una comodità unica.

La seduta ha poi un’altra serie di aspetti positivi come la sua leggerezza e la sua essenzialità.

In ogni caso si tratta di un pezzo totalmente Made in Italy e questo lo avvalora ancor di più.

Intrecciando ed intrecciando ecco apparire le forme più disparate! Occorre fantasia e genialità per ideare e creare oggetti di questo calibro e occorre buon gusto per farli entrare a pieno nella propria abitazione!

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Arredo bagno: il lavabo
Il lavabo è parte integrante delle nostre “stanze da bagno”. La sua funzione principale è raccogliere l’acqua igienico sanitaria utilizzata, ad esempi...
Arredamento Green
L'ecologia ha invaso ogni ambiente, residenziale, d'ufficio, di svago e non solo attraverso l'uso di prodotti d'arredo e accessori tecnologici a rispa...
La cura del Legno con prodotti naturali
I moderni prodotti disponibili sul mercato per la protezione, la cura, la colorazione del legno sono efficaci ma molto spesso dannosi per la salute in...
Lampade di design per le feste
Le feste sono ormai imminenti, si sta sistemando la casa mettendo addobbi natalizi, facendo l’albero e il presepe e cominciando a pensare alle cene e ...
Complementi d’arredo di design che si trasformano
Tutti quelli che amano i complementi d’arredo di design, da quelli di una certa dimensione come divani e tavoli, fino agli accessori per la cucina e i...
Per i 150 anni dell'Unità d'Italia il design propone arredi dedicati al TRICOLORE
Il 17 marzo 2011, l'Italia intera e Torino (Prima capitale d'Italia) festeggeranno i 150 anni dall'Unita d'Italia; per questo motivo ogni settore, da ...
Portacoltelli e Set di Coltelli di design: un nuovo taglio alla cucina
I coltelli Oggi ci occupiamo di un elemento essenziale della nostra cucina, presente sin dagli albori della civiltà perché fondamentale per procurars...
Bonus mobili ed elettrodomestici - Detrazioni 2013
Il 18 settembre è uscita la circolare 29 dell'Agenzia delle Entrate per chiarire alcuni punti riguardanti le misure introdotte dal DL 63 del 4 giugno ...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *