Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Colorare le uova di Pasqua con colori naturali

Decorare e colorare le uova a Pasqua è una tradizione antica che piace molto soprattutto ai bambini che possono con la loro fantasia divertirsi a realizzare con le proprie mani qualcosa che sarà sempre diverso, unico ed originale.

Se si vogliono mangiare una volta colorate è necessario però utilizzare tinte ottenute da prodotti naturali che non risultino tossici dato che le sostanze utilizzate per tingerli possono penetrare attraverso il guscio.

Come colorare le uova di Pasqua

colorare uova pasqua

Per colorare le uova di Pasqua è necessario far bollire con il prodotto scelto le uova

Per prima cosa è necessario lavare le uova, soprattutto se sono “uova ruspanti” possono essere sporche in superficie e far attaccare male il colore.

La seconda operazione da fare è la cottura assieme alla quale verrà eseguita la colorazione.

In un pentolino pieno d’acqua (le uova devono risultare completamente immerse) si faranno bollire le uova per 10 minuti scarsi assieme al colorante scelto e ad un cucchiaio di aceto (calcolate un cucchiaio ogni 500 ml. di acqua).

decorare uova pasqua

Decorare le uova di pasqua con il faidate è divertente

Se volete delle uova gialle i coloranti da utilizzare sono: lo zafferano, la curcuma , té verde, camomilla e per una tinta più delicata bucce di limone o arancia.

Per il rosso vanno bene le bucce di cipolle rosse (circa 600 g in mezzo l’litro d’acqua), se si desidera l’arancio le bucce devono essere di cipolle gialle, in alternativa si può utilizzare anche della paprika.

Il caffè darà una colorazione marrone alle vostre uova così come il té nero, mentre con le barbabietole rosse (preventivamente cotte) o con i mirtilli rossi otterrete delle uova rosa.

Il verde si ottiene con le bucce di mela verde e con gli spinaci mentre il blu con il cavolo rosso e con i mirtilli.

Infine il vino rosso vi permetterà di ottenere uova viola.

Ovviamente trattandosi di colorazioni ottenute da ingredienti naturali il colore varierà molto a seconda del tipo di prodotto utilizzato, della quantità e dal tempo di cottura.

colorare uova sode

Per ottenere un effetto lucido le uova vanno spennellate con olio

Ad esempio con il mirtillo, a seconda della quantità e della qualità si otterrà un colore che va dal blu all’indaco al viola, le bucce di cipolle rosse daranno un colore che va dal rosso al viola ecc., per ottenere il risultato desiderato è quindi necessario provare e sperimentare.

Se si desidera ottenere un effetto lucido una tecnica è quella di spennellare le uova con dell’olio d’oliva, i colori risulteranno più brillanti.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Arredi originali ed ecologici: Idee per trasformare bancali di legno elementi d'arredo
Qualche piccolo ritocco per rendere dei semplici bancali in legno, comunemente usati nelle industrie, degli originali pezzi di arredamento per la casa...
Tessuti per arredamento: come rinnovare l'arredo con i tessuti per la casa
il tessuto per arredare e ridare vita a vecchi mobili,porte o altri oggetti.Colorato o bianco e nero, tessuto per tutti i gusti!
Arredare una casa piccola da 40 a 60 mq: open space, cucina, salotto e bagno
Parliamo di case piccole. Appartamenti che ormai fanno parte della nostra vita. La maggior parte dei giovani, le nuove coppie e le persone single, ...
Radiatore e termoarredo: le ultime novità per arredare scaldando
Perché accontentarci del classico e un po’ bruttino radiatore? Non bisogna per forza pensare che, siccome il termosifone ha una sua funzione ben pr...
LA TAVOLA DI NATALE: consigli per una tavola indimenticabile spendendo poco
Al giorno di Natale manca poco e magari quest'anno toccherà proprio a voi imbandire la tavola. Per fare bella figura e rendere la tavola di Natale ...
Il sughero per un design bio
Il sughero è un materiale completamente ecologico, di conseguenza in questo periodo, così attento all'ambiente, può essere una soluzione estremamente ...
Auguri Ampelmännchen, l'omino del semaforo compie 50 anni
Se siete stati a Berlino almeno una volta nella vita di sicuro l’avrete incontrato per strada. Si tratta di un simpatico ometto con cappello presente ...
Il ritorno del PIED DE POULE nel complemento d'arredo di design
La moda, i gusti, i colori, gli stili ritornano; per qualche tempo sembrano scomparire nel nulla diventando demodè per poi tornare, predominando di nu...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *