Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Eco design: dal Salone del Mobile la nuova sedia di Philippe Starck

Al Salone del Mobile di Milano quest’anno diversi sono stati i progetti di Eco-design presentati da importanti aziende del settore con firme di noti nomi del mondo del design.

Eco design

Ma cosa si intende per Eco design?

Con il termine Eco design si indica un nuovo tipo di approccio per quanto riguarda lo studio e la progettazione  dei prodotti di design legato ai concetti di sostenibilità ambientale di risparmio ed efficienza energetica.

Philippe Starck

Philippe Starck e la nuova BROOM chair

Gli oggetti di eco design vengono realizzati tenendo in conto non solo dei materiali che li costituiscono che sono in genere riciclati, riciclabili o ecocompatibili, ma anche dell‘impatto ambientale che il prodotto genererà durante l’intero ciclo di vita, dalla produzione alla vendita all’utilizzo allo smaltimento.

Dalla collaborazione tra Philippe Starck e Emeco un’importante novità

Una importante novità è stata presentata al Salone del Mobile di Milano 2012, una sedia, disegnata dallʼarchistar Philippe Starck, che afferma un nuovo mindstyle.

Il suo nome è BROOM chair ed è destinata a diventare il nuovo simbolo internazionale dell’ecodesign.

Realizzata per EMECO, che da sempre impiega materiali rigenerati e riciclati, BROOM rappresenta il concetto più puro della sostenibilitàin quanto la sedia è realizzata riutilizzando prodotti dell’azienda a loro volta già sostenibili.

Broom chair

Broom chair nata dalla collaborazione tra Philippe Starck e Emeco

Broom è realizzata in polipropilene e  fibra di legno, materiali completamente ottenuti da scarti provenienti da segherie e fabbriche di materiali plastici.

Si tratta quindi di un prodotto innovativo e rivoluzionario a zero spreco caratterizzato da rispetto per lʼambiente e progettualità avanzata.

Riprendendo la filosofia del grande architetto Mies Van der Rohe “less is more“, il meno è più, il designer Philippe Starck ha creato una seduta minimale, sia nello stile che nella materia e nell’energia impiegata per produrla, per ottenendo il massimo, un prodotto ad alto contenuto di design.

Le sedie dell’azienda Emeco hanno ricevuto negli anni molti riconoscimenti e award internazionali e sono esposte nei più famosi Musei di design e di arte contemporanea in tutto il mondo.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Rimedi Feng Shui per la casa: come individuare le aree col Bagua
Abbiamo spesso visto come le antiche tecniche orientali possano aiutarci a creare un ambiente abitativo che sappia essere equilibrato ed armonioso...
Cuscini d'arredo e design: alcuni esempi
Cuscini d'arredo Se volete rimodernare un po’ il vostro arredamento, ma non vi potete permettere di spendere grosse cifre, si può puntare su qu...
Portacoltelli e Set di Coltelli di design: un nuovo taglio alla cucina
I coltelli Oggi ci occupiamo di un elemento essenziale della nostra cucina, presente sin dagli albori della civiltà perché fondamentale per procurars...
I tavoli salvaspazio
TAVOLINI PIEGHEVOLI, ALLUNGABILI, CONSOLLE ... tutto per risparmiare spazio. Sempre di più, nel mondo dell’arredamento, occorre pensare a prodotti...
Lavatrici: novità ecologiche e funzionali
La lavatrice è un elettrodomestico divenuto ormai indispensabile in ogni abitazione. Sul mercato ne esistono di ogni tipo e dimensione ma è sopratt...
Lampade nuove dal Salone del Mobile di Milano
Il salone del Mobile di Milano ci offre l’occasione di poter rinnovare un po’ il nostro arredamento, scegliendo magari qualche novità proposta dei des...
Design moderno e materie plastiche
Il XX secolo può tranquillamente essere considerato come l’era della plastica. L’utilizzo di questi nuovi materiali ha condizionato in maniera oltremo...
Macef 2012: novità in cucina
Si è appena concluso il secondo appuntamento dell’anno con il Macef 2012, il Salone Internazionale della casa, svoltosi come sempre alla FieraMilano d...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *