Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

I colori del Natale 2010: decorazioni moderne e classiche per le feste

L’8 dicembre è ormai vicino e, secondo tradizione, è questo il giorno da dedicare alla decorazione natalizia della propria abitazione.

I colori in voga per le decorazioni del Natale 2010 sono, principalmente, il bianco e l'argento

Natale 2010: i colori che spopolano sono bianco e argento

Gli addobbi delle feste sono un tema di gusto personale, infatti c’è chi predilige le decorazioni particolarmente vistose e ricche e chi, invece, preferisce realizzare gli addobbi puntando sui materiali naturali; chi non rinuncia ai colori tradizionali natalizi e chi, infine, tutti gli anni si orienta su differenti tonalità, a seconda delle mode e delle tendenze.

I colori del Natale 2010

Il Natale che sta per giungere sarà caratterizzato soprattutto dalla prevalenza del colore bianco e dell’argento, oltre che, per i più attenti alle mode, delle tonalità violette e del rosa.

Non mancheranno le tradizionali colorazioni rosse e dorate, prese singolarmente ed abbinate, come la tradizione più radicata ci insegna!

La differenza sostanziale, rispetto agli ultimi anni passati, sarà la sostituzione del colore blu, tanto in voga negli anni scorsi, con le tonalità del viola, che sempre più spopolano anche nel design e negli elementi d’arredo.

Alberi di Natale colorati

alberi di Natale colorati alla moda

Novità in commercio: gli alberi di natale colorati, con le tonalità più attuali, dal rosa alle differenti sfumature del lilla

E così si possono trovare in commercio alberi dai colori più disparati: oltre al classico nella versione verde, sia naturale che artificiale, troviamo alberi di natale rosa, violetti, blu, bianchi

L’importante è ricordare, qualsiasi sarà la scelta del colore per il natale 2010, l’importanza degli abbinamenti cromatici!

Per questo motivo, passi l’albero fucsia, ma solo se abbinato correttamente al resto delle decorazioni, alla tavola imbandita e a tutti gli elementi che concorreranno a rendere speciale la casa, in questo periodo dell’anno!

Cristalli e piume: leggerezza e trasparenza

decorazioni di Natale di cristallo

Un'altra caratteristica che prevale nelle decorazioni di quest'anno è la leggerezza: cristalli e piume sono proposti in tante versioni per il Natale 2010

Mai come per il 2010, la decorazione natalizia è caratterizzata dall’uso di cristalli e piume, la leggerezza diviene il tema principale degli elementi da scegliere per rendere originale e di gran classe l’allestimento degli ambienti domestici e di lavoro in occasione delle feste.

Troviamo infatti in commercio piume singole, boa e composizioni di piume da utilizzare come addobbi per l’albero di Natale,oppure per decorare con originalità particolari angoli della casa.

Anche per quanto riguarda i cristalli, l’assortimento è davvero vastissimo!

Spaziando da addobbi per l’albero, a quelli per il presepe e per i vari ambienti domestici, sono molto ricercate sfere in cristallo, campanelle trasparenti e rappresentazioni natalizie a tema.

Decorazioni natalizie naturali

In gran voga rimane sempre la scelta di ricorrere ad elementi naturali per le decorazioni: in questo caso, ottime potrebbero essere quindi le saponette dalle forme singolari, come a forma di stella, le stecche di cannella, che renderanno originale e profumato anche l’ambiente che le ospiterà, l’anice stellato, fettine di arancio essiccate…

Abbinate a nastrini colorati in tinta, sapranno rendere unico e speciale il Natale!

Vorreste optare per una decorazione utilizzando frutta e spezie?

Vediamo come poterlo fare, con pochi semplici passaggi!

Come essicare la frutta per ghirlande fai da te e decorazioni

Per prima cosa scegliamo la frutta che andremo successivamente ad appendere; negli stati Uniti e nel Regno Unito questa tecnica è molto diffusa e solitamente, i frutti scelti per realizzare queste originali decorazioni natalizie sono le arance e le mele; aggiungiamo che vanno molto bene anche i limoni!

ghirlanda natalizia

Frutta essiccata e spezie per decorare la casa in vista delle feste: arancio, limone, mele e cannella!

La prima operazione da fare è quella di affettate le arance cercando di ottenere delle fettine che abbiano circa uno spessore di 3 millimetri. Preparate le fettine, andranno riposte in forno, ad una temperatura di 70 gradi, per essere essiccate (quest’operazione potrà richiedere un paio d’ore circa).

Importante ricordare che, poste nel forno, le fettine devono essere girate più volte e si deve prestare attenzione affinché il frutto non cuocia: ricordatevi che l’obiettivo è quello di asciugarli eliminandone l’umidità, non tostarli!

Tolte dal forno e fatte raffreddare, sarà sufficiente legarle con del filo o dei nastrini alle estremità per essere appese all’albero o divenire parte integrante di originali segnaposto o centrotavola, oppure, ancora, per realizzare delle splendide ghirlande profumate!

Il procedimento per ottenere decorazioni con fettine di limone è lo stesso, si possono preparare contemporaneamente!

Un ultimo suggerimento per quanto riguarda le profumazioni: se dopo l’essicazione le vostre fettine non conservano più il profumo caratteristico, potrete aggiungere qualche goccia di oli essenziali all’arancia, bergamotto o mandarino.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Aromaterapia:arredi profumati esaltano lo stile
Aromaterapia : Come profumare la casa per stare meglio Una casa organizzata, pulita e profumata è accogliente ci aiuta a rilassarsi meglio. Per do...
Una stoviglia a regola d'arte
Se da anni vi riproponete di cambiare i vostri soliti piatti da cucina per cercare qualcosa di più moderno e originale, di seguito troverete sicur...
Il camino: come scegliere
Come scegliere un camino Nella stagione invernale capita spesso di immaginarsi su un grande sofà di fronte ad un camino. Questo perchè il camino g...
Moduli di design per arredare
L’azienda Boxetti ha realizzato una proposta molto particolare per arredare gli interni delle nostre case, puntando l’attenzione sul problema dell...
Piante e fiori in appartamento per ogni stile d'arredamento
Accade raramente che si possa arredare un locale partendo da zero, cioè scegliendo tutti i materiali, i mobili, gli oggetti e le piante necessarie...
CAPPE per cucina: novità 2011 silenziose e di tendenza per aspirare gli odori
La cappa dapprima era un elemento incassato all'interno del pensile collocata al di sopra dei fuochi in modo da aspirare a dovere gli odori causa...
Regali per Natale 2011: idee interessanti senza spendere troppo
Come tutti ben sappiamo il Natale è ormai alle porte, anche se mancano alcune settimane. Se abitate in una grande città vi sarete accorti che la corsa...
Poltrona sacco che passione!
La poltrona sacco è un accessorio per la casa o per l'ufficio molto divertente. E' diventato un cult, soprattutto in Italia, dopo l'esilarante scen...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *