scala

  • La scala è un fondamentale elemnto architettonico è formato da strutture orizzontali posizionate ad altezze differenti chiamate gradini. I gradini sono composti da una superfice orizzontale detta pedata, mentre la distanza verticale tra due pedate successive è chiamata alzata.

    L’elemnto che caratterizza i vari tipi di scala è essenzialmente il rapporto tra l’alzata e la pedata, ossia la pendenza:

    • tra i 90° e i 75° gradi sono dette scale a mano
    • tra i 75° e i 45° gradi sono dette scale industriali
    • tra i 45° e i 25° gradi sono dette scale comuni

    Quando si hanno pendenze inferiori non si parla più di scale ma di gradonate o di piani inclinati.

    Un insieme di gradini compone una rampa, mentre la rampa stessa collega tra di loro due pianerottoli. I pianerottoli possono essere di arrivo o di partenza se permettono lo smistamento verso altre zone dell’edificio oppure di riposo se servono solo a collegare più rampe.
    L’interpiano è la differenza di quota tra due pianerottoli di arrivo.

Lascia un Tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.