Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Alla Milan Design Week 2012 presso La Triennale torna Interface

Interface, azienda leader mondiale nel design e nella produzione di pavimenti tessili innovativi, modulari e altamente performanti torna a Milano, alla Milan Design Week 2012, per presentare la nuova collezione Metropolis, con una spettacolare installazione ispirata dalla crisi dell’uomo contemporaneo, con un finale di speranza.

Milan Design Week 2012

Milan Design Week 2012: torna Interface con METROPOLIS

L’installazione prenderà vita all’interno del palazzo de La Triennale, storico tempio dell’arte contemporanea e del design italiano grazie alla collaborazione con l’architetto e fashion designerFrancesco Maria Bandini, forza creativa alle spalle dell’installazione “The Positive Floor” che è stata presentata lo scorso anno alla manifestazione.

Il Vice President Marketing Communication & Branding Interface, Michele Iacovitti, riferendosi all”installazione commenta: “Nella visione di molti, l’Apocalisse si identifica con morte e distruzione. Per Interface questa significa rinascita e un futuro più sostenibile, migliore e più radioso. E’ inoltre l’ispirazione per molti dei nostri prodotti più distintivi creati fino ad ora e per l’installazione stessa che promette di trasportare i visitatori verso un mondo totalmente nuovo, un mondo di speranza, di bellezza e di luce che noi immaginiamo all’indomani di un evento distruttivo e apocalittico. Si tratta di pavimenti, ma non come comunemente li conosciamo!”.

15 design moderni e suggestivi che simboleggiano il passato, il presente e il futuro dell’umanità civilizzata e delle sue città costituiscono la nuova collezione di prodotti Metropolis, il design della nuova collezione si è ispitrato ai temi simbolo dell’Apocalisse e della rinascita.

Caratteristica comune dei nuovi prodotti è la resistenza anche alle condizioni più usuranti e le importanti credenziali ambientali.

L’appuntamento è presso La Triennale di Milano al piano terra, curva A1, dal 17 al 22 aprile.

La Mission Zero di Interface

A metà degli anni Novanta Interface, che rappresenta una delle prime aziende ad impegnarsi pubblicamente sul fronte della sostenibilità, ha dichiarato di voler eliminare l’impatto sull’ambiente entro il 202 .

Questo traguardo, noto come Mission Zero, influenza ogni aspetto del fare business dell’azienda in modo da riuscire a raggiungere il proprio ambizioso obiettivo.

Per raggiungere la Mission Zero, Interface è ora a più di metà  percorso ed è stata ampiamente riconosciuta per i suoi sforzi in vista del traguardo.

I prodotti Interface sono stati insigniti di numerosi riconoscimenti, soprattutto per quello che concerne il design e l’innovazione, come l’ Athaeneum Good Design Award for World Textiles.

 

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

I biocaminetti rivoluzionano il concetto tradizionale di camino
Un caminetto vero nella propria abitazione, senza canna fumaria, senza attacco al gas. Funziona a bioetanolo che è un alcool ottenuto mediante un proc...
Lavatrici: novità ecologiche e funzionali
La lavatrice è un elettrodomestico divenuto ormai indispensabile in ogni abitazione. Sul mercato ne esistono di ogni tipo e dimensione ma è sopratt...
Un REGALO di NATALE per lo studio e l'ufficio
Ecco qui una serie di articoli che vi permetteranno di scegliere tra molti prodotti disponibili su internet e in commercio, in modo da riuscire ad ave...
Design interattivo: nuova frontiera sensoriale
Con l'avvento di internet, a fine degli anni '80, si è incominciato ad introdurre un nuovo mondo nella concezione del design e dell'interazione interp...
Idee per arredare la cameretta: arredi ecologici in cartone
Gli arredi ecologici ormai sono di moda, fanno bene all’ambiente e spesso anche alle nostre tasche, perché allora non arredarci anche la cameretta dei...
Arredamento in cartone per un ufficio ecologico
Volete rinnovare gli arredi dell’ufficio o siete alla ricerca dei mobili per iniziare il vostro nuovo percorso professionale? Perchè non pensare ad un...
Snaidero presenta OLA20 al Salone del Mobile di Milano, la cucina scelta da Brad Pitt
Una importante novità verrà presentata al Salone del Mobile di Milano dal 17 al 22 Aprile: la cucina dell'Azienda Snaidero progettata da Pininfarina c...
Casa su Misura, Padova 5-13 ottobre 2013
Torna anche quest'anno Casa su Misura 2013, la fiera di riferimento per il settore dell'arredamento del Triveneto che attira ogni anno un numero sempr...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *