Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Nuovo look per il nostro balcone

In questi giorni di caldo afoso non tutti possono scappare via dalla città per rifugiarsi in località di villeggiatura e trovare un po’ di fresco.

Chi ha la propria abitazione in città, spesso non possiede neppure un piccolo giardino privato, qualche albero o una piscina dove trovare refrigerio nelle ore più calde, ed ha come unica soluzione quella di rifugiarsi sul balcone, sperando che arrivi un po’di venticello che per alleviare i momenti di arsura.

Se quindi la nostra unica salvezza di questa estate è il nostro balcone, perché non cercare di sistemarlo un po’, dotandolo magari di qualche piccolo comfort o semplicemente rendendolo più allegro con qualche vaso o un arredo nuovo?

Le sedie salvaspazio con il tavolo richiudibile

sedie salvaspazio con il tavolo richiudibile

Il set tavolo e sedie "Zic Zac Nardi"

Anche se non abbiamo a disposizione molto spazio sul nostro balcone, possiamo riuscire a mettere un tavolino con alcune sedie, magari il set “Zic Zac Nardi” ideato appositamente per ambienti piccoli e per essere facilmente aperto e richiuso quando deve essere riposto in casa.

Si tratta di complementi d’arredo dal design semplice e moderno, disponibili in diversi colori accessi e molto estivi come il verde lime, l’arancione, il rosso, il rosa, il bianco e l’antracite.

La particolarità del tavolo è quella di poter essere agganciato alla parete tramite un comodo meccanismo, in modo da poter essere aperto all’occorrenza e poi richiuso recuperando spazio prezioso.

Anche le sedie sono molto funzionali, tramite un bottone possono essere richiuse su se stesse, un modo per avere sedute e piano di appoggio senza rinunciare allo spazio.

I portacandele

complementi d'arredo

I complementi d'arredo della collezione "Balcony"

Anche il balcone può diventare un ambiente elegante e ben arredato, basta qualche piccolo oggetto messo al posto giusto per creare la giusta atmosfera e trasformare una calda serata estiva, in una cena romantica con il proprio compagno.

Anche nei piccoli balconi basta poco per personalizzare l’ambiente, si possono ad esempio mettere alle ringhiere delle fasce elastiche in silicone color rosa per reggere dei piccoli vasi di vetro pronti ad ospitare delle candele o dei fiori, qualunque cosa noi vogliamo mettere per dare un tocco di colore al nostro spazio all’aperto.

Questo interessante e allegro accessorio fa parte della collezione “Balcony” ed è disponibile sul sito dell’azienda londinese “Barbed”, esperta negli accessori per esterni.

I giardini verticali

I giardini verticali

I moduli "Minigarden", dei veri e propri giardini verticali

Un balcone non può non avere qualche elemento verde, un vaso di fiori, una pianta, delle erbe aromatiche.

Se il nostro problema è la mancanza di spazio e non riusciamo a posizionare tutti i vasi che vorremmo ecco la soluzione offerta dall’azienda agro alimentare portoghese Quizcamp, ideatrice di una vera e propria struttura modulare ideata per chi ha problemi di spazio.

“Minigarden” è composto da una serie di moduli realizzati in polipropilene, delle specie di quadri da appendere alle pareti e aventi la forma tipica del vaso, perfetta per ospitare le nostre piante.

Disponibili nelle colorazioni del bianco e del nero e in due differenti misure, impilati uno sopra l’altro e affiancati, possono creare una vera e propria struttura, un giardino verticale che può ricoprire le nostre pareti.

Il materiale nel quale sono realizzati i moduli non rilasciano sostanze chimiche, in questo modo possono ospitare anche piante commestibili e erbe aromatiche senza nessun pericolo per la nostra salute.

L’annaffiatoio raccoglitore dell’acqua piovana

raccoglitore dell'acqua piovana

Il raccoglitore dell'acqua piovana "A drop of water"

Come fare poi per innaffiare le nostre piante posizionate sul balcone?

Un’idea davvero geniale quella venuta al designer olandese Bas van der Veer che ha progettato un oggetto molto utile dal nome “A Drop of water”.

Si tratta di un oggetto studiato per raccogliere l’acqua piovana e lasciarla immagazzinata in un contenitore, in modo da poterla prendere tramite un innaffiatoio integrato e usarla per innaffiare le piante del nostro balcone.

Un modo economico e pratico per innaffiare le piante con poso sforzo e recuperare l’acqua piovana.

Il vaso illuminato

Il vaso lampada

Il vaso lampada “Vas-One”

Per dare un tocco di luce al nostro balcone in maniera originale e in tema all’ambiente ecco la lampada “Vas-One” un vaso capace di ospitare piccole piantine e allo stesso tempo illuminare l’ambiente.

Non si può immaginare una lampada più adatta per il nostro balcone o per il giardino, un oggetto di design elegante, semplice, funzionale e allo stesso tempo con un estetica molto gradevole.

Realizzato in polietilene stampato in rotazionale, si illumina grazie ad una lampadina fluorescente a basso consumo collocata all’interno dell’oggetto.

Disponibile nei colori bianco, rosa e giallo, è prodotto in tre diverse dimensioni,
 “Big-Bo”: di diametro 200 cm e altezza 180 cm, “Vas-Two”: con diametro 160 cm e 150 cm
di altezza, “Vas-Three”: di dimensioni 58 cm per 55 cm di altezza.

I vasi per l’orto sul balcone

orto sul balcone

I vasi tessili della ditta Bacsac!

Il vostro sogno è sempre stato quello di avere un piccolo orto ma non avete mai posseduto un piccolo giardino?

Ora potete coltivare i vostri ortaggi anche sul bacone di casa vostra grazie ai vasi in materiale tessile realizzati dal marchio francese Bacsac! e ideati dal designer Godefroy de Virieu con i paesaggisti Louis de Fleurieu e Desurmont Virgile.

Questi particolari vasi tessili sono realizzati con un materiale completamente riciclabile, pensato apposta per permettere alle piante di crescere, grazie alla qualità del tessuto che fa respirare il suolo, protegge le radici e crea tutti i presupposti per avere un habitat perfetto per gli organismi vegetali.

Sono degli oggetti molto utili e pratici, sono infatti molto leggeri e facilmente quindi spostabili, sono però allo stesso tempo resistenti all’usura e agli agenti atmosferici.

La soluzione perfetta per tutti gli aspiranti contadini di città!

I portaoggetti per dare un uovo look al balcone

Gli animaletti “Rohrspatz”

Tra i complementi d’arredo che possiamo utilizzare per ravvivare il nostro balcone, ecco i simpatici animaletti ideati dal designer tedesco Michael Hilgers, perfetti per aggrapparsi alle ringhiere o ai tavoli.

“Rohrspatz” è un accessorio simpatico e divertente, con le sue zampe prensili può attaccarsi ovunque e nel suo corpo sferico di vetro può ospitare di tutto, da una lampadina per illuminare le serate, ad una candela per una cenetta romantica o alle cicche di sigarette durante qualche chiacchera tra amici.

Un animaletto da compagnia innocuo e molto utile.

I vasi etnici

vasi etnici

I vasi della collezione "Babylon"

Sul balcone non possono mancare i classici vasi per le nostre piante, se però cerchiamo qualche cosa di nuovo e non banale, ci sono quelli dal design etnico disegnati dal duo di designer Harry&Camilla per Dedon.

È una vera e propria collezione, dal nome “Babylon”, vasi ideati per ambienti esterni come balconi e giardini, molto attenti al risultato estetico e alla creatività.

Sono oggetti dalla forma insolita, sinuosa, elegante ma anche molto sfaccettata, che hanno come riferimento la famosa torre di Babele di Pieter Bruegel.

I vasi sembrano composti da tanti cerchi sovrapposti, oggetti di design, belli e originali.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Tappeti, nuove ispirazioni tra natura e arte
Uno dei complementi d’arredo che non può mancare nelle nostre case è sicuramente il tappeto. Usato per proteggere il pavimento dall’usura, o pe...
CUCINE MODERNE: Forma e filosofia della cucina contemporanea
CUCINE MODERNE La cucina intesa come spazio di una abitazione contemporanea ha senza alcun dubbio delle esigenze particolari che la possono rendere n...
Scegliere la culla: proposte di design per facilitare il sonno del neonato
La culla è forse uno degli oggetti più difficili da scegliere, sia perché si tratta di un mobile importante perché servirà per un bambino piccolo, per...
La libreria e le mensole: i posti più adatti per i nostri libri
I libri sono una realtà comune per la maggior parte delle persone. In casa c'è sempre un posto, piccolo o grande che sia, realizzato apposta per co...
Per i 150 anni dell'Unità d'Italia il design propone arredi dedicati al TRICOLORE
Il 17 marzo 2011, l'Italia intera e Torino (Prima capitale d'Italia) festeggeranno i 150 anni dall'Unita d'Italia; per questo motivo ogni settore, da ...
La pietra acrilica: un materiale bello ecologico e resistente
La pietra acrilica è presente sul mercato dal 1967 e rappresentò sicuramente una rivoluzione nel settore dell’architettura e dell’arredamento. ...
Idee utili e stranezze dal mondo dei divani
Il divano è un complemento d'arredo molto importante soprattutto per quanto riguarda il completamento della zona giorno. Di divani in commercio ce ...
Lavabi sospesi, in vetro o colorati per un concept legato allo spazio
Abbiamo affrontato molte volte il tema dell'oggetto salvaspazio, soprattutto a causa della superficie sempre minore delle abitazione. Un ambiente prog...


2 Commenti di Nuovo look per il nostro balcone

  1. Laura Anna

    02/07/2012 at 09:33

    Bellissime le soluzioni che proponi, pratiche e colorate! Questa dell’orto sul balcone con questo materiale tessile è davvero bella!

  2. Arch. Rosaria CARVELLI

    04/07/2012 at 12:07

    Grazie, felice che piacciono ad altri oltre che a me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *