Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Rinnovare il bagno in pochi gesti: un copri wc d’autore e tanto colore

A volte un bagno anonimo magari rivestito con piastrelle monocromatiche dai colori spenti può essere ravvivato con pochi piccoli accorgimenti senza essere costretti a spendere molti soldi.

Sticker ActeDeco

Stickers della ActeDeco applicati sulla parete del bagno

La prima cosa da fare è quella di scegliere un colore che predomini sul resto della stanza e che stia bene con le piastrelle e i rivestimenti esistenti, ad esempio se le piastrelle sono bianche o grigie puoi scegliere il blu o il verde.

Con questo colore puoi verniciare il calorifero e i pensili o i mobiletti che hai già.

Per ravvivare le pareti puoi acquistare dei decori autoadesivi sulle tonalità scelte (in commercio si trovano vari soggetti: elementi floreali, marini, geometrici ecc.) che vanno attaccati sulle piastrelle, puoi creare così un bordo tutto attorno al bagno all’altezza di circa 80 cm. da terra oppure attorno allo specchio o incollarne solo qualcuna qua e là nei punti che ti sembrano più adatti.

Copri wc trasparente Saniplast

Copri wc trasparente Saniplast

Bellissimi sono anche gli stickers murali che con una spesa minima e in pochi minuti ti decorano un’intera parete.

Un ruolo molto importante hanno poi anche le tende alle finestre, i tappetini, la tenda della doccia e gli asciugamani, puoi giocare scegliendo tinte decise ma in varie sfumature (da scegliersi sempre in tono con il resto della stanza).

Un’idea originale ed economica è quella di sostituire il copri water con un modello originale e colorato, in commercio ne esistono per tutti i gusti: colorati, opachi, trasparenti, divertenti, raffinati, persino con conchiglie, foglie e perline al loro interno.

Copri wc

Copri wc colorato Saniplast

Se si vuole dare una nota di colore e romanticismo alla stanza da bagno si può scegliere un modello tipo quello della foto riportata a destra, trasparente con all’interno fiori e petali sulle tonalità del blu e dell’azzurro.

In un bagno utilizzato dai bambini si può invece scegliere un copriwater allegro e colorato tipo quello riportato nella foto a sinistra.

Per chi preferisce invece stare sul classico esistono:

– copriwc in varie tonalità del legno, particolarmente d’effetto se scelti abbinati a mobili e mensole già presenti nel bagno;

Copri wc satinato Saniplast

Copri wc satinato Saniplast

– copriwc che imitano il marmo, indicati se il top del mobile portalavabo è dello stesso materiale;

– copriwc che creano un’effeto “vetro satinato“, adatti in ogni tipo di bagno e particolarmente in quelli moderni che hanno un box doccia o un top portalavabo satinati.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Termo arredo: nuovi colori e forme per i termosifoni che arredano
Termo arredo L’estate ormai sta volgendo al termine, si comincia a tirare fuori dall’armadio maglie, sciarpe e ben presto si accenderanno anche...
Una stoviglia a regola d'arte
Se da anni vi riproponete di cambiare i vostri soliti piatti da cucina per cercare qualcosa di più moderno e originale, di seguito troverete sicur...
Progettare il bagno… prefabbricato.
Il bagno è il protagonista dei progetti di ristrutturazione. Tra le tipologie più frequenti sono quelli di dimensioni contenute. Una valida alternati...
PET DESIGN: arrediamo la nostra casa a misura di animale domestico
Come in Inghilterra, anche noi italiani, nel corso degli ultimi 20 anni, abbiamo compreso come l’animale domestico, in realtà sia molto simile a noi. ...
Arredare con la carta e il legno: il Paper Wood
L' ecosostenibilità è ciò che attira maggiormente le ultime tendenze di design. Direttamente dal Giappone arriva un nuovo materiale: il paper w...
DIVANI e SOFÀ di DESIGN: arredamento e comodità
In casa la comodità deve fare da padrona. Dopo una giornata stancante non c'è niente di più bello che sedersi su un confortevole sofà oppure un com...
Porta CD d'arredo di design
Dal 1877 , quando Leon Scot de Martinville, ebbe la prima idea  di creare uno strumento che permettesse di ascoltare dei suoni musicali, e poi Thomas ...
Arredamento: il colore BLU persiste anche quest'anno
Quando si pensa al colore blu, nell'ambito del complemento d'arredo, si volge lo sguardo verso la casa del mare, perchè il blu ricorda l'acqua, il cie...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *