Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Carta da parati moderna e di design in 3D: il tridimensionale invade anche gli spazi domestici

Il mondo della carta da parati continua a proporre soluzioni sempre più interessanti, capaci di invogliare chiunque a cedere alla tentazione di rivestire le pareti domestiche e degli ambienti di lavoro osando sulla scelta di colori e forme.

carta parati design

Rivisitazione tridimensionale della carta da parati: decorativa ed elegante, può essere facilmente fissata alle pareti dei diversi ambienti da decorare

Il ritorno della carta da parati come materiale di rivestimento delle pareti domestiche vive un’epoca di grande successo, come abbiamo più volte sottolineato in questi mesi.

Così come abbiamo potuto constatare che l’elemento sia stato riproposto da numerose riviste di arredamento e produttori del settore, è chiaro l’intento di rendere attuali queste soluzioni ripescate dal passato, precisamente dagli anni ’70.

Le carte da parati: passato e presente

Le nuove proposte presentano motivi decorativi aggiornati e rivisitati, più adatti alle esigenze estetiche contemporanee, con opzioni cromatiche di ogni tipo, perfettamente inseribili all’interno degli spazi moderni da rivestire.

Ma le novità non finiscono qui.

Un ulteriore aggiornamento del concetto di rivestimento delle pareti consiste nella reinterpretazione della carta da parati come elemento dotato di tre dimensioni, grande novità rispetto alla tradizionale bidimensionalità del foglio decorativo!

Così come avviene sempre più frequentemente nel mondo del cinema, dei videogame e dell’arte in generale, anche la carta da parati si rinnova e si presenta in una nuova forma, quella tridimensionale.

carta parati moderna

Monocromatica e con motivi in rilievo, la carta da parati moderna si presenta anche in forma di mattonella ecologica, in bambù o carta riciclata al 100%!

Carta da parati moderna tridimensionale

Frutto di approfonditi studi da parte di visual designer e arredatori di interni, questo nuovo concetto di rivestimento è la risposta a coloro che sono in cerca di uno strumento per rendere ancora più personalizzate le stanze da ristrutturare o progettare, rendendole espressione del proprio gusto personale.

Questa particolare soluzione permette di donare carattere agli ambienti e di sbizzarrirsi in infinite combinazioni di luci e scelte cromatiche.

Un’altra caratteristica molto interessante è che spesso, queste carte tridimensionali possono essere trovate in commercio in colorazioni neutre, personalizzabili dipingendole a seconda delle proprie preferenze, successivamente al loro posizionamento a parete!

Carta da parati di design ecologicamente corretta

Un’alternativa per movimentare le pareti che sempre meno ci convincono “piatte” e prive di colore, è quella di utilizzare una carta da parati tridimensionale e monocromatica, come quella proposta da Mike e Jennifer Tuttle, elegante e senza eccessi, caratterizzata da motivi ornamentali derivanti da lineari figure geometriche, poste in rilievo.

Carta da parati tridimensionale con motivi in rilievo

Diverse soluzioni per motivi geometrici, alcuni prodotti possono essere acquistati in tinte neutre per poi essere personalizzati a seconda dei propri gusti.

La caratteristica di questi pannelli è quella di rispondere perfettamente ai nuovi criteri ecologici, in campo di rivestimenti: la carta tridimensionale citata è infatti realizzata interamente in polpa di bambù, considerata una tra le risorse maggiormente rinnovabili esistenti e senza utilizzo di agenti chimici.

Pensata in forma di pannelli (di dimensione 45x45cm), possiede inoltre buone caratteristiche di assorbimento acustico.

Disponibili in quattro diversi modelli, i pannelli sono solidi e rispondono perfettamente a tutte le normative europee per quanto riguarda il rischio di combustione, l’assorbimento d’acqua e la resistenza all’umidità.

Sempre in tema di ecologia, ottima è anche la soluzione che vede il rivestimento realizzabile attraverso il fissaggio di una speciale mattonella, realizzata completamente in carta riciclata.

Una sorta di carta da parati tridimensionale che vanta un peso limitatissimo e la possibilità di giocare con i suoi motivi optical, combinabili tra loro a piacimento per essere applicati su una qualsiasi parete di casa.

Disponibile sul mercato in confezioni da 12 pezzi, ha un’ulteriore vantaggio: le mattonelle possono essere applicate anche in via temporanea, utilizzando un nastro biadesivo, prima di essere fissate in maniera permanente, utilizzando un tradizionale prodotto per stendere la carta da parati.

Carta da parati per bambini: le soluzioni per le camerette

Finalmente qualche novità creativa anche per i bambini: pronta in commercio una nuova generazione di carte da parati per bambini che potranno rendere uniche le stanze dei più piccoli!

Carta parati bambini

Immagini tridimensionali e svariati temi tra cui scegliere quello più adatto per la decorazione delle camerette dei più piccoli; dal tema dello Spazio a quello dei Dinosauri, molte le possibili scelte.

Fantastici disegni tridimensionali, disponibili in diversi temi, per realizzare ambientazioni ludiche, formative e interattive grazie all’identificazione che i bambini potranno avere con i personaggi presenti nelle scene riprodotte nelle ambientazioni scelte.

Semplici da applicare, possono essere sovrapposti alle vecchie tappezzerie, questi scenari vengono venduti in rotoli sequenziali di ridotte dimensioni.

Spazio, per sogni sulla luna; città, con incroci viari e macchine da corsa; dinosauri ambientati in un paesaggio giurassico, caratterizzato da vulcani in rilievo; questi sono solo alcuni dei temi offerti!

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Arredare la camera dei ragazzi con i poster di design
Quando si parla di poster, alla maggior parte della gente vengono in mente quelli dei cantanti o degli attori famosi che i ragazzi amano appender nell...
Arredare con le lettere dell’alfabeto
Se la lettura e il mondo delle lettere sono la vostra passione, se siete dei grafomani convinti, allora questi simpatici complementi d’arredo di desig...
Tessuti d'arredo e rivestimenti per la casa con soggetti architettonici
Oggi vi voglio parlare di un nuovo stile in voga utilizzato per completare l'arredamento delle abitazioni. L'architettura narrata attraverso stampe...
Lampade a sospensione, la perfetta soluzione per il tavolo da pranzo in cucina
Arredare con la luce Sembra incredibile, ma come abbiamo più volte visto, è sufficiente un solo elemento di illuminazione per decorare l’ambiente con...
Porte interne a filo muro
Dividere gli ambienti con una porta senza che s’interrompa la continuità visiva della parete presenta molti vantaggi: oltre a risultare esteticamente ...
Il design del riciclo
I progetti di design, i prodotti, gli articoli, i complementi d’arredo spesso si rifanno ad uno stile culturale che rappresenta anche lo specchio dell...
SEPARE' ALL'ULTIMO GRIDO: separare gli ambienti attraverso divisori mobili
Come più volte abbiamo spiegato, il concetto di divisione interna degli ambienti della casa, nel corso degli anni, è cambiato. Si ricerca come semp...
Arredo fai da te: Creare un puff utilizzando vecchi copertoni
Un progetto non particolarmente complesso e decisamente economico per realizzare delle simpatiche e originali sedute, ottime per interni creativi e ad...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *