Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Le porte interne: varchi significativi e funzionali

Le porte sottolineano i passaggi all’interno della casa. Di qualsiasi tipo siano raccontano lo stile della casa o come passaggi quasi impercettibili o come segni architettonici importanti. Forme semplici contribuiscono a rendere contemporaneo il design della porta.

Una porta di qualità: qualche consiglio pratico

Eleganti disegni per Berlotto Porte

Eleganti disegni per Berlotto Porte

La normativa italiana prevede che ogni prodotto sia accompagnato da una scheda tecnica riportante informazioni su materiali, istruzioni per la manutenzione, installazione e smaltimento.

Per riconoscere una porta di qualità prima di tutto bisogna vederla, controllarla, toccare i materiali e porre quesiti ai rivenditori o ai produttori stessi.

Le porte scorrevoli  e pieghevoli vanno testate per verificare funzionalità, resistenza e silenziosità del meccanismo.

Non ci si deve dimenticare delle finiture; va sempre controlla la qualità della verniciatura.

Controllato attentamente il materiale impiegato, anche del telaio, si dovrà considerare con attenzione la posa in opera. Per un lavoro ottimale sarebbe buona norma controllare che aperture e controtelai siano stati realizzati in maniera corretta.

Il massimo confort ambientale sarà garantito da porte interne con un alto livello di fono assorbenza e isolamento acustico.

Un piccolo consiglio: se dovete sostituire una porta interna e la vostra abitazione è stata costruita  oltre 50 anni fa, quando ancora si installavano con telaio murato, non sarà necessario modificare la luce di apertura.

Per cambiare il serramento l’installatore dovrà semplicemente rimuovere la vecchia fascetta di metallo e fissare la nuova porta utilizzando della schiuma poliuretanica.

Se invece la vostra abitazione è stata costruita negli ultimi 50 anni non c’è nessun tipo di problema e ogni tipo di porta dovrebbe adattarsi bene all’esistente.

E’ sempre buona norma controllare la garanzia del prodotto. Si deve tener conto che una porta rivela i difetti nei primi tempi di utilizzo e quindi si è in grado di intervenire al più presto.

Ad ognuno la propria porta: nuove tendenze

Lo sviluppo tecnologico consente applicazioni innovative sia estetiche che funzionali atte a rendere le porte uniche. In più attualmente il mercato dei prodotti seriali collabora in maniera sempre più assidua con progettisti esperti e celebri firme del design.

Dipinte a mano:

Le porte di design sono solitamente caratterizzate da una sobria matericità e rifuggono tutto quello che è decorazione.

Ma la porta può anche diventare un oggetto in grado di esprimere un chiaro intento decorativo.

Allora ci si può sbizzarrire: foglie oro e foglie argento su battenti e telai per sottolineare la ricchezza di particolari e la ricercatezza delle finiture; eleganti disegni, sfumature, tratti lievi e patinature renderanno uniche le vostre porte realizzate a mano.

La porta a specchio:

Porte scorrevoli Longhi ultrasilenziose

Porte scorrevoli Longhi ultrasilenziose

Sobrietà ed eleganza in grado di adattarsi allo stile contemporaneo senza dimenticare l’attenzione per il confort e la funzionalità: queste sono le caratteristiche principali delle  porte a specchio.

Oltre a dividere semplicemente gli spazi porte di questo tipo possono diventare un elemento utile a svolgere altre funzioni, come per esempio quella di trasformarsi in un elegante specchio posto in camera da letto o nella cabina armadio.

Particolarità di queste porte è il sistema di scorrimento: totalmente inglobato nell’anta.

Le porte, fissate o a parete o a pavimento in totale assenza di binari o guide visibili, si muovono in maniera assolutamente silenziosa, come se fluttuassero.

A filo col muro

NoDoor di Dilà Effebiquattro: la porta che non si vede

NoDoor di Dilà Effebiquattro: la porta che non si vede

La porta e la parete possono diventare tutt’uno in maniera da segnalare un passaggio ma anche renderlo il più possibile omogeneo alla parete che si oltrepassa.

L’unione idele tra funzionalità ed eleganza  semplicemente utilizzando un pannello grezzo su telaio speciale, che permette l’allineamento perfetto a filo col muro.

La possibilità di dare una finitura  alla porta in base al tipo di parete o tappezzeria si inserisce nella tendenza molto attuale  del personalizzare l’arredamento e renderlo su misura per il cliente.

Oltre alla completa adattabilità ai gusti e bisogni del cliente questa porta è realizzabile in diverse tipologie di legni.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Loft: immagini e progetti per capire cos'è un loft
Il loft è un alloggio ricavato da un locale unico, solitamente i lofts sono ricavati da spazi industriali dismessi quali vecchi capannoni, ma...
Aromaterapia:arredi profumati esaltano lo stile
Aromaterapia : Come profumare la casa per stare meglio Una casa organizzata, pulita e profumata è accogliente ci aiuta a rilassarsi meglio. Per do...
Le maniglie e i pomoli
Maniglie per porte e finestre Spesso si presta poca attenzione ad alcuni complementi d’arredo che sono essenziali e che utilizziamo tutti i giorni al...
Libreria: come scegliere quella giusta
Le librerie Per quanto poco si possa essere interessati alla lettura, in tutte le case c’è sempre bisogno di una libreria, grande o piccola che sia è...
Karim Rashid: la casa arredata dal designer
Karim Rashid è uno dei designer più famosi e apprezzati al mondo, ricercato da tutte le aziende più importanti per le quali nel corso degli anni è arr...
L'acciaio: un materiale per arredare illuminando la casa
Qualche tempo fa' vi avevo parlato dei complementi d'arredo color oro che, attraverso i loro riflessi, illuminano e arricchiscono la casa. Oggi inv...
Una casa arredata con i puzzle
Per gli appassionati del puzzle, riuscire a completarne uno, mettere tutte le tessere alo loro posto è qualcosa che li rilassa e riesce a dare una gra...
Tavolini di design moderni e particolari: ad ognuno il suo!
Abbiamo spesso commentato e presentato elementi d’arredo di design, di nuova generazione, multifunzionali e trasformabili, dalle linee semplici e mini...


Un commento di Le porte interne: varchi significativi e funzionali

  1. Silvia

    12/10/2010 at 10:30

    E’ molto vero anche le porte sono un pezzo di arredamento all’interno di una casa o di un’ufficio.

    Volevo solo dire che in casa mia, vivo in campagna, la porta di ingresso e’ un modello tipo porta blindata a due ante, ma il problema vero che in questo ingresso non c’e’ molta luce, in estate non e’ un problema ma in inverno si, perche tenendo la porta chiusa, il corridoio e’ molto buio.

    Quindi ho convinto mio marito a mettermio una contro porta, insomma un altra porta circa un metro prima di quella vera a vetri, il montante laterale e’ costruito con quelle mattonelle tipo vetro cemento, cosi mi da la luce e rimanendo chiusa ancora non fa entrare il freddo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *