Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

L’architetto Zaha Hadid designer: arredi per la casa

Zaha Hadid, la famosa archistar irachena, si è occupata anche di complementi d’arredo e oggetti di tutti i giorni, numerosi sono i prodotti da lei ideati per marchi e aziende di fama internazionale. Se il suo stile vi piace e desiderate portare un piccolo oggetto di design ideato da lei anche nelle vostre case, ecco qualche interessante proposta.

La sedia

Sawaya & Moroni

La sedia "Z-Chair" per Sawaya & Moroni

Una seduta futuristica, un fulmine di ghiaccio da posizionare in salotto, un oggetto da usare sia come comoda seduta, ma soprattutto come scultura, come complemento d’arredo capace di arredare e stupire i nostri ospiti.

Questa è la sedia ideata dall’architetto e designer Zaha Hadid per la famosa azienda Sawaya & Moroni, un oggetto dalla forma nuova, molto inconsueta, un fulmine, una struttura a zig-zag capace di ospitare tra le sue rientranze una persona seduta. ”Z-Chair” è un arredo originale, la sua forma oltre ad essere inconsueta ha la particolarità grazie alle sue trasparenze di essere percepita sempre come un oggetto nuovo, diverso, come se le sue fattezze potessero cambiare con il trascorrere del tempo.

Il vaso

vaso Serralunga

Il vaso "Flow" per Serralunga

Una vera e proprio scultura moderna, un vaso di dimensioni non proprio contenute, dotato però di grande eleganza e fascino.

Ideato dalla designer irachena per l’azienda Serralunga, il vaso “Flow” è realizzato interamente in resina in due versioni differenti, laccato o luminosa, di colore bianco o nero.

È un vaso dalle linee molto sinuose, la sua forma ricorda lo sbocciare di un fiore, una pianta però di una certa grandezza, il vaso infatti è disponibile nella versione con altezza un metro, oppure due metri.

La libreria

 Magis

La libreria "Tide" per Magis

“Tide” è una libreria modulare componibile ideata dall’architetto Zaha Hadid per la famosa azienda Magis.

Un complemento d’arredo davvero speciale, progettato utilizzando gli algoritmi delle superfici minime in modo da riuscire ad ottenere una libreria il meno ingombrante possibile, un arredo semplice, minimale, ma molto capiente.

Tramite questo calcolo sono stati realizzati dei moduli in plastica lucida con fondo quadrato e bracci ad elle, elementi semplici e molto funzionali, che disposti in maniera differente possono dar movimento alla composizione e contenere diversi oggetti, libri e soprammobili.

Posizionando i moduli  possiamo dare vita a librerie sempre diverse tra loro, forme e colori variano secondo il nostro gusto, e  il materiale dona luce e brillantezza.

Qualsiasi posizione i moduli possano prendere e qualsiasi colore essi abbiano il risultato è sempre lo stesso: un arredo molto elegante e raffinato, dal design moderno e colorato.

La lampada

Zaha Hadid design

Zaha Hadid design: la lampada "Genesy" per Artemide

L’architetto Zaha Hadid ama le forme sinuose, scultoree, e la lampada ideata per il famoso marchio Artemide rappresenta appieno lo stile e la creatività dell’artista irachena.

“Genesy” è una lampada da terra molto elegante, una vera e propria scultura di arte moderna con in più la particolarità di poter illuminare l’ambiente in cui si trova.

Si tratta di un design organico, come una pianta che cresce liberamente per dare vita ad un organismo nuovo, realizzato interamente in poliuretano espanso stampato a iniezione.

La lampada è infatti un oggetto tecnologico moderno, possiede addirittura una doppia illuminazione, tramite due pulsanti touch collocati sulla lampada è possibile regolare i flussi di luce, uno di tipo alogeno e uno invece al led.

Disponibile nelle due varianti lucide bianco o nero, “Genesy” è una lampada quasi futuristica, efficiente, e dal fascino enigmatico.

Le mensole

Zaha Hadid designer

Le mensole "Serif"

Bellissime, e dalle forme essenziali, ecco le mensole create da Zaha Hadid.

Vendute in edizione limitata, sono disponibili sul sito Established & Sons, perfette per tutti quelli alla ricerca di mensole non banali o classiche, ma veri e propri oggetti di design, dotate di gran carattere e originalità.

“Serif” si presentano come dei segni grafici che occuperanno e arrederanno le vostre pareti grazie alle loro linee e i colori brillanti.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

La stufa: pro o contro?
La stufa: pro o contro? Le stufe, come i camini, hanno sapore antico. Ci si ricorda le vecchie stufe in ghisa, calde ed ingombranti. Ad oggi...
Arredare con il colore: i colori freddi
Dopo aver parlato dei colori caldi ed aver visto una rapida panoramica di prodotti che possono colorare la casa, in questo articolo vi voglio parlare ...
Sgabelli originali e di design
Se ci serve uno sgabello abbiamo a disposizione una vasta selta: sgabelli ergonomici e comodi, sgabelli poco ingombranti magari pieghevoli, sgabelli o...
Le novità del Macef 2011 Milano: complementi d'arredo e accessori per la casa
Vi proponiamo ancora qualche interessante articolo presente al Macef 2011 di Milano. Un vero e proprio complemento d'arredo: il camino a bioetanolo ...
Oggetti per la casa di design a POIS
I pois sono piccoli puntini distribuiti nello spazio in modo regolare e illusorio. Anche se sembrano semplici oggetti geometrici senza grande signific...
Portaombrelli di design: lo stile si riconosce dagli accessori
Nel 2011 sono ritornati di moda gli ombrelli standard, recuperando l'importanza storica dell'accessorio, ormai comunemente sostituito da un decennio a...
I grandi classici: la sedia alla Savonarola
Ormai siamo abituati a ritrovare ciclicamente pezzi di arredo del passato riproposti in chiave contemporanea, rivisti e corretti. La sedia alla savona...
Anteprima Salone del Mobile 2012: sedie, sgabelli e divani di design
Ci siamo, dal 17 al 22 Aprile a Milano sarà di nuovo Salone del Mobile, tutte le novità nel campo dell’arredamento, eventi, incontri, presentazioni, i...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *