Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Eco Design Creativo e faidate

Il design creativo consente al privato di produrre da solo, o semplicemente acquistare, accessori ed oggetti di design particolari, capaci di personalizzare in modo unico la propria abitazione.

Partendo da un’idea di base che magari non appartiene all’oggetto finale è possibile infatti ottenere risultati incantevoli, a volte eccentrici, ma sicuramente cool.

Il mondo del design è particolarmente vario e riesce ad accontentare ogni gusto, anche il più difficile.

Proprio per questo oggi vi voglio mostrare alcune “stranezze” che vi consentiranno di prendere spunto e magari farvi decidere di realizzare qualcuna di queste bizzarrie creative.

Staccionata in legno colorata

recinzione matite

Design Creativo

 

Le staccionate per abitazioni indipendenti sono sempre molto simili tra loro, anche perché nella maggior parte dei casi, si tratta di elementi prodotti in fabbrica e quindi non particolarmente personalizzabili.

Proprio per questo motivo, mi ha colpito questa particolare staccionata creata da Fernando Brizio, ideale per chi ricerca la bizzarria nelle sue opere.

Apparentemente può sembrare un’opera colorata in legno, ma se ci si avvicina ad osservarla, ecco comparire una fila di matite in scala maggiorata, disposte regolarmente a protezione della casa.

Può essere un’idea divertente da prendere in considerazione se si hanno degli spazi gioco da adibire ai bambini o se semplicemente si è alla ricerca della personalizzazione di un prodotto.

Se ritenete di essere degli abili falegnami, potete pensare di produrre da voi la staccionata in legno, con un colpo di colore, il risultato sarà poi garantito.

Eco design per il giardino

Eco design

L’originale ed ecologica idea di Stefano Roman

Le bottiglie di plastica sono da ormai almeno un ventennio in tutte le case ed in tutte le famiglie.

Proprio per questo, non poteva mancare un’idea originale in grado di far riutilizzare il maggior numero di bottiglie possibili in modo divertente ed utile.

In questo caso l’immagine mostra un’idea realizzata da Stefano Roman che, partendo dalle taniche in plastica da 5 litri, disponibili nella maggior parte dei supermercati, per contenere liquidi in formato famiglia, ha realizzato una serie di vasi adatti per l’utilizzo a compostiere, fioriere, seminiere, a seconda delle proprie esigenze.

L’idea è particolarmente semplice, ma molto funzionale.

In questo modo è possibile riutilizzare in modo semplice il materiale di scarto sfruttando al massimo e senza sprechi la risorsa naturale dell’acqua.

Si tratta di una soluzione ideale all’interno dell’ambito orto urbano-cittadino.

Portaoggetti faidate

tubi idraulici

Portaoggetti faidate con tubi idraulici

I tubi idraulici possono diventare una divertente soluzione per chi ama arredare la propria casa, o il proprio spazio in modo creativo.

La loro versatilità e forma, la possibilità di modulare la soluzione finale in molteplici varianti, garantiscono al fruitore di trovare sempre soluzioni uniche, che possono avere funzionalità differenti.

Come si può vedere possono diventare dei simpatici portaoggetti, dei piccoli vani, o delle mensole particolari. Inoltre possono anche prendere le sembianze di vasi e contenere fiori altrettanto colorati.

Ottenere questi accessori è molto semplice ed economico. Sarà semplicemente necessario recuperare o acquistare tubi idraulici, comporli come meglio si ritiene, con soluzioni diversificate per forma e dimensioni dopodiché, con semplice vernice a spray o colori adatti per superfici plastiche, si ottengono accessori di design per la casa da applicare a parete o su base piana.

Semplice e immediato!

Design Creativo faidate

Design Creativo

Fioriere faidate

Un’altra idea che è possibile gestire con il FAI-DA-TE è questa originale fioriera ideata e realizzata con materiale da recupero.

Anche in questo caso la regola principale è quella di recuperare rifiuti riflettendo su come possono riavere nuova vita.

I copertoni dei veicoli sono già utilizzati per creare borse ed accessori di design originali e particolari.

In quel caso, però occorrono macchinari capaci di lavorare gomme dure e resistenti.

In questo caso invece, tutti possono colorare e impilare vecchie gomme per farle diventare delle simpatiche ed originale fioriere a costo quasi zero.

Anche in questo caso è la modularità a garantire la personalizzazione dell’opera.

Come avete visto tutti possiamo divertirci con gli oggetti messi a disposizione dalla quotidianità. Occorre semplicemente attivare il “motore” della fantasia, rivedendo la funzione di ogni singolo oggetto.

 

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Il bianco: colore dell'estate
il colore bianco per la casa estiva,idee e consigli.
Tappezzeria….non solo di carta ma anche in fibra di vetro
Quando nacque la tappezzeria in carta da parati, fu considerata un’innovazione nel mondo dell’arredamento, soprattutto nei luoghi domestici, cre...
Piccole soluzioni di design per la camera da letto
Spesso quando vediamo alcuni oggetti progettati da designer e architetti ci chiediamo come potessimo vivere prima senza di loro! Ci sono infatti d...
Come scegliere la piastrella più adatta per la tua cucina
Il dettaglio è importante. Quando si progetta un ambiente interno è necessario soffermarsi su ogni dettaglio, in quanto quello potrà dare quel tocc...
La carta da parati: posa con il fai da te
La carta da parati è tornata di moda, e con se ha riportato i suoi vecchi problemi. Come vi abbiamo già fatto vedere, ci sono ormai molte azien...
Origami per la tavola: l’arte di piegare i tovaglioli
Origami natalizi Oggi ci occuperemo di fornire qualche consiglio su come si possa rendere speciale, originale ed elegante una tavola apparecchiata, d...
Mobile da cucina:armadio a muro
Scaffale, Armadio, Credenza: le possibili soluzioni per trasformare una nicchia in un armadio a muro Lo spazio in cucina è prezioso e tenere in ordin...
I grandi classici: la sedia alla Savonarola
Ormai siamo abituati a ritrovare ciclicamente pezzi di arredo del passato riproposti in chiave contemporanea, rivisti e corretti. La sedia alla savona...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *