Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Tavoli per bambini di design per la cameretta

Il tavolo è un elemento d’arredo molto importante, in ogni casa deve essercene almeno uno perché indispensabile per poter cenare, scrivere o svolgere una delle mille attività che compiamo nell’arco della nostra giornata.

Si tratta di un mobile indispensabile anche per i bambini, bisognosi di un piano di appoggio dove poter giocare, disegnare, imparare a scrivere o fare dei lavoretti.

I bambini però hanno bisogno di uno spazio tutto loro, di un tavolo pensato ad hoc per i loro bisogni, qualcosa che sia comodo, funzionale, sicuro e magari colorato e divertente.

L’importante è che siano mobili sicuri, realizzati cioè con materiali non tossici e adatti a dei bambini, senza parti piccole staccabili o elementi pericolosi che possano fare male.

Tavoli per bambini di design

Il tavolo per bambini per disegnare

tavolino di Tian Tang

Il tavolino "Come and Draw" di Tian Tang

Vostro figlio ha la passione per il disegno?

Ecco un tavolo che potrebbe piacergli molto, il tavolo “Come and Draw” ideato dal designer Tian Tang.

Si tratta di un tavolo di forma circolare, alto circa 60 cm e avente come particolarità un piano di appoggio formato da un plico di fogli di carta di diversi colori, impilati uno sopra l’altro in modo da poter disegnare sempre e una volta finito un foglio ricominciare con quello sottostante.

Il tavolo rotondo inoltre può ruotare, fornendo così ai bambini un motivo in più per colorare e divertirsi.

Il tavolo concavo

Il tavolo "Mawi"

Colorato e dalla forma insolita, questo è il tavolo “Mawi” ideato dalla designer spagnola Cristina Borda.

Perfetto per la cameretta dei più piccoli, ha una forma rotonda con al centro una piccola rientranza concava dove poter riporre dei giochi o dei pennarelli con molta facilità.

Intorno al tavolo ci sono diversi spazi liberi, in modo da poter permettere a più bambini contemporaneamente di sedersi e di usare il ripiano del tavolo.

Il tavolo per i più piccoli

P’kolino

Gli arredi della "Safari Collection" di P’kolino

Per i più piccolini si possono scegliere degli arredi divertenti, che richiamino magari qualcos’altro, degli oggetto o meglio ancora degli animali.

P’kolino propone una linea di mobili perfetta per i bambini, che richiama nelle forme gli animali della savana, dalla giraffa al leone, dall’elefante agli uccelli.

La linea “Safari Collection” permetterà ai vostri bambini di imparare divertendosi.

Il tavolo a forma di casetta

Il tavolo "Deskhouse"

Una coppia di architetti ha ideato per il loro figlio un tavolo per la cameretta, qualcosa che fosse utile, funzionale, sicuro e divertente.

È nato così il tavolo a forma di casetta “Deskhouse” prodotto in seguito dal marchio NinetoNine.

I ripiani del tavolo non sono altro che il tetto della casa, in questo modo più bambini possono disegnare contemporaneamente, mentre il portapenne non è che il piccolo comignolo della nostra casetta.

Un’idea davvero originale per avere un tavolo non banale.

Il tavolo con le lettere

Il tavolo "Table" di Kamiya Design

Un modo per cominciare a far familiarizzare vostro figlio con le lettere può essere quello di mettere nella sua camera questo particolare tavolo insieme alla sedie abbinate.

Questo set si chiama “Table” ed è composto da un tavolo dalla forma di t, da uno sgabello a forma di e da altre due sedute che insieme compongono la parola Table.

In questo modo si può giocare ad accostare le diverse lettere dando vita a diverse parole, come belt che vuol dire cintura, o bleat, belare, un modo per imparare un po’ di inglese.

Un idea del designer Toshinori Kamiya del Kamiya Design.

Il tavolo disegnato dai bambini

Il tavolo "Animal"

Come fare per ideare un tavolo perfetto per i bambini?

Semplice, basta farlo disegnare a loro.

Questa è stata l’idea del designer belga Quentin de Coster che in collaborazione con dei bambini di età di cinque anni, ha progettato il tavolo dei loro sogni, il tavolo “Animal”.

La sua forma ricorda molto quella di un animale a quattro zampe, ha quattro zampe che sono le gambe del tavolo, il corpo che è il ripiano di lavoro e una testa che altro non è che un comodo contenitore per fogli, pennarelli o giochi.

Il tavolo per i piccoli creativi

Il tavolo di Deluxe Art Center

Il Deluxe Art Center propone non un semplice tavolo, ma una vera e propria postazione di lavoro, dotato di tanto spazio, ripiani, portapenne, scaffali utili per poter avere sempre a portata di mano tutto quello che serve per creare.

Un rullo di carta posto sotto il tavolo permette di avere sempre la carta a disposizione per disegnare, il piano di appoggio è molto spazioso ed è dotato di alcuni contenitori dove riporre penne e pennarelli.

Nell’altra estremità del tavolo è collocato un piccolo scaffale con i ripiani per poggiare elementi più voluminosi.

Il tavolino a misura di bambino

Il tavolo "Baby in Table"

Il designer giapponese Oji Masanori ha progettato una serie di mobili pensati appositamente per i bambini, per le loro esigenze e soprattutto per la loro fisicità.

Essendo i bambini diversi dagli adulti per corporatura e altezza, hanno bisogno di sedute e tavolo differenti, studiati appositamente per loro, da questo considerazioni è nato “Baby in Table”, un tavolo abbinato ad una sedia.

Entrambi gli arredi offrono il massimo confort ai bambini, un tavolo basso, con un grande piano di appoggio e un vano per poggiare i libri o i giochi.

La sedia è piccola, e può trasformasi all’occorrenza in una comoda scaletta, da far usare agli adulti.

Il tavolo evolutivo

Il tavolo che cresce con il bambino

Un tavolo che cresce insieme al bambino, un tavolo evolutivo che accompagna il bambino dai tre ai sei anni.

Si può attrezzare e modificare a seconda delle diverse esigenze del bambino, un rotolo di carta permette di avere a disposizione sempre il materiale per disegnare, mentre dei pratici contenitori sono vicini al tavolo di lavoro per offrire penne e pennarelli.

Insieme allo sgabello, il tavolo evolutivo può essere acquistato per 145 euro.

Il tavolo trasformista

Il tavolo del brand P’Kolino

Non un solo tavolo, ma una serie di più  piani di appoggio realizzati con diversi materiali, perfetti per i giochi e i compiti dei bambini.

Prodotto dal brand P’Kolino è un mobile interattivo, si modifica e si adatta alle esigenze dei piccoli, composto da un ripiano in legno di acero curvato e da diversi tavoli in schiuma, perfetti sia per i giochi scatenati che per le attività più tranquille.

Mobili perfetti per assecondare le fantasie e la creatività dei bambini.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Soppalchi: come progettare e costruire un soppalco in legno e ferro
Ristrutturazione con soppalco In questa ristrutturazione commissionata da un nostro cliente si è deciso di non realizzare l’ultimo solaio ad una ...
Salone Internazionale del Mobile 2010 ecco le novità
Anteprima del prossimo Salone Internazionale del Mobile che si terrà a Milano dal 14 Aprile al 19 Aprile 2010.Una vastissima offerta merceologica supp...
Una stoviglia a regola d'arte
Se da anni vi riproponete di cambiare i vostri soliti piatti da cucina per cercare qualcosa di più moderno e originale, di seguito troverete sicur...
Arredare la cameretta: grandi manovre quando sta per arrivare un bambino
Quando arriva un bambino non si rivoluziona solo l'assetto familiare ma anche la casa. Se poi i figli diventano due le camerette vanno adattate alle n...
QUADRI:Arredare la casa con il QUADRO hi tech
Quadri per arredare La tecnologia arriva ovunque, anche nell'arte. I quadri sono sempre stati una componente molto importante all'interno di un'ab...
Arredare con il bambù
Il bambù è il materiale ecologico per eccellenza. Infatti, il bambù è una pianta che più la tagli e più ricresce ed è da considerarsi biodegradabil...
Proposte d'arredo con complementi nuovi e insoliti
Il caldo di fine estate non vi fa respirare? Rinfrescatevi con queste nuove proposte d'arredo per la vostra casa. Proposte d'arredo luminose: la lamp...
Design sostenibile, ecologico e naturale
Fortunatamente il mondo del design sostenibile cresce di giorno in giorno garantendo nel mercato sempre più prodotti ecologici e naturali L’uso sem...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *