Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

condizionatore: come risparmiare sul suo utilizzo

condizionatore a parete

condizionatore a parete

Il condizionatore è uno degli elettrodomestico che consumano più energia con un elevato costo in termini economici/energetici. Esistono due etichette di classificazione energetica da verificare prima dell’acquisto: la prima per gli apparecchi che hanno solo funzione di raffreddamento e la seconda per quei condizionatori che permettono raffreddamento e riscaldamento scegliere apparecchi che siano in classe A+ in entrambi i funzionamenti. Molto importante è verificare che la potenza del contatore domestico (solitamente 3 kW) sia idonea a far funzionare il condizionatore che sceglieremo per evitare un aumento di potenza e quindi più costi di spese fisse sulla bolletta elettrica.

CONSIGLI PER RISPARMIARE ENERGIA

  • Quanto consuma un condizionatore? Condizionatore con solo raffreddamento ad aria da 5,7 kW utilizzato per 500 ore all'anno * calcolato sulla base di 0,20 €/kWh

    Quanto consuma un condizionatore? Condizionatore con solo raffreddamento ad aria da 5,7 kW utilizzato per 500 ore all'anno * calcolato sulla base di 0,20 €/kWh

    Tenere chiuse persiane, tapparelle e finestre nelle ore più calde se esposte a sud. Far circolare l’aria nelle ore più fresche prima di accendere il condizionatore.

  • Portare e mantenere una temperatura interna con una differenza non inferiore a 4-5°C rispetto a quella massima esterna.
  • Spegnere il condizionatore circa un’ora prima di uscire di casa o di andare a dormire.
  • Evitare di installare un condizionatore potente nel corridoio nella speranza che rinfreschi tutte le camere, avrete un corridoio freddissimo per stanze appena un po’ più fresche.
  • condizionatore mobile con unità esterna, poco pratico percè necessita di tenere la finestra aperta

    condizionatore mobile con unità esterna, poco pratico percè necessita di tenere la finestra aperta

    Per la manutenzione periodica del condizionatore attenersi scrupolosamente alle indicazioni contenute nel manuale d’uso rilasciato al momento dell’acquisto e sostituire frequentemente i filtri.

[ratings]

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Salone Internazionale del Mobile 2010 ecco le novità
Anteprima del prossimo Salone Internazionale del Mobile che si terrà a Milano dal 14 Aprile al 19 Aprile 2010.Una vastissima offerta merceologica supp...
Condizionatori per la casa: come scegliere il condizionatore e utilizzarlo al meglio
Negli ultimi decenni la vendita dei condizionatori ha registrato un alto incremento.  Attualmente la maggior parte delle famiglie ne possiedono almeno...
PURIFICATORE D’ARIA INNOVATIVO: ANDREA AIR
Purificatore d'aria ecologico L’ecologia ormai è al primo posto. Ogni designer, architetto ed ingegnere svolgono il proprio lavoro con un occhio di r...
I biocaminetti rivoluzionano il concetto tradizionale di camino
Un caminetto vero nella propria abitazione, senza canna fumaria, senza attacco al gas. Funziona a bioetanolo che è un alcool ottenuto mediante un proc...
La LAVANDERIA in poco spazio
Gli appartamenti spesso non sono provvisti di doppio bagno, o semplicemente, non hanno lo spazio necessario per creare una zona prettamente dedicata a...
CAPPE per cucina: novità 2011 silenziose e di tendenza per aspirare gli odori
La cappa dapprima era un elemento incassato all'interno del pensile collocata al di sopra dei fuochi in modo da aspirare a dovere gli odori causa...
Riscaldamento a infrarossi con radiatori di design che arredano
Il riscaldamento a infrarossi è un sistema sempre più usato e apprezzato in quanto permette di riscaldarci in modo immediato garantendo subito una pia...
Casa su Misura, Padova 5-13 ottobre 2013
Torna anche quest'anno Casa su Misura 2013, la fiera di riferimento per il settore dell'arredamento del Triveneto che attira ogni anno un numero sempr...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *