$cached_direct_pages = array( ); //Added by WP-Cache Manager La porta: “uno status quo” e non solo una questione di entrare o di uscire | Arredamento x Arredare La CASA giusta

Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

La porta: “uno status quo” e non solo una questione di entrare o di uscire

 la porta: “uno status quo”

porte intriganti

La concezione della porta negli ultimi tempi sta rapidamente cambiando e così velocemente che la funzione dell’oggetto ha preso forma e connotazioni in un alto grado di design.

Fino a poco tempo fa infatti, l’oggetto porta era sviluppato in modo standard e senza l’aggiunta di estri creativi, in quanto veniva visto unicamente come punto di passaggio e di divisione fra gli ambienti.

In alcuni punti delle nostre abitazioni una porta ha così poca visibilità da passare quasi inosservata, ma ci sono ambienti in cui diventa parte integrante dell’arredamento, specie nel momento in cui la casa è articolata ad open-space o presenta punti nodali di attraversamento da un ambiente all’altro.

Porta con sticker su pannello

Ad ogni richiesta, estro creativo e tipo di arredamento esiste oramai una possibile porta, che può andare a soddisfare le più stravaganti scelte di design.

Alcune tipologie di porte

Maniglia a forcola

Un anno fa circa si è svolta la fiera dell’architettura (Made 2010) presso Rho a Milano e fra i tanti stand di case produttrici, si son potute notare alcune innovative ed intriganti tipologie di porte:

La porta Nodo della Barausse

legata al mondo della natura, attraverso la riproduzione di segni che richiamano la trama del tronco dell’albero di rovere; questa ha segni sinuosi e morbidi che creano dei bellissimi giochi di luce sull’anta della porta, alternando così un gioco di “classico” e “moderno” al tempo stesso.

porte Barausse

La porta nodo della Barausse

La porta Flyer della Scrigno

minimale in tutte le sue componenti. Da chiusa la porta ha l’anta di cristallo leggermente sollevata da terra, invece da aperta la porta scompare del tutto all’interno del muro.

Questo tipo di porta la si può trovare anche nella versione a doppia anta e sicuramente sarà ancora più d’impatto.

La porta Moon Rimadesio

non scorrevole, ma a doppia apertura, sia a tirare che a spingere per garantire una maggior libertà sia progettuale che di utilizzo.
E’ formata da una superficie specchiante in quanto il pannello stesso è in vetro laccato, donando così particolarità ed eleganza alla porta. La si può trovare anche opaca con pannelli decorati.

Degne di nota sono anche tutte quelle porte che vengono riadattate o per colore o per innesti di particolari, quali maniglie, materiali o cerniere che aggiungono un valore in più di estetica e design.

porta Rimadesio

La porta Moon della Rimadesio

Forme e colori per tutti i gusti!

Ultimamente sono in voga porte con maniglie a forma di mano(chiamate appunto Hand-le) progettata dal designer Naomi Thellier de Poncheville, per il festival del design di Londra.

Oppure se la vostra curiosità e stravaganza supera ogni conformismo, cari lettori, sappiate che esistono porte inserite su guide che permettono di poter deformare queste in forme concave o convesse e geometriche strane.

Porta con decorazione

Oltre modo se poi si aggiunge la parte cromatica, la cornice e il materiale, sarà assicurato il risultato di un pezzo unico.

Non esistono colori che sono più di tendenza, in quanto ogni porta è un innesto in un contesto di cromature parietali e scelte personali dettate dall’estro del committente e del progettista o impresa a cui si fa riferimento per la realizzazione.

Non si fa più riferimento a porte classiche con serigrafie (disegni) su vetro, ma a pezzi unici , con stickers o disegni applicati sui pannelli.

Maniglia Hand-le

Non è solo più una questione di entrare o di uscire: le porte ” uno status quo”!

Che certo avranno anche un loro prezzo.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Adesivi Murali: come applicare gli stickers sulle superfici di casa
Guida e istruzioni per posare le decorazioni Gli stickers murali permettono a chiunque di decorare la propria casa con pochi semplici gesti, non se...
Il calcio balilla contemporaneo: design, lusso e materiali preziosi
Il calcio balilla è uno di quei giochi che certamente ha caratterizzato l’infanzia di ognuno di noi. Una nuova tendenza sta permettendo di rile...
REGALI di NATALE per la cucina
E per rimanere sempre in tema di regali di Natale, anche la cucina ha a disposizione una serie di accessori originali e divertenti capaci di diventare...
Arredare la ZONA LIVING con piccoli e grandi complemeti d'arredo
Uno degli ambienti più vissuti all'interno della propria abitazione, è sicuramente la zona living, rappresenta quasi sempre la stanza con maggiore spa...
Arte e design puntano anche sul riciclo di bombe e armi
Di riciclo e di materiali ecologici abbiamo più volte parlato e letto negli ultimi anni. Plastica riciclata, alluminio che viene riutilizzato per real...
Lampade da tavolo di design per una scrivania cool
Il rientro in ufficio è sempre faticoso ma lo si può rendere più leggero attraverso qualche piccolo accorgimento anche nell'arredo degli spazi, magari...
Alla Milan Design Week 2012 presso La Triennale torna Interface
Interface, azienda leader mondiale nel design e nella produzione di pavimenti tessili innovativi, modulari e altamente performanti torna a Milano, all...
Il colore giallo per arredare casa in allegria
L'estate consente di osare molto con il colore, spaziando nella marea di colori vivaci e allegri che compongono la tavola cromatica. Il sole ed i c...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *