Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Arredamento per ufficio: la sedia girevole

Nell’arredamento per ufficio un elemento importante che non può mancare è la sedia girevole. Sul mercato ne esistono innumerevoli modelli per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Nella scelta della sedia per ufficio è molto importante, prima di considerare il fattore estetico, valutare l’uso che se ne fa in modo tale da acquistare il modello più adatto a noi.

In base al lavoro che svolgiamo (se stiamo al computer,  se scriviamo o se disegniamo) e al tempo che passiamo seduti ci dovremmo orientare su un differente modello.

Se utilizziamo per poco tempo la sedia, magari solo per stare al telefono, sarà sufficiente acquistare un semplice modello che possa essere regolato in altezza, mentre se passiamo l’intera giornata al computer abbiamo la necessità di una seduta comoda ed ergonomica, una sedia che abbia diverse possibilità di regolazione, magari anche dotata di supporto per la schiena, le braccia e le spalle.

In ogni caso la sedia deve risultare prima di tutto comoda, sarebbe quindi importante avere la possibilità di provarla prima dell’acquisto.

driade meridiana

La sedia su ruote Meridiana di Driade

La sedia in acciaio e policarbonato

Meridiana è una sedia su ruote dure con altezza regolabile progettata del designer Christophe Pillet per Driade, presenta struttura in acciaio cromato e scocca in policarbonato trasparente lavorato a formare un reticolo che ricorda i meridiani ed i paralleli di un mappamondo.

Si tratta di una seduta confortevole e di design adatta solo per gli interni e disponibile nei colori fumé, azzurro, rosso, rosa e fluorescente.

La sedia girevole anche per esterni

sedia girevole

Hair One 4 Star Girevole di Magis

Chair One 4 Star è la sedie girevole di Magis dotata di base e sedile in pressofusione di alluminio, trattamento di fluotitanizzazione e verniciato poliestere.

Progettata dal designer Konstantin Grcic nella versione verniciata è una seduta adatta anche per gli esterni e per i locali pubblici trattandosi di un prodotto con trattamento ignifugo.

Si tratta di una sedia particolare, dal design deciso e moderno disponibile anche con rivestimenti colorati in pelle o in tessuto.

La sedia con braccioli

sedia con braccioli

Sedia con braccioli Annett di Francesco Binfarè per Magis

Annett è una sedia con braccioli girevole su 5 ruote del designer Francesco Binfarè per Magis.

Si tratta di una seduta molto comoda grazie alla possibilità di regolarla a piacere in altezza tramite pistone a gas, alla resistente struttura in tubolare d’acciaio e alla seduta in rete sintetica portante a deformabilità controllata con cornice in polipropilene caricato di fibra di vetro.

La sedia con schienale alto di design

sedia per ufficio

Lord, sedia con schienale alto di design di Zanotta

Lord è una poltrona dirigenziale girevole disegnata da Alfredo Häberli per Zanotta dotata di base a cinque razze in lega di alluminio lucidato con rotelle o con piedini e reclinabile con comando.

Si tratta di una sedia per ufficio molto confortevole che può essere fissata in 5 differenti posizioni o oscillare in maniera continua, è possibile inoltre regolarne l’altezza per ottenere la posizione più comoda alla scrivania.

Possiede un rivestimento sfilabile in stoffa o in pelle che può essere scelto in differenti colori per adattarsi a qualsiasi ufficio e contesto.

La poltrona dirigenziale 

lobby chair

Lobby Chair di Vitra progettata da Charles e Ray Eames nel 1960

La Lobby Chair venne progettata nel 1960 da Charles e Ray Eames per il Rockefeller Center di New York, negli anni ne sono state realizzate diverse versioni  ma tutte caratterizzate dall’estermo comfort.

Si tratta di una seduta composta da 3 singole parti imbottite, collegate tra loro da profili laterali in alluminio e dotate di struttura ed elementi laterali in alluminio pressofuso cromato e rivestimenti delle imbottiture in pelle.

Una poltrona per ufficio dirigenziale che probabilmente pochi possono permettersi di acquistare per il loro ufficio ma che ci piace ammirare in quanto si tratta di un pezzo importante della storia del design.

 

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Carta da parati eco-friendly
La carta da parati Torna di moda la vecchia carta da parati che per secoli ha adornato molte case e che le ha rese lussuose e uniche anch...
Scegliere i materiali per arredare
Materiali innovativi per il disegno degli interni Nell'arredo oltre alle forme ed al progetto, molta importanza ha il materiale. Una giusta scelt...
Come scegliere la piastrella più adatta per la tua cucina
Il dettaglio è importante. Quando si progetta un ambiente interno è necessario soffermarsi su ogni dettaglio, in quanto quello potrà dare quel tocc...
Accessori per la cucina originali e romantici
ACCESSORI DA CUCINA Perché aspettare San Valentino, per dedicarsi al proprio amato e ricreare in casa  un’ atmosfera romantica, dolce, con il quale...
PORTARIVISTE: ad ogni giornale il suo
Il portariviste è un oggetto estremamente utile sia in casa che in ufficio. Oltre a dare un non so' che di elegante, permette di riordinare quelle ...
Letti tessili
Immagine di morbidezza e di comodità , sono le sensazioni che i letti tessili trasmettono ed è forse per questo che il loro successo sul mercato conti...
Cucine modulari, minimal e salvaspazio per un ambiente inimitabile
La cucina è sempre un punto dolente nell'ambito delle soluzioni d'arredo, in quanto pur dovendo rispondere a moltissime esigenze funzionali, deve spes...
Snaidero presenta OLA20 al Salone del Mobile di Milano, la cucina scelta da Brad Pitt
Una importante novità verrà presentata al Salone del Mobile di Milano dal 17 al 22 Aprile: la cucina dell'Azienda Snaidero progettata da Pininfarina c...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *