Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Progettare il bagno: riappropriarsi della propria intimità

PROGETTARE IL BAGNO

Quando si è molti in famiglia e si ha a disposizione nella propria abitazione un solo bagno, l’intimità passa in secondo piano, e il bagno diventa un via vai, spesso fastidioso.

La soluzione per potersi riappropriare dei propri spazi usando liberamente la stanza del bagno, è scomporla attraverso l’uso di porte a scomparsa o porte scorrevoli che permettono di suddividere gli ambienti senza creare ingombro.

La cosa migliore è avere a disposizione un bagno abbastanza grande, essendo l’unico ed essendo in tanti, si presuppone possa aggirarsi intorno ai 6/8 mq.

I complementi d'arredo bagno moderni permettono di progettare un bagno sfruttando tutti gli spazi

SCOMPOSIZIONE DELLO SPAZIO

Per prima cosa è necessario dividere il bagno in due creando un corridoio che funga da spazio filtro e che si aggiri intorno ai 75/90 cm di larghezza.

Questo corridoio permetterà di accedere agli altri ambienti della camera da bagno.

Dopodiché è possibile decidere di adibire una porzione del bagno per posizionare il lavabo, un’altra per inserire il box doccia o la vasca da bagno (la scelta del sanitario dovrà basarsi sulla reale dimensione del bagno).

Come progettare il bagno: Schematizzazione di una possibile soluzione distributiva

Un altro spazio sarà quello adibito alla collocazione del bidet e del water, mentre lo spazio rimanente può essere organizzato per ospitare una minilavanderia con lavatrice, asciugatrice e stendino, ideale anche per l’inverno.

In questo modo la stanza potrà essere utilizzata da tutta la famiglia contemporaneamente, senza essere d’intralcio gli uni agli altri.

I complementi d’arredo bagno, poi consentiranno di personalizzare i diversi ambienti rendendoli gradevoli e funzionali.

Per sfruttare a pieno la luce naturale, quasi sicuramente fornita da un’unica finestra, basta decidere di utilizzare porte a scomparsa con inserti in vetro opalino, che garantiscono l’ingresso della radiazione solare, proteggendo comunque la privacy.

Oltre a questi accorgimenti progettuali e di distribuzione spaziale, non bisogna dimenticare che, suddividendo lo spazio con pareti in cartongesso e porte a scomparsa, l’ambiente risulterà più piccolo e meno luminoso.

E’ importante quindi preferire piastrelle e colori idonei alla luce naturale in ingresso.

Non si dovrà obbligatoriamente decidere di fare le pareti bianche, ma i colori dovranno essere preferibilmente pastellati e/o riflettenti in modo da diventare un valido aiuto nella luminosità dello spazio progettato.

A questo punto si è riusciti a creare il proprio angolo di privacy.

Un ambiente piccolo ma pur sempre organizzato, a disposizione di tutti e di ogni esigenza.

Questa distribuzione spaziale può essere adottata e adattata ad ogni casa con un bagno di media dimensione o attribuendo uno spazio idoneo che prenda tale funzione.

Per ambienti di forme particolari o di dimensioni ridotte, sarà il caso di soffermarsi in un altro momento, proponendo una distribuzione spaziale pensata ad hoc.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Bilance pesapersone per tutti:E tu come ti pesi?
Pesa persone: i modelli e optional Trovarsi davanti ad una bilancia nell'atto di pesarsi è sempre un tedio…perché si ha sempre paura di ave...
Arredare con i pixel
Siamo invasi dal digitale. Tutto è digitale; i display, la televisione, le fotografie..... Ogni immagine che vediamo è frutto di una digitalizzazio...
GERMINATOIO DA CASA: comodo, leggero e utile!!
Quanti di voi si trovano nel momento di cucinare a non avere più in casa una foglia fresca di basilico, prezzemolo, rucola e quant’altro ancora? E ...
Fondi del caffè: non li leggo ma li riciclo!
I fondi del caffè fanno parte dei rifiuti organici che possiamo tranquillamente riciclare nei bidoni dell'umido e usare per creare il compost, essendo...
Idee per una casa sopra le righe
E dopo il design a pois ecco arrivare in modo energico e grintoso anche le righe, ovviamente sempre in ambito d'arredo. Le righe trasformano e colo...
Auguri Ampelmännchen, l'omino del semaforo compie 50 anni
Se siete stati a Berlino almeno una volta nella vita di sicuro l’avrete incontrato per strada. Si tratta di un simpatico ometto con cappello presente ...
Idee per rinnovare il bagno con il colore e il design
La stanza da bagno è un ambiente che richiede un particolare tocco di genialità e fantasia per risultare un luogo confortevole e alla moda. Spesso ...
Arredamento salvaspazio di design
Come sempre e forse lo avrete capito, spesso parlo di come arredare piccoli ambienti in modo funzionale e di impatto estetico. Ovviamente tutti i c...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *