Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Tappeti: stravaganze per la nostra casa

Stanchi dei soliti tappeti monocolore? Volete qualcosa di particolare e unico per la vostra casa, che stupisca tutti i vostri ospiti e dia un tocco di unicità al vostro arredamento? Ecco allora una serie di ultime novità dal mondo del design, tappeti singolari, da adattare alle vostre esigenze e ai vostri gusti.

Tappeto volante

Un tappeto volante

Se amate volare e guardare il paesaggio sotto di voi, questo è il tappeto che fa al caso vostro.

Ideato dal designer iraniano Seyed Alavi, questo tappeto ripropone il paesaggio naturale del Sacramento River, è come una fotografia aerea della zona, quello che noi vedremmo se sorvolassimo quell’aerea con il nostro aereo.

Un tappeto decisamente originale, capace di darci l’impressione di volare, di essere davvero sul nostro personale tappeto volante.

Un tappeto all’uncinetto

Un centrino come tappeto

Un centrino come tappeto

Per tutti gli amanti dei centrini e dell’uncinetto in generale, questo tappeto non potrà assolutamente mancare nelle vostre case, che sia la camera da letto o la sala, non potete perdere l’occasione di avere un mega centrino come tappeto.

Negli ultimi tempi la passione per il lavoro all’uncinetto sta tornando di gran moda, tanto da riproporlo in diversi arredi della casa, dalla carta da parati ai mobili alle mensole, perché quindi non metterlo anche sul pavimento.

Realizzato in puro cotone dai designer argentini Wow Decò, è un tappeto con lo sfondo nero e sopra la tipica silhouette bianca del centrino all’uncinetto. Un classico senza tempo riproposto in una nuova veste.

Un tappeto floreale

Tappeti floreali

Tappeti floreali

Nostalgia della primavera? Per ingannare l’attesa possiamo riempire la nostra casa con dei motivi floreali, cuscini, tende e perché no, anche tappeti.

La Missoni Home, propone alcune linee di elementi di arredo aventi proprio come tema i fiori e la botanica, tra i vari accessori ci sono anche questi piccoli tappeti dai margini irregolari che ripropongono alcuni fiori.

Hanno la forma di stella alpina, passiflora, anemone, fantasie dai colori molto accesi, che porteranno note di colore e allagria facendoci sentire meno la mancanza della bella stagione.

Tappeti da gioco

Non è facile scegliere i giusti tappeti per la casa, ogni ambiente ha le sue peculiarità, ci sono esigenze diverse legate alche alle funzioni che si svolgono in quella stanza.

Un campo da calcio come tappeto

Bisogna decidere dove mettere il tappeto, la sua dimensione, il colore e anche il materiale, la scelta non è facile, soprattutto per alcune stanze come la camera dei bambini.

Una buona idea può essere quella di legare l’utile al dilettevole, scegliere cioè dei tappeti che possano far giocare i bambini, che offrano a loro alcuni stimoli per vivere al meglio l’ambiente e la presenza del tappeto.

Se i vostri bambini amano il calcio, potete allora prendere il tappeto progettato da Karin Mannerstål per il brand Kateha, che ripropone il manto verde del campo da calcio.

Un tappeto soffice, in lana trapuntata a mano che i vostri bambini adoreranno.

Il tappeto con il gioco della settimana

Per le bambine invece c’è un’altra soluzione, un tappeto sempre in lana che ripropone però un altro gioco: la settimana, quel famoso gioco che si faceva in strada, in cortile, dove con un gessetto si disegnavano i giorni della settimana.

Il tappeto chiamato “Hopscotch ripropone in modo molto fedele questo gioco, ricreando sia il marciapiede, sai i segni del gessetto, un modo per giocare in sicurezza nella loro camera ad un gioco senza tempo.

Un tappeto erboso

tappeto

Un manto di muschio per i piedi

Amate la natura e vi serve un tappeto per il bagno?

Il tappeto erboso può essere la scelta giusta.

È un tappeto che ripropone un vero e proprio cespuglio d’erba, è un soffice manto di muschio sul quale poggiare i piedi una volta usciti dalla doccia.

Un modo per asciugarsi i piedi in modo originale, per avere un tocco di natura anche nel bagno, unito ad un po’ di stravaganza.

Un tappeto multifunzionale

Il tappeto " Land Peel"

Il bello di avere un tappeto è che ci si può sedere sopra e fare tutto quello che si vuole, stare sdraiati in relax, leggere un libro, ma anche fare uno spuntino o usare il pc.

È un modo alternativo per passare il tempo e cambiare un po’ postazione,  in modo da non dover sempre stare seduti sulle sedie o in poltrona.

Forse per questi motivi la studentessa giapponese di design industriale al Kyoto Institute of Technology, Shin Yamashita, ha deciso di ideare questo particolare tappeto dal nome “Land Peel”.

Le diverse posizioni del tappeto

La sua particolarità è quella di avere al suo interno alcuni oggetti, è come se il tappeto prendesse vita, si trasformasse e creasse dei mobili in tridimensione ripiegabili.

Il materiale del tappeto è morbido e flessibile, ha dei tagli ai lati che vengono aperti piegando gli angoli e creando in questo modo un tavolo, uno schienale e un comodino. Un tappeto molto moderno, dal design minimalista ed legante, che rivela al suo interno degli aspetti nascosti.

Un tappeto high tech anche per esterni

Tappeti in Chorex per esterni

I tappeti della linea "Carpet"

I tappeti della collezione “Carpet” della Esedralab, sono tappeti modulari dal design contemporaneo, che uniscono la ricerca estetica alla ricerca tecnologica.

Sono realizzati infatti con un materiale innovativo, il Chorex, le cui caratteristiche chimico fisiche rendono i tappeti idrorepellenti, robusti, resistenti ad agenti chimici ed atmosferici e permettono una loro facile pulizia e una resistenza agli urti e ai colpi.

L’uso di questo materiale rende i tappeti adatti sia ad un loro uso interno che ad un loro uso esterno, su balconi e terrazze. Molto originali sono anche le texture utilizzate, moduli geometrici proposti in diverse tonalità e combinazioni creano disegni ed effetti visivi unici e di grande effetto. Tappeti pratici, funzionali che daranno eleganza e carattere a tutti gli ambienti della casa.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Arredare piccoli spazi: una soluzione che arreda i locali di dimensioni ridotte
DIMENSIONI RIDOTTE: E’ ARRIVATA LA SOLUZIONE ANCHE PER CHI NON AMA GLI AMBIENTI OPEN SPACE Gli appartamenti sono sempre più piccoli, i soffitti sempr...
L'arredamento "TOTAL WHITE"
La casa in “Total White” è una delle ultime tendenze in fatto di arredamento negli ultimi anni. La ricerca della purezza, dello spazio infinito...
Nuovi attaccapanni per arredare l’ingresso
Un attaccapanni è un oggetto sempre molto utile all’interno di una abitazione, che sia un appartamento o un ufficio, c’è sempre bisogno di qualcosa ch...
Arredamento per attrezzare e organizzare il GARAGE con soluzioni salvaspazio
Se si ha la fortuna di avere un garage, più o meno spazioso, e la casa ha a disposizione poco spazio che non consente di posizionare tutti gli accesso...
Quando manca il RIPOSTIGLIO: soluzioni salvaspazio e faidate
Oggi torniamo a parlare delle piccole abitazioni che necessitano di soluzioni alternative e ingegnose per garantire tutti i comfort e la comodità per ...
ESTATE 2011: accessori e complementi d'arredo in stile marino
L'estate è finalmente arrivata! Si comincia ad andare in vacanza, sfruttando al massimo le seconde case. Chi ha la fortuna di avere la casa al mare...
Un FASCIATOIO di DESIGN per i nostri bambini
Oggi vi voglio parlare di fasciatoi, si tratta di un accessorio molto importante se si prevede l'arrivo di un bambino ma nello stesso tempo anche ingo...
Novità sull'arredo bagno, dettagli che fanno la differenza
Pensare che il bagno sia solamente la stanza adibita agli apparecchi igienici è riduttivo. Già durante l’antichità la stanza da bagno svolgeva la funz...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *