Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Il DIVANO: un complemento d’arredo con il quale si può giocare

Basta con i classici divani! La moda 2012 richiede un po’ di estro ed originalità per ricercare un divano capace di stupire.

La zona giorno acquisterà colore e forma attraverso i giochi ottenibili con i nuovi divani presentati in parte al Salone del Mobile 2012 o semplicemente ideati da creativi designer appartenenti al panorama internazionale.

Il divano diventa quindi nel 2012 un complemento d’arredo molto importante; oltre a garantire comfort ed eleganza, subisce una trasformazione nel concetto in grado di accontentare anche il più estroso tra i clienti.

Vediamo cosa aspettarci dal presente e dal futuro del relax.

Divano modulare

Divano modulare

Divano Jambo

Ecco un esempio di come un complemento d’arredo possa cambiare forma semplicemente attraverso il sapiente gioco del fruitore e della sua fantasia.

Si tratta di un divano presentato al Salone del Mobile 2012  dal giovane designer Sasa Mitrovic all’interno dello showcase Creative Space Serbia.

La particolarità di questa seduta è l’infinita modularità dell’oggetto.

La struttura in legno massello consente di posizionare 12 differenti cuscini sempre in modo diverso realizzando oltre al divano, anche pouf, sedute e chaise longue.

Questa soluzione d’arredo permette quindi di variare quotidianamente il complemento inserendolo facilmente in un ambiente giovane ed alla moda.

Divano in pietra

Divano in pietra

Divano in pietra della designer Lucy Salamanca

Si chiama Doble Paso ed è una soluzione assolutamente particolare in quanto si tratta di una seduta completamente in pietra.

Il materiale pesante viene associato ad una struttura che solitamente deve garantire morbidezza.

Il progetto è stato realizzato attraverso l’uso di lastre in Quarzite Grigia sovrapposte l’una sull’altra, proprio come una layerizzazione computerizzata.

L’intento della designer Lucy Salamanca, è quello di realizzare un prodotto costituito da un materiale pesante che doni leggerezza, in grado poi di giocare con i riflessi generati dal pieno e dal vuoto delle lastre, in modo assolutamente geniale.

Le lastre tagliate al laser, consentono tagli netti e definiti, permettendo una costante personalizzazione nella richiesta dell’acquirente che può preferire forme differenti e strutture personalizzate.

La seduta Doble Paso è stata presentata nella collezione di arredi marmo di Purapietra ed è adatta per arredi esterni e suggestive zone giorno.

Poltrone e divani dal Luna Park

Poltrone e divani Luna Park

Poltrone e divani della linea Luna Park di Attico per BBB Emmebonacina

Giocare con gli accessori è da sempre un aspetto importante e divertente per il design.

Ma quando è il design ad entrare nel gioco le cose cambiano.

Si chiama Luna Park ed è una seria di divani e complementi disegnati da Attico per BBB Emmebonacina che si ispira per la ricerca della forma, agli autoscontri e ad altri accessori solitamente presenti all’interno del Luna Park.

Le sedute sono divertenti e colorate.

La struttura è imbottita a seconda del pezzo e delle sue caratteristiche, garantendo quindi il massimo della morbidezza e del comfort.

Divano all’uncinetto

Marcel Wanders

Divano di Marcel Wanders

Gli amanti del genere rimarranno a bocca aperta davanti a così tanta eleganza.

Il mondo del crochet, solitamente riservato all’uncinetto, cerca di spostare l’attenzione nei confronti dei complementi d’arredo, proprio come questo particolare divano ideato da Marcel Wanders che utilizza la decorazione per realizzare la struttura monoblocco della seduta.

Un divano-scultura che si caratterizza oltre che per la sua bellezza, anche per la leggerezza e per il costante gioco di luci e ombre, generato dai vuoti e dai pieni del complemento stesso.

Da divano a chaise longue

Free Play di Mussi, da divano a chaise longue

Ecco una soluzione bella, confortevole e divertente.

Si chiama Free Play ed è una poltrona che può essere facilmente deformata diventando una comoda chaise longue, una poltrona, una seduta

Il prodotto realizzato da Mussi Italy è disponibile sia in tessuto che in pelle, rispondendo a tutti gli stili.

Free Play ha un carattere, forte adatto per entrare in gioco all’interno di ambienti giovanili trendy e POP.

La struttura in acciaio è molto resistente e l’imbottitura, in poliuretano schiumato a freddo, garantisce il movimento, la durata nel tempo e la morbidezza.

Non si può che concludere dichiarando l’importanza del Salone del Mobile, palcoscenico di complementi d’arredo all’avanguardia in grado di diventare moda e stile d’arredo.

 

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Arredamento e Design per i bambini di ultima generazione
Arredare per i bambini con arredi di design Quando nasce un bambino, la casa diventa un enorme parco giochi dedicato a lui. Ovviamente questa real...
PORTARIVISTE: ad ogni giornale il suo
Il portariviste è un oggetto estremamente utile sia in casa che in ufficio. Oltre a dare un non so' che di elegante, permette di riordinare quelle ...
Un REGALO di NATALE per la camera da letto
Ecco qualche altra idea utile per i regali di Natale, questa volta si tratta di accessori e complementi d'arredo per la camera da letto. La stanza ...
Stile nordico: forme semplici ispirate alla natura
STILE NORDICO La memoria nelle forme familiari, la semplicità al limite dell’austerità, rigore  e leggerezza che si possono considerare, senza ombr...
Arredare la stanza con i tappeti componibili
La scelta di un tappeto non sempre è facile, bisogna scegliere il colore giusto, la fantasia, la sua dimensione, e dove collocarlo all’interno della s...
"ABC...": ancora lettere per arredare casa
Ci siamo già occupati in passato del fenomeno molto diffuso, una vera e propria tendenza che non sembra arrestarsi, la diffusione di elementi e comple...
Al Museo Leonardo da Vinci di Milano: Eureka! Le intuizioni geniali di Archimede
A Milano, fino alla fine di marzo 2012, è possibile assistere ad una mostra interattiva dedicata alle invenzioni dello scienziato siracusano Archimede...
Palermo Design Week
Si è inaugurata lo scorso venerdì 29 giugno e andrà a vanti fino a domenica 8 luglio, si tratta della quarta edizione della Palermo Design Week, un’im...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *