Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Decorare le pareti di casa con gli stickers murali

A volte le pareti di casa, anche se tinteggiate con un il nostro colore preferito, possono sembrare anonime o spoglie. Un’idea per dare un tocco di personalità alle pareti può essere quella di realizzare o meglio, a meno che non siamo molto bravi a disegnare, far realizzare da un pittore un piccolo trompe l’oeil. Nel caso in cui si preferisca qualcosa di più semplice da realizzare con il fai da te per decorare le pareti di casa la tecnica dello stencil permette anche ai meno esperti di arricchire le pareti o dare un tocco di colore senza troppe difficolta e con pochi soldi.

adesivi da parete

Adesivo da parete Acte-Deco di grande impatto

Un metodo ancora più semplice è quello di impiegare gli stickers murali, adesivi murali da applicare direttamente sulla parete scelta senza bisogno di colle e sostegni, hanno il vantaggio di poter essere rimossi a piacere nel momento in cui ci si stanca.

Disponibili in moltissime fantasie, colori, texture, danno un tocco di originalità ad ogni stanza.

Un adesivo murale per ogni stanza

Per decorare le pareti della cucina

decori per pareti

Decorare le pareti con adesivi murali è semplice ma d'effetto

Difficilmente una cucina risulta spoglia, è una stanza che, proprio per la sua funzione, risulta ricca di accessori di diverse forme e colori quindi è preferibile decorare solo un angolo o una piccola area di parete libera con adesivi murali semplici.

Se poi si possiede una cucina con basi e pensili molto semplici e lineari un’idea originale è quella di applicare gli adesivi sulle ante dei mobili, naturalmente scegliendo un unico soggetto e colore.

Per decorare le pareti del soggiorno.

adesivo da muro

Decori delicati danno un aspetto raffinato al soggiorno

A seconda che si abbia un grande soggiorno o una piccola zona relax si potranno scegliere adesivi da muro più o meno imponenti.

Decori semplici dai colori delicati che non creano grandi contrasti con il colore delle pareti daranno un aspetto raffinato ed elegante al soggiorno, soggetti invece importanti con colori accesi o evidenti rispetto alla tinteggiatura daranno molta personalità alla stanza divenendone il punto focale.

Per decorare le pareti della camera da letto.

stickers da muro

Gli stickers murali sopra al letto possono sostituire il classico quadro

In camera da letto, a seconda dello stile dell’arredamento della stanza si possono scegliere soggetti diversi.

stickers murali

Arredamento minimal con sticker Acte-Deco d'effetto

La posizione più utilizzata per l’applicazione degli adesivi da parete è la zona sopra al letto perché è il centro focale della stanza.

Un’idea per personalizzare in modo economico la camera da letto matrimoniale è quella di impiegare uno sticker murale sopra la testata del letto al posto del classico quadro.

Un arredamento minimal può essere arricchito e personalizzato con uno sticker importante come quello con la torre Eiffel della foto.

Una camera da letto semplice invece assume un’aria particolarmente fresca e romantica con soggetti floreali.

Sopra ad un letto in stile orientale può essere particolarmente indicato un soggetto che ci riporti a questo mondo.

adesivi per pareti

Adesivi per pareti indicati per il bagno sono quelli con temi che richiamano la natura

Per decorare le pareti del bagno.

In bagno sono particolarmente adatti gli adesivi con temi floreali o naturalistici e decori stilizzati o geometrici che si adattano bene a qualsiasi stanza e stile d’arredamento.

Possono essere utilizzati sulle pareti ma anche sulle porte o sui box doccia.

Per decorare piccole zone della casa.

Gli stickers murari per decorare gli ambienti non devono per forza ricoprire un’intera parete, a volte basta infatti un piccolo adesivo per personalizzare un’angolo o una zona anonima della casa come l’ingresso, un corridoio, un muretto divisorio, le scale.

Per acquistare adesivi murali particolari e adatti a decorare le pareti di ogni stanza della casa clicca qui su stickers.

Si tratta di adesivi di alta qualità semi-permanenti, rimovibili, durabili all’interno della casa fino a 10 anni.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

PARETI IN VETRO E TRASPARENTI: quando il muro c'è ma non si vede
PARETI DI VETRO Per gli amanti degli spazi aperti, della luce, delle trasparenze. Ma anche per chi ha bisogno dei propri spazi, dell’isolamento dal r...
Arredare piccoli spazi: una soluzione che arreda i locali di dimensioni ridotte
DIMENSIONI RIDOTTE: E’ ARRIVATA LA SOLUZIONE ANCHE PER CHI NON AMA GLI AMBIENTI OPEN SPACE Gli appartamenti sono sempre più piccoli, i soffitti sempr...
Tendenza ecologica nel design d'arredo
Non si parla d’altro che di ecologia. La sostenibilità ambientale, l’essere eco-friendly, sono tutti concetti di grande attualità in ogni realtà artis...
Inquinamento indoor: pavimenti e rivestimenti in nuovi materiali per combatterlo
La qualità dell'aria nelle nostre case Il  trend dell’ecologia, dell’attenzione all’ambiente e del risparmio energetico oggi sta attraversando pratic...
L'Albero di Natale: come scegliere e addobbare
Se volete festeggiare un Natale davvero tradizionale, in casa o nel vostro giardino, non potrà mancare un albero di Natale. Il problema sta però ne...
Arredamento che si ispira al "cubi"smo
Quando dobbiamo scegliere quale tipo di arredamento adottare per la nostra casa ci troviamo di fronte a diverse proposte: lo stile minimale, quello et...
Arredamento: il colore BLU persiste anche quest'anno
Quando si pensa al colore blu, nell'ambito del complemento d'arredo, si volge lo sguardo verso la casa del mare, perchè il blu ricorda l'acqua, il cie...
Arredamento per ufficio: la sedia girevole
Nell'arredamento per ufficio un elemento importante che non può mancare è la sedia girevole. Sul mercato ne esistono innumerevoli modelli per tutti i ...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *