$cached_direct_pages = array( ); //Added by WP-Cache Manager Sedie e poltrone: stravaganze e idee originali dal mondo del design | Arredamento x Arredare La CASA giusta

Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Sedie e poltrone: stravaganze e idee originali dal mondo del design

Oggi ritorniamo nel mondo della stravaganza.

Si tratta di poltrone, poltroncine e sedute che divertono, un serie di articoli in grado di stupire, affascinare e attirare chi solitamente decide di avere un oggetto di design in casa.

Le poltrone sono dei complementi d’arredo particolari e solitamente in casa si sceglie di avere la classica forma da abbinare con sapienza al divano; in realtà i designer vanno ben aldilà del concetto classico e cercano, magari nella vita di tutti i giorni, di trovare qualcosa che possa stuzzicare la loro fantasia e quella del pubblico.

E così spesso si incappa in queste particolari “opere d’arte” funzionali che possono essere collocate nei propri ambienti di casa, caratterizzandoli in modo trendy e cool.

Sedie e poltrone o sacchi di arance?

idee originali

Inspiration Chair, designer Lapo Germasi

Se si potesse vedere solo l’immagine senza spiegazioni, sarebbe molto semplice pensare ad un sacco d’arance appena confezionato.

In realtà si tratta di una particolare poltroncina che si modella a piacimento a seconda delle preferenze dell’utilizzatore.

Si chiama Inspiration Chair ed è una geniale idea realizzata dal giovane designer Lapo Germasi.

L’idea di partenza è un cubo è in PVC riempito di palline in poliuretano a bassa densità e di aria. Chiuso con il sottovuoto si modella a piacimento conservando la morbidezza ed il comfort che deve essere garantito da una poltrona.

La struttura si muove giocando con i vuoti ed i pieni.

Stravaganze multicolore

 multicolore

Pages Chair di 6474 design

Si chiama Pages Chair ed è una particolare seduta che può prendere tranquillamente il posto di una poltrona d’attesa in uno studio che ha bisogno di dimostrare il suo carattere.

La Pages Chair è stata realizzata dal 6474 design che ha cercato di giocare con la morbidezza ed il comfort.

La struttura in legno ospita una serie di cuscini multicolore che, proprio come un campionario di stoffe, possono essere sfogliati, modificando l’aspetto estetico finale.

Inoltre, questa soluzione permette al fruitore di stabilire la morbidezza di volta in volta.

Maggiori pagine impilate sulla seduta, maggiore comfort d’appoggio; maggiore presenza di pagine sfogliate, maggiore la morbidezza sullo schienale.

Cuciture e nodi per sedie e poltrone di design

Sedie e poltrone

Cabaret di Kennet Cobonpue

La linea Cabaret di Kennet Cobonpue è molto particolare.

E’ molto alla moda ed elegantemente raffinata, mantenendo quel non so che di classico che, in un prodotto di design, non guasta mai.

Cabaret raggruppa divani, panche, sgabelli e tavoli che seguono le tonalità del grigio e che si caratterizzano per la presenza di finte cuciture ai bordi ed a nodi molto evidenti che generano la struttura delle sedute e dello schienale.

Dal mondo del design riciclare per dare nuova vita

La poltrona RRROUND, designer Janne Melajoki

La poltrona RRROUND è un complemento d’arredo che si distingue per la sua forza estetica e formale.

Il complemento d’arredo è stato progettato dalla designer Janne Melajoki che si è presentata con questo prodotto alla Design Competition Habitare del 2012 a Helsinki, vincendo il primo premio.

La soluzione risulta vincente anche per il suo carattere legato alla sostenibilità ambientale, in quanto l’intera poltrona si compone di tappeti riciclati da gran gala e sale che altrimenti, sarebbero stati buttati.

Colore e classe per un designa all’ultimo grido.

Una poltrona del futuro

Si chiama Wormhole ed è stata realizzata da Igor Lobanov.

E’ una poltrona che sembra arrivare direttamente dal futuro sia per il suo aspetto plastico e virtuale che per la sua forma così nuova e accattivante.

stravaganze

Wormhole di Igor Lobanov

Un altro aspetto importante è la possibilità di portarsi con sé la poltrona ovunque senza mai rinunciare al comfort.

Il design della poltroncina si basa su due cerniere che permettono di unire le estremità ottenendo una forma a C sulla quale è possibile sedersi e riposare.

Comoda, leggera e resistente, è l’ideale per chi ama osare; peccato si tratti ancora di un prototipo!

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Arredamento per la cameretta dei bambini: novità ed idee utili
Uno dei campi del design più prolifici di idee nuove e innovative è sicuramente quello che riguarda i prodotti dell’infanzia. Dall’arredamento, ai ...
BICCHIERI e CARAFFE: design in tavola per cucine alla moda
Ogni spazio pensato opportunamente ha la possibilità di diventare un “piccolo museo del design”. Non occorre avere oggetti super costosi per avere ...
Colorare le uova di Pasqua con colori naturali
Decorare e colorare le uova a Pasqua è una tradizione antica che piace molto soprattutto ai bambini che possono con la loro fantasia divertirsi a rea...
Arredare il BALCONE o il GIARDINO per la primavera/estate 2011
Finalmente è arrivata la bella stagione e con essa arriva il buon umore e la voglia di rilassarsi all'aperto per poter respirare i profumi che porta c...
Le LIBRERIE più originali e stravaganti per una casa sempre alla moda
Apparentemente due mondi contrapposti, la moda e la cultura. Non sempre deve essere necessario separare le due cose. Si tratta di elementi che ...
Il viola: un colore per la casa dall'arredamento alle pareti
In realtà è già da un annetto che il viola, soprattutto nella sfumatura del lilla, è diventato molto cool nell'ambito dell'arredo, soprattutto per qua...
Interior design black & white
L'ultima tendenza autunno inverno 2011-2012? Lo stile Black & White, due toni che identificano il contrasto perfetto e che periodicamente riot...
Smaltire i rifiuti con intelligenza: riciclare gli pneumatici
Secondo i dati del 2012 di Eco.Pne.Us, in Europa si sono prodotti in un anno 3.250.000 tonnellate di pneumatici usati, di cui circa 400.000 tonnellate...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *