Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Outlet del mobile

Prezzi scontati all’outlet del mobile

outlet del mobile di design

agli outlet del mobile prezzi scontati e tante multe in meno

Ogni volta che si vuole acquistare qualcosa, che sia un abito o un mobile, è buona regola tra i consumatori più oculati, scegliere un articolo dopo averne valutato con attenzione la qualità e, grazie al confronto con altri prodotti, il prezzo.

E’ vero però che il mercato dell’arredamento non sempre offre le stesse chance di spesa intelligente a chi vuole spendere poco e bene a patto di risolvere le commissioni in poche ore e magari senza fare troppi chilometri in macchina o a piedi a caccia dell’offerta migliore.

Infatti, se si tratta di vestiti, le preziosissime boutique dove è possibile fare acquisti solo dilapidando cifre esorbitanti per giacche maglioni vestiti e multe dei vigili urbani appostati dietro l’angolo piuttosto che subire l’onta insopportabile di indossare capi non firmati, sono state da pochi anni riproposte in tutto il loro splendore lungo le strade di numerosi outlet che stanno fiorendo nelle province delle grandi città.

In o outlet? è chic saper risparmiare

Quanti sono quelli che preferiscono ancora fare shopping in centro, sborsando molto di più di quello che spenderebbero nella rivendita della marca del cuore aperta nell’outlet più vicino a casa?

Come si può snobbare lo shopping-village che oltre al risparmio su prodotti di pari qualità delle boutique tradizionali facilita anche la diversità a km 0, cioè laconcorrenza tra grandi marche costrette a contendersi il cliente sullo stesso campo, giocandosi la partita affinando il più possibile il rapporto qualità-prezzo, per esempio, piuttosto che accaparrandosi il risultato per la disponibilità o meno di un parcheggio in qualche rumorosa via in città?

E’ certo che prendersi un caffè sprofondati sui divanetti di velluto di uno storico bar del centro è un lusso assolutamente legittimo da sognare in un sabato pomeriggio d’inizio anno, ma centinaia di euro da buttare per imperizia sono pochi a poterselo permettere: quindi vada per una tappa nel bar del corso tra una gita in un museo e l’altra, ma quando si tratta di saldi, all’outlet servono buonissime cioccolate rese ancora più dolci dal gusto di saper e poter spendere bene.

Avere un’idea che non sia la solita Ikea

acquisti outlet mobile

comprare a basso prezzo all'outlet del mobile

Ma i nuovi acquisti dove finiscono? Si sa che l’armadio della nonna ha una capienza ridicola rispetto a quella che ci serve per custodire il nostro prezioso guardaroba e che i nostri gusti in materia di stile sono cambiati.

Ormai il design non è più solo roba per architetti; anzi, questi bizzarri tecnologi con velleità artistiche non contano più nulla difronte ai milioni di esperti che si laureano dopo aver superato l'”‘interpretazione ed ap-plicazione delle istruzioni di montaggio di mobili per la casa” o “estetica dell’utensile” o ancora “logica del risparmio spaziale” e tanti altri esami presso le sedi dell’ Ikea sparse in tutto il mondo .

Le nostre case grazie ai giallo-blu sono diventate sempre più moderne, colorate ed ordinate, questo è innegabile. Uomini e donne di tutte le età hanno potuto finalmente dare sfogo alle proprie propensioni estetiche puntando su pezzi d’arredamento incontestabilmente deliziosi e a basso costo.

Però non si può nascondere che quello che si è risparmiato comprando un divano per poche centinaia di euro lo si è poi sperperato in montagne di cornici, scatoline, scatolone e cianfrusaglie dal design accattivante che venendo proposte in tutte le salse riescono a tentare il cliente ormai fuori controllo.

Ma se l’eleganza non ha prezzo, non è forse vero che distinguersi dalla massa è tra i desideri più naturali dell’uomo e anche tra i più nobili?

Vivere in locali tutti uguali non è forse come perdere il piacere di sentirsi veramente a casa propria una volta varcata la soglia?

Chi ama l’intimità della propria dimora, la compagnia dei propri oggetti, come può non provare un pizzico di disagio nel vedere una coppietta di fidanzati sbaciucchiarsi sul “suo” divano nello showroom di un rivenditore Ikea?

Il merito che ha la famosa catena norvegese di aver portato nelle case di tutti il buon gusto, non può però ridurre il nostro mondo domestico a qualche centinaia di pagine del suo catalogo.

Negozi di mobili certo, è pieno il mondo, ma se non mi va di girarne almeno una ventina, perché la mia casa deve assomigliare ad uno showroom e non può invece essere il frutto di mie scelte, che per essere tali comportano l’esistenza di un’offerta varia?

Purtroppo però, se per la moda si sono fatti passi da gigante e outlet per la categoria abbigliamento diventano sempre più numerosi e conosciuti, così non è per il mobile, che colpisce per le sue linee moderne solo al di là di luccicanti vetrine del centro ed è costretto a moltiplicarsi all’infinito per soddisfare le esigenze più svariate.

prezzi scontati all'outlet del mobile

basta ai mobili identici per case diverse grazie all'outlet on line rinasce la voglia di design

Se diventa difficile andare a convivere con il proprio fidanzato prima che si inauguri una fiera o un salone del mobile a non più di 100 Km da casa vostra quando l’amato, single da sempre, possiede a mala pena 120 cm di armadio per sé, sono pochi quelli tanto romantici da dedicare ogni fine settimana a contrattare un buon prezzo per un’anticaglia, spesso da restaurare, con un ambulante di un mercatino dell’usato.

In rete il risparmio

Dunque, se il massimo che vi potete comprare in un negozio di arredamento di lusso è il sacchetto per profumare il cassetto della biancheria, è necessario che abbandoniate gli antichi pregiudizi riguardo al commercio online e, prendendo comunque qualche accorgimento, impariate a rincorrere la casa dei vostri sogni saltando da un sito all’altro piuttosto che consumare le suole alla ricerca di qualità, scelta e convenienza che il mondo reale fatica ad offrire .

Non è una novità che i prodotti commercializzati in rete abbiano prezzi decisamente inferiori a quelli dei negozi tradizionali costretti, questi ultimi, a sostenere spese di gestione (affitto degli spazi espositivi, stipendi etc.) che il web non richiede. Si sa che la concorrenza online è spietata e che quindi i venditori hanno vita difficile ad alzare troppo i prezzi ma, pochi forse sanno, che prima di fare un acquisto online è molto utile consultare i siti che confrontano i prezzi con cui uno stesso prodotto è messo in vendita dai diversi distributori.

Altri ignorano che da questi siti è possibile accedere alle home page delle case fornitrici del prodotto desiderato beneficiando di uno sconto ulteriore sul prezzo già snellito del catalogo online.

Se la vostra paura è quella di scegliere un mobile dando un’occhiata a poche immagini e temete che il divano rosso che avete visto in rete una volta a casa faccia a pugni con il colore delle vostre pareti, sappiate che molto spesso è possibile andare a controllare di persona la merce e portarsela a casa da sé, risparmiando sul costo di spedizione. Una vola a casa non vi piace? C’è, per i prodotti comprati sul web, il diritto di recesso!

Alla voce “Outlet del mobile” i motori di ricerca più famosi ci offrono una vastissima scelta di siti che commercializzano marche di arredamento più o meno conosciute, basta consultarli e riempire il nostro carrello virtuale ora preferendo un sito per il tappeto del salotto ora un altro per le sdraio da giardino.

Insomma, fare shopping in città “non ha prezzo” ma mettere su casa costa molto caro; quindi bisogna mettere testa sulle spalle non solo mano al portafogli e poi, ci pensate alla fatica di trascinarsi dietro, per tutto il giorno, il nuovo futon?

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Zanzariere,Zampironi,Citronella pur che non voli una zanzara!
come allontanare i fastidiosi insetti da giardini, terrazze..etc
Porte scorrevoli a scomparsa: una soluzione salvaspazio
Porte scorrevoli Con case sempre più piccole ogni centimetro guadagnato diventa importante. Una delle soluzioni adottabili per non avere ante ingo...
Arredare con il colore: i colori freddi
Dopo aver parlato dei colori caldi ed aver visto una rapida panoramica di prodotti che possono colorare la casa, in questo articolo vi voglio parlare ...
Scegliere il tavolo o la scrivania giusti per lavorare
Lavorare in casa Oggi non sorprende più il fatto che un numero sempre maggiore di persone  decidano di lavorare a casa. I vantaggi di questa...
ARREDAMENTO per la CASA: ispirazione natura
La natura da sempre è fonte di ispirazione per l'uomo, sia per quanto riguarda l'aspetto strutturale che per quanto riguarda quello decorativo. In ...
Stile minimal basato sulla leggerezza con reti, filo e metallo
Ed ecco a voi un nuovo stile, nuovo concept dell'arredo 2012. Si tratta di un vero e proprio modo di pensare il complemento d'arredo. Si basa sulla...
Pulizie di primavera? Prima di tutto riordinare casa
Con l'arrivo delle belle giornate di sole si sente la necessità di fare pulizia le pulizie di primavera in casa. Dopo mesi freddi e bui nei quali s...
Novità luce 2012: anteprime dal Salone del Mobile e non solo
Il Salone del Mobile 2012 si avvicina e con lui iniziano ad apparire novità ed anteprime riguardanti gli accessori ed i complementi d'arredo per la ca...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *