Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Letto trasformabile in un tavolo: utile quando si devono arredare mini appartamenti o monolocali

Di giorno è un tavolo alla sera si trasforma in un letto

Di giorno è un tavolo alla sera si trasforma in un letto

Il  Tavolo <=> Letto.

Questo ingegnoso elemento d’arredo prendere ispirazione dal classico divano letto trasformabile ma stavolta quando si chiude il letto compare un tavolo il mobile trasformabile è un unità indipendente che non richiede l’installazione di agganci a parete.

Durante il giorno il monolocale si trasforma in una comoda cucina soggiorno con il tavolo per pranzare. Dopo il dolce, se ci si vuole rilassare il tavolo si affonda e in un attimo appare un comodo letto con comodo materasso trasformando il locale in una camera da letto, il letto può essere singolo o matrimoniale. La testata presenta una utile scomparto dove prendere mentre si riposa un bicchiere d’acqua o lo spuntino di mezzanotte.

Funzioni opzionali includono ulteriori scaffali, cassetti e luci direzionabili. Il mobile tavolo-letto è disponibile in una varietà di materiali e di finiture anche in legno di acero. Le misure base vanno dai 215 ai 225 cm di altezza e da 115 a 200 cm di larghezza, secondo la dimensione scelta per il letto. Le sedie non sono incluse. Prezzi a partire da circa 2.000 Euro.

Vediamo una carrellata di immagini per ottimizzare i piccoli spazi della casa:

Il mobile-tavolo di giorno

Il mobile-tavolo di giorno

Il mobile-letto di sera

Il mobile-letto di sera

Bobili mutlifunzione trasformabili

mobili mutlifunzione trasformabili da letto a comodo tavolo scrivania per un monolocale dove dormire e lavorare

in stile classico

inserito all'interno di una libreria

Mobili trasformabili: da letto a tavolo con finitura legno chiaro

Mobili trasformabili: da letto a tavolo con finitura legno chiaro

[ratings]

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Arredare il giardino: ecco alcuni consigli
Spesso curiamo in ogni minimo dettaglio l'arredamento delle nostre case ma tendiamo a trascurare quello del nostro giardino acquistando magari mob...
PROGETTARE IL BAGNO: arredo bagno tra storia e quotidianità
Conosciamo ciò che utilizziamo quotidianamente? Oltre alla mera funzione un oggetto possiede anche una sua storia. Il bagno oggi, ha un’importanza ...
Arredi e complementi d'arredo ottenuti dal caffè
Ecco un'altra idea stravagante, arrivata direttamente da Londra. All'ingegno non c'è mai fine e questo lo hanno dimostrato a pieno i designer dell'...
Il letto a scomparsa che scompare nel soffitto: un'idea geniale per ogni spazio
Letti a scomparsa, letti a ribalta e armadi letto I letti a scomparsa rappresentano un'ottima soluzione salvaspazio per chi abita in un piccolo appar...
SEPARE' ALL'ULTIMO GRIDO: separare gli ambienti attraverso divisori mobili
Come più volte abbiamo spiegato, il concetto di divisione interna degli ambienti della casa, nel corso degli anni, è cambiato. Si ricerca come semp...
Il packaging design: elemento essenziale del prodotto
La funzione dell’imballaggio è piuttosto semplice: serve per rendere efficiente e sicuro il trasporto delle merci durante il processo di stoccaggio e ...
Un calendario dell'avvento faidate
Da domani inizierà il conto alla rovescia. Il mese di dicembre è fatto da giorni che sempre più ci avvicinano al Natale e, soprattutto per chi ha d...
Dal gioco dello SHANGAI o Mikado all'arredo per interni
Qualche tempo fa, vi avevo parlato del ritorno dello stile orientale negli ambienti interni. La ricerca della quiete e di ambienti sobri distingue ...


4 Commenti di Letto trasformabile in un tavolo: utile quando si devono arredare mini appartamenti o monolocali

  1. Sara

    22/07/2009 at 11:01

    Buongiorno a tutti!

    Fantastico!!!Come si fa a sapere dove trovare questo mobile??!!! E’ proprio quello che sto cercando!!!

    E’ possibile avere il nome e l’indirizzo di chi lo produce e lo vende???

    Grazie

    Sara

  2. La Redazione

    22/07/2009 at 15:13

    Purtroppo non so se si vende in italia… abbiamo contattato il produttore che è in america

  3. Emanuele

    31/03/2010 at 14:24

    Geniale! Lo voglio!

  4. Massimo

    21/03/2011 at 11:08

    Molto interessante, è possibile avere il nome della ditta che lo produce?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *