Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Adesivi Murali: come applicare gli stickers sulle superfici di casa

Fasi 1 e 2

Fasi 1 e 2

Guida e istruzioni per posare le decorazioni

Gli stickers murali permettono a chiunque di decorare la propria casa con pochi semplici gesti, non servono strumenti speciali ne colle, è sufficiente una semplice spatola.

Gli adesivi pre-tagliati, si incollano su tutte le superfici lisce: muri, vetri, elettrodomestici, mobili… e in tutte le stanze della casa.

Si sceglie il formato, i colori e il senso dell’orientamento in base a dove si desidera incollare lo sticker e si procede nel seguente modo:

Fase 1:In base alla dimensione del decoro lo sticker può essere composto da varie parti.

Fase 2:

Pulire la superficie da decorare, premere forte sull’adesivo con l’aiuto di una spatola.

Fasi 3-4-5

Fasi 3-4-5

Fase 3:

Girare lo sticker e togliere delicatamente il supporto cartaceo.

Fase 4:

Posizionare lo sticker come desideri sulla superficie senza incollarlo troppo. L’applicazione dell’adesivo può essere fatta da una sola persona se lo sticker è di piccole dimensioni (superficie inferiore ad 1 mq) mentre è consigliabile essere in due per quelli di dimensioni più grandi.

Fase 5:

Premere l’adesivo con la spatola dal centro verso il basso e dal centro verso l’alto per un decoro più largo che alto, o dal centro verso destra e dal centro verso sinistra per un decoro più alto che largo.

Fasi 6-7-8

Fasi 6-7-8

Fase 6:

Togliere la carta trasparente delicatamente.
Se lo sticker non aderisce bene lasciare ancora per 5′ 15′ la carta trasparente sul muro e premere ancora con l’adesivo sulla spatola.

Fase 7:

Se il tuo adesivo non è composto di altre parti passa alla fase 8, se il tuo adesivo è composto da altre parti ripeti le operazioni 1-7.

Fase 8:

Bucare le eventuali bolle con la punta di un tagliacarte o con un ago e premi sull’adesivo.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Pannelli fonoassorbenti di design: difendersi dal rumore arredando
I pannelli Woolbubbles & Squarebubbles sono delle decorazioni da applicare alle pareti con funzioni di arredo fonoassorbente per ridurre i...
Ristorante nel Marais a Parigi e ristorante milanese come a casa
Come molti settori anche quello della ristorazione segue l’onda di ciò che è più in voga al momento. Attualmente l’ultimo trend del settore è quello d...
SEPARE' ALL'ULTIMO GRIDO: separare gli ambienti attraverso divisori mobili
Come più volte abbiamo spiegato, il concetto di divisione interna degli ambienti della casa, nel corso degli anni, è cambiato. Si ricerca come semp...
Oggetti per la casa di design a POIS
I pois sono piccoli puntini distribuiti nello spazio in modo regolare e illusorio. Anche se sembrano semplici oggetti geometrici senza grande signific...
Nicchie per arredare le pareti di casa
Oggi vi voglio parlare di un nuovo modo di ragionare sugli spazi e sui complementi d'arredo. Sono alcune soluzioni progettuali in grado di migliora...
I colori del Natale 2011: quali scegliere per essere davvero alla moda
Se siete delle fashion victim attente ai dettagli, questo articolo forse sarà superfluo, se invece la vostra aspirazione è diventarlo forse trover...
I grandi classici: la sedia alla Savonarola
Ormai siamo abituati a ritrovare ciclicamente pezzi di arredo del passato riproposti in chiave contemporanea, rivisti e corretti. La sedia alla savona...
Arredamento per ufficio: Novità 2013
L'ambiente di lavoro deve essere progettato per essere vivibile e per creare la giusta sintonia tra il lavoratore e l'attività che svolge. Le novit...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *