Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Pavimenti per esterni con texture innovative

Abbiamo deciso di rifare il nostro spazio esterno e vogliamo finalmente mettere una nuova pavimentazione che non sia solo resistente, ma che risulti anche bella, paragonabile a quella utilizzata negli ambienti interni?

I nuovi rivestimenti ceramici, disponibili anche con costi al mq non eccessivi, ridisegnano completamente gli ambienti esterni, richiamando materiali come le pietre ed il legno senza perdere però in termini di resistenza alle intemperie e durabilità.

Di conseguenza, invece di fare trattamenti su trattamenti su materiali delicati e comunque più costosi, è possibile direzionarsi verso una scelta più intelligente come quella del gres porcellanato trattato e lavorato, per ottenere risultati sempre migliori.

Vediamo qualche esempio. In questo caso però, per permettervi di fare qualche conto più preciso, e quindi cercando di farvi fare una scelta più consapevole, vi metterò anche i costi al mq.

Le piastrelle effetto legno

Piastrella ImolaCeramica

Piastrella Taxel ImolaCeramica

Taxel di ImolaCeramica è una di quella piastrelle che consente di creare una pavimentazione molto particolare e resistente nel tempo. Riprende in modo realistico la struttura del parquet a quadri, con venature a vista ma è realizzata in porcellanato smaltato.

E’ disponibile in 3 differenti sfumature.

Il costo al mq è di 34 euro.

Le piastrelle ecocompatibili

Ceramica Panaria

Bioarch di Ceramica Panaria

Qui, oltre alla qualità estetica, c’è una particolare attenzione nei confronti della sostenibilità ambientale.

Le piastrelle Bioarch, infatti sono ecocompatibili al 100%; si ispirano alla quarzite naturale, tipica del Piemonte.

E’ disponibile per esterni in due varianti cromatiche, sul grigio e sul giallo ed ha differenti formati che permettono di trovare la soluzione più adatta alle diverse esigenze.

L’azienda che realizza Bioarch basa il concept industriale sulla creazione di materiali che rispondono alle richieste qualitative e a quelle ambientali, tanto da avere ottenuto il certificato Ecolabel, i crediti della certificazione LEED ed altri che ne definiscono il pregio ed il valore del prodotto.

La versione base ha un costo di 49 euro al mq.

Pavimento per esterni in porfido, un classico

pavimento per esterni in porfido

Mosaico Horus Unionporfidi

In questo caso si tratta di un rivestimento con un costo relativamente esiguo, circa 8 euro al mq.

Il marchio Horus di Unionporfidi realizza pavimenti molto belli in porfido con venature e varietà cromatiche molto particolari. Inoltre, è un materiale resistente agli acidi, al freddo e agli urti.

Quindi un prodotto di qualità, molto adatto per gli ambienti esterni.

A seconda delle proprie esigenze l’azienda può fornire lastre regolari ed irregolari; ovviamente il prezzo può cambiare a seconda delle proprie necessità, però direi che il prezzo di partenza è estremamente valido.

Le piastrelle per esterni High-Tech

gres porcellanato effetto legno

Legni High-Tech di Ariostea

Difficile capire che non si tratta di legno.

Queste piastrelle per pavimenti sono state create per ingannare sia alla vista che al tatto.

Legni High-Tech di Ariostea riproducono fedelmente i colori e le venature del legno pur essendo in gres porcellanato.

Essendo realizzate in gres sono molto più resistenti all’abrasione, al calore, al contatto con l’acqua.

Durano negli anni senza dover fare dei trattamenti di manutenzione. Insomma una piastrella pensata ad hoc.

Sul sito internet non sono ancora visibili i prezzi, ma il marchio Ariostea offre tutte le caratteristiche, suddivise per varianti cromatiche e dimensioni.

Gres porcellanato effetto legno

Piastrelle Habitat

Anche in questo caso si tratta di piastrelle in gres porcellanato che imitano la struttura e la consistenza del legno, ovviamente con caratteristiche più resistenti e durevoli.

Ho voluto segnalare queste piastrelle 12,5×50 cm perchè hanno un prezzo abbastanza accessibile; possono essere acquistate all’interno dell’Outlet Ceramiche ed hanno un costo di 14,50 euro/mq.

Inoltre sono disponibile in molteplici varianti cromatiche come il marrone, il noce, il bianco, in versione beige, crema e nella finitura nera.

Quindi una disponibilità che può rispondere ad ogni stile.

Come avete visto, potete ottenere risultati ottimi, durevoli nel tempo, senza dover obbligatoriamente spendere un patrimonio.

Ovviamente come in tutti i casi, alcune di queste piastrelle che imitano materiali e finiture differenti, possono avere costi nettamente superiori, dipende dalle vostre disponibilità e dalle vostre necessità. In ogni caso queste piastrelle sono di altissima qualità, pur mantenendo un costo abbastanza ragionevole.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Case strane, curiose e divertenti
Ma come si arrederanno queste case? Case per chi ha uno spirito libero: realizzate nel British Columbia in Canada sono costituite da...
I cuscini: un ottimo complemento d'arredo
Per dare un tocco di calore e personalità alle nostre abitazioni, un ottimo aiuto possono darlo l’uso dei cuscini, che siano piccoli o grandi, mon...
Come scegliere la piastrella più adatta per la tua cucina
Il dettaglio è importante. Quando si progetta un ambiente interno è necessario soffermarsi su ogni dettaglio, in quanto quello potrà dare quel tocc...
La Libreria - Scaffale invisibile
Questo è un prodotto realizzato appositamente per gli amanti del libro e dell’ordine, integrati con un pizzico di fantasia. Gli scaffali e le m...
Lampade uniche ed originali
Vi manca una lampada per la vostra casa e siete alla ricerca di qualcosa di veramente unico e originale? Ecco alcune proposte di designer internaziona...
Stile ANIMALIER per una casa “aggressiva”
Per tutti gli appassionati delle stampe zebrate, leopardate che richiamano le foreste più impervie e lontane, ecco tornare prepotentemente in casa lo ...
Soluzioni salvaspazio per il divano: i modelli compatti
Il divano è un complemento d'arredo indispensabile all'interno di ogni abitazione, in quanto è l'oggetto culto per potersi riposare dopo le fatiche de...
Come scegliere le porte interne
Oggi chi si trova a dover scegliere le porte per il proprio appartamento si trova davanti ad una vasta gamma di materiali, colori, finiture e ovviamen...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *