Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Una casa arredata con i puzzle

Per gli appassionati del puzzle, riuscire a completarne uno, mettere tutte le tessere alo loro posto è qualcosa che li rilassa e riesce a dare una grande soddisfazione.

Se anche voi siete dei patiti di questo passatempo ecco una serie di proposte d’arredo che potrebbero fare al caso vostro: sedie, tappeti, tavolini, complementi d’arredo vari che hanno come comune denominatore l’appartenere al fantastico mondo del puzzle.

Mobili che sembrano delle tessere da puzzle, pezzi dai mille colori, dalle tonalità chiare o dal colore acciaio, c’è una vasta scelta di oggetti e di finiture, per personalizzare le stanze con qualcosa che ci possa ricordare il nostro hobby preferito.

Il tavolino puzzle

Il puzzle table di Patou Design

Il puzzle table di Patou Design

Un tavolino modulare, capace di allungarsi e aumentare il piano di appoggio a seconda delle necessità , può sempre essere utile, soprattutto in alcuni ambienti come il salotto, se poi questo tavolo ha anche una forma e un design moderno e divertente, è davvero un complemento d’arredo da non lasciarsi perdere.

Stiamo parlando del tavolo ideato da Patou Design e caratterizzato dalle classiche forme delle tessere da puzzle.

Il tavolino infatti è una tessera che può essere collegata con altre in modo da diventare un tavolo più grande e cambiare forma, o può stare da solo, offrendo un piccolo ripiano molto originale e caratteristico.

Un’idea divertente perfetta per quando decidiamo di organizzare delle piccole feste o vogliamo prendere il caffè con le amiche.

Il radiatore colorato a forma di puzzle

 termosifoni Hellos

I termosifoni “Pa.zol” di Hellos

In commercio ci sono tantissimi modelli di termosifoni, di tutte le forme e di tutte le fantasie, ma se cerchiamo qualcosa di davvero originale e divertente, la scelta perfetta ce la offre il brand di design italiano Hellos.

La designer Luciana Di Virgilio ha infatti ideato un modello di radiatore molto particolare, tante tessere di puzzle dai colori molto accesi e vivaci da incastrare l’una all’altra per dare vita alla forma che più preferiamo, in modo da aggiungere o togliere pezzi a seconda delle dimensioni e della forma della stanza e a seconda del fabbisogno di calore dell’ambiente.

“Pa.zol” è un termosifone in alluminio ideato appositamente per la camera dei più piccoli, ma nulla vieta di metterlo in qualsiasi stanza, basta solo un arredamento moderno che ben si adatti a questo complemento d’arredo fresco e originale.

La sedia per una casa arredata con i puzzle

sedia "Puzzle"

La sedia "Puzzle" di Lebon Vincent

Una seduta inconsueta e dal design moderno: ecco “Puzzle” la sedia ideata dal designer Lebon Vincent che in modo sottile ed elegante richiama le tessere del famoso gioco.

Le sedie infatti oltre ad essere caratterizzata da colori lucidi, richiamano nella seduta e nello schienale le classiche forme delle tessere da puzzle.

Un’ idea carina per personalizzare le sedute di casa, da affiancare magari ad un tavolo di design dalle linee nette e pulite.

Le formine per fare i biscotti

formine per biscotti della Cox & Cox

Le formine per biscotti della Cox & Cox

Il mondo del puzzle entra anche in cucina, grazie infatti a queste formine ideate dal brand inglese Cox & Cox sarà possibile realizzare dei buoni e invitanti biscotti a forma di tessere da puzzle!

Un modo divertente per giocare in cucina, preparando biscotti da decorare poi magari con dei disegni, in modo da realizzare il proprio puzzle personale, e dopo averlo completato, mangiarlo con tutta la famiglia.

Le sedute di Defne Koz

Oggetti di grande classe, dal design moderno ma con un tocco di originalità e di ironia, ecco la collezione di sedute “Dondola” ideata dalla designer Defne Koz.

Defne Koz

La collezione "Dondola" di Defne Koz

Tutti i complementi d’arredo della collezione hanno delle linee molto morbide e sinuose, possono oscillare, dondolare, ma senza perdere la loro eleganza.

Sono caratterizzati inoltre dagli elementi tipici delle tessere da puzzle, elementi concavi e convessi che suggeriscono la possibilità di legare le sedute da loro in moda ampliare le sedute possibili.

Oggetti dai colori tipici dell’acciaio, che possono riflettere luci e colori, e che si rivelano essere perfette per ogni tipo di arredamento.

Il tagliere puzzle

tagliere da cucina puzzle

Il tagliere "Puzzleboard"

Lo studio di design olandese OOOMS ha ideato un complemento d’arredo per la cucina che riesce a coniugare alla perfezione estetica e funzione, senza dimenticare l’originalità e il divertimento.

“Puzzleboard” è un tagliere molto semplice, realizzato in legno, ma che riesce a divertire i commensali, in quanto la sua forma è quella di una tessera da puzzle.

In questo modo possono essere usati a tavola o durante dei buffet per offrire in maniera diversa i vari stuzzichini e moltiplicare i piani di appoggio a seconda del caso.

È disponibile sul sito Supermarket per soli 26 dollari.

Il tappeto puzzle

Il tappeto "PuzzlePerser"

La fantasia del puzzle può essere applicata ad ogni complemento d’arredo, ad ogni stanza e ad ogni tipo di arredamento.

Anche il tappeto può essere “contagiato” da questo gioco, infatti il designer Katrin Sonnleitner ha ideato un tappeto persiano composto interamente da tantissime piccole tessere da puzzle, per la precisione ben 1225 per metro quadro.

Usando tutte le tessere in gomma sintetica e naturale e mettendole al loro posto è possibile creare il tappeto “PuzzlePerser”, un oggetto nuovo e divertente, un tappeto versatile e componibile.

Il pouf eco-friendly

La seduta "Pouffle"

Una seduta comoda, originale e soprattutto eco-friendly!

L’azienda Khaos ha realizzato un pouf completamente composto da materiale riciclato e precisamente da cotone vergine, carta, cartone e schiuma di poliuretanico riciclati post-consumo.

Il designer Paul Tomfed ha ideato “Pouffle” concentrandosi sull’aspetto ecologico ma anche sull’aspetto pratico, creando una seduta, comoda e componibile, capace cioè di aumentare o diminuire il piano della seduta.

Ogni pouf ha infatti la forma di una tessera da puzzle, in modo da legarsi con altre sedute e creare poltrone più ampie.

Le piastrelle di Giò Ponti per Marazzi

piastrelle "Triennale Marrazzi" di Giò Ponti

Le piastrelle "Triennale Marrazzi" di Giò Ponti

Per dare un tocco di colore e vivacità alle nostre parati possiamo scegliere le piastrelle  “Triennale Marazzi” ideate negli anni settanta dal famoso Giò Ponti e riproposte dall’azienda Marazzi oggi per festeggiare i 75 anni di attività.

La loro caratteristica che le ha rese famose è la presenza di quattro parti curve che conferiscono alla piastrella la forma di una tessera da puzzle oltre ai colori più o meno accessi come rosso, testa di moro, marrone, verde prato, blue, nero, bianco, beige, grigio.

Affiancate le une alle altre queste piastrelle danno vita ad una texture unica, che darà personalità e stile alle nostre stanze.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Creare un giardino in casa con vasi personalizzati
IL VASO E’ MIO E ME LO FACCIO IO appunti per crearsi un giardino in casa a propria immagineIl luogo della pace, dello spirito. Dove la natura s...
La sedia Panton Chair: tanti auguri
La Panton Chair compie 50 anni La sedia che tutti almeno un volta nella vita hanno sognato di avere, per eleganza e semplicità, è arrivata al compim...
Arredamento moderno e trendy: il luccichio dell'oro e dell'acciaio
Per essere sempre alla moda è necessario tenersi informati sulle ultime novità in fatto di tendenze. Anche l'arredamento segue in modo scrupoloso e a...
Una CASA FIORITA sfruttando la tecnologia
Oggi ho intenzione di aiutare gli amici privi di pollice verde, che comunque amano avere in casa il colore di fiori e piante. Non sempre infatti, s...
TAVOLI PIEGHEVOLI originali e di design
Avevo già parlato dei tavoli pieghevoli, ma mi ero per lo più soffermata sull'aspetto salvaspazio dell' accessorio, quando in realtà un tavolo pieghev...
Complementi e arredi da giardino all'insegna del design e della sostenibilità ambientale
E finalmente un po' di sole. La gente si sveste di giacca e sciarpa per passare gran parte del tempo libero all'esterno della casa. Per chi ha la f...
Rubinetteria da bagno: consigli utili e novità 2012
L'arredo bagno negli anni si è moltiplicato, creando un mercato ed una varietà commerciale capace di rispondere a tutte le richieste del cliente. La r...
Colori per le pareti per la primavera estate 2012
I colori rivestono un ruolo fondamentali all'interno degli ambienti nei quali viviamo e lavoriamo. Uffici, abitazioni, luoghi pubblici necessitano di ...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *