Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Nicchie per arredare le pareti di casa

Oggi vi voglio parlare di un nuovo modo di ragionare sugli spazi e sui complementi d’arredo.

Sono alcune soluzioni progettuali in grado di migliorare l’aspetto ed il comfort abitativo.

Si tratta di nicchie e vani a vista realizzati per arredare ed ordinare la propria casa.

Ovviamente sono soluzioni che portano via, anche solo parzialmente, della superficie utile che però equivale al possibile ingombro provocato da un normale complemento d’arredo.

Anche in piccole abitazioni è possibile sfruttare questa soluzione, magari non nella zona giorno; si può pensare ad esempio di rivisitare la camera da letto che, mantenendo un dimensionamento standard ed una forma relativamente regolare, consente di realizzare delle soluzioni simpatiche e funzionali, magari al posto dei classici comodini e della testiera.

Le nicchie possono infatti diventare delle perfette complici dell’ordine all’interno di una casa in quanto, grazie ai vani è possibile creare anche degli ambienti nascosti e mimetizzati dove poter riporre oggetti non utilizzati quotidianamente. E’ poi inoltre possibile progettare delle vere e proprie pareti attrezzate estremamente trendy.

I vani e le nicchie possono essere pensati e realizzati in ogni ambiente domestico sostituendo mensole, complementi d’arredo e accessori obsoleti. Si può trattare di elementi che fuoriescono dalla parete o che rientrano, generando un gioco di vuoti e pieni molto particolare. In ogni caso diventano un tutt’uno con lo spazio, creando una piacevole omogeneità con l’intorno che procurerà armonia all’interno della vostra casa.

Le pareti di questo tipo sono realizzate in genere in cartongesso, un materiale resistente e allo stesso tempo removibile, il che vi permetterà di cambiare idea nel tempo, recuperando completamente le superfici precedenti.

Se non siete pratici del cartongesso, ovviamente, potete chiamare un professionista che potrà realizzare ogni soluzione, anche quella più estrosa.

E allora vediamo qualche soluzione in modo da fornirvi uno spunto per realizzare la struttura più adeguata alla vostra casa.

Nicchie nel muro in camera da letto

Come si può vedere nella foto, le soluzioni in cartongesso possono entrare tranquillamente a far parte della camera da letto. Invece di una classica testiera con comodini ai lati, è possibile prevedere una parete con nicchie di forme differenti o uguali come in questo caso, per farle diventare delle eleganti mensole.

Inoltre il cartongesso consente dicreare effetti luminosi molto particolari, grazie all’inserimento di faretti che non fanno altro che illuminare l’ambiente, anche in assenza di abat jour.

La soluzione in foto è molto semplice ed elegante, ma ovviamente potete pensare di creare piani sfalsati, un’illuminazione magari laterale, insomma dovete dare sfogo alla vostra fantasia e alle vostre necessità.

Parete libreria in cartongesso

Anche in questo caso potete notare come il cartongesso sia in grado di venire in aiuto alle vostre richieste e ai vostri gusti, senza limiti e pensieri.

In questo caso si tratta di una libreria dalla forma contemporanea e fantasiosa che corre lungo tutta la parete anche nella zona sovrastante la porta.

Le nicchie si differenziano l’una dall’altra seguendo anche andamenti curvilinei.

Il tutto per realizzare una parete d’impatto e sfruttabile a pieno. Se non ci fosse il cartongesso, sarebbe complicato sfruttare a pieno una parete come questa.

Parete attrezzata in salotto

Se non volete avere il classico arredamento per il salotto, potete pensare di realizzare una serie di nicchie che fungano da parete attrezzata.

Come vedete dalla foto, in questo caso sono state realizzate sei nicchie regolari che consentono di ospitare la TV, qualche soprammobile, libri e un fuoco famigliare.

Io personalmente amo l’irregolarità e forse avrei reso la soluzione meno equilibrata, ma non potete dire niente sul fatto che il risultato finale sia una parete funzionale.

Libreria divisorio

Anche per la camera dei ragazzi o lo studio è possibile pensare di creare una parete attrezzata che funga da divisorio e allo stesso tempo da libreria.

Come è possibile vedere dalla foto è interessante anche verniciare le nicchie nel loro interno in modo da creare dei contrasti evidenti e decorativi, che rendono la soluzione ancora più di impatto.

La composizione è composta da vani di differenti misure ed altezze che consentono di tenere in ordine l’ambiente, usufruendo di tutti gli spazi possibili.

Cielo stellato

Anche in questo caso è il cartongesso a farne da padrone. Questa soluzione mi ha sempre affascinato perchè rende un ambiente mistico e molto lussuoso. Si tratta dell’illuminazione “cielo stellato” che distribuita al di sotto del cartongesso, consente di realizzare queste fantastiche composizioni luminose che, oltre a produrre luce creano un effetto decorativo sicuramente d’effetto.

Come avete potuto vedere sono veramente infinite le soluzioni che il cartongesso mette a disposizione.

Non importa dello spazio a disposizione, lui vi potrà venire in aiuto anche per trovare soluzioni salvaspazio, garantendo la possibilità di utilizzare ogni angolo, anche quello più impervio.

Come sempre solo un consiglio: mai esagerare!

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Ricavare un monolocale in un corridoio, il tutto in 13 mq
Studiando bene l’arredamento del monolocale l’architetto parigino Vincent Renie è riuscito a ricavare un mini appartamento dalla ristrutturazione ...
POP ART: Soluzioni per arredare le pareti della casa e dell'ufficio
Quando abbiamo la necessità di arredare la nostra casa o il nostro ufficio secondo le nostre esigenze e proprio come piace a noi, capita di rimane...
Lampade di design realizzate in carta
Ecologiche, originali ed eleganti, l’uso della carta nella creazione di lampade decorative si sta diffondendo sul mercato, trovando un grande consenso...
Progettare il bagno: riappropriarsi della propria intimità
PROGETTARE IL BAGNO Quando si è molti in famiglia e si ha a disposizione nella propria abitazione un solo bagno, l’intimità passa in secondo piano, e...
TARTAN SCOZZESE per gli amanti del classico
In passato il Tartan era un tessuto molto in voga utilizzato per realizzare ambienti caldi e familiari, molto rustici. Con l'avvento dell'hi tech, ...
ESTATE 2011: accessori e complementi d'arredo in stile marino
L'estate è finalmente arrivata! Si comincia ad andare in vacanza, sfruttando al massimo le seconde case. Chi ha la fortuna di avere la casa al mare...
Idee utili e stranezze dal mondo dei divani
Il divano è un complemento d'arredo molto importante soprattutto per quanto riguarda il completamento della zona giorno. Di divani in commercio ce ...
Creare la CABINA ARMADIO: spazio ai vestiti e alla creatività
La camera da letto è uno tra gli ambienti che maggiormente deve essere studiato per mettere a disposizione del fruitore tutto lo spazio necessario per...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *