Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

La natura in casa con il colore verde

Come tutti sappiamo, l’ecologia è un aspetto molto importante per la società del secondo millennio.

Per questo motivo e non solo, il colore VERDE è entrato a fare parte delle tendenze d’arredo 2012.

Si tratta di un colore molto apprezzato, perchè rappresenta la conoscenza, la natura, la consapevolezza, ma a parte questo è anche molto amato per le sue molteplici gradazioni, dalla più vivace alla più tenue.

Le pareti, gli accessori, ed i complementi d’arredo sempre di più subiscono l’influenza di queste tonalità entrando a fare parte delle abitazioni e degli uffici.

Proprio per questo oggi voglio mostrarvi qualche novità 2012 in perfetto stile GREEN.

Non si tratta di prodotti che si distinguono per la loro compatibilità ambientale, ma piuttosto mettono in primo piano il colore della Natura in casa.

Quindi, se siete amanti delle tendenze e se non volete farvi mancare le ultime novità in fatto di design, fate molta attenzione e non perdetevi la carrellata.

Vasi in resina e cemento effetto roccia

vasi resina

Vasi Rock di Abhika in resina e cemento

Il primo accessorio per la casa è rappresentato dalla collezione di vasi Rock di Abhika che si contraddistinguono per la loro forma molto vicina a ciò che si può trovare in natura.

Nati per volontà dell’artista americana Renè Heinecke, ricordano le rocce naturali che si possono scorgere durante una tranquilla passeggiata in montagna.

I vasi a disposizione sono diversi, di differenti misure e forme.

I vasi Rock sono realizzati in resina e cemento ma si contraddistinguono per la particolare finitura esterna.

Il colore ha un ruolo fondamentale per caratterizzare il prodotto.

Rock è un esempio di come la “natura” stia entrando sotto svariate forme all’interno di case e uffici.

Il sofà green

Christian Vivanco

Veggie sofà ideato dal designer Messicano Christian Vivanco

Veggie sofà nasce prendendo spunto dalla natura, dalla frutta e dalla verdura.

Ideato dal designer Messicano Christian Vivanco si riconosce per le sue forme morbide e arrotondate.

Il colore accesso della federa interna contrasta l’esterno di una tonalità più scura e classica.

Il risultato è un simpatico e divertente complemento d’arredo ideale per completare zona giorno e camera dei ragazzi, in perfetta sintonia Green.

Tablet per bambini ecologico

In questo caso si tratta di un accessorio che unisce il design con l’eco-design e con la tecnologia di ultima generazione.

Tablet per bambini

One Laptop Per Child, ideato dallo studio Fuserproject

Si chiama One Laptop Per Child, si tratta di un progetto ideato dallo studio Fuserproject che cerca di introdurre i bambini alla tecnologia e ad una consapevolezza eco-friendly sempre maggiore.

Il tablet è ideale per i bambini in quanto si tratta di un accessorio resistente e divertente, un valido connubio per accendere la curiosità e la fantasia dei più piccoli.

One Laptop in più consente di ospitare un pannello solare capace di ricaricare la batteria.

Il risultato è un oggetto tecnologico che consente il primo approccio digitale completamente autonomo e green.

La natura in casa

natura in casa

La natura in casa con l’adesivo in vinile, Design: Gerhard KOMAR

Questa soluzione d’arredo è molto divertente, ideale per chi dispone di grandi spazi liberi ed è alla ricerca di qualcosa in grado di caratterizzare e personalizzare gli spazi.

Si tratta di un autoadesivo in vinile in grado di essere collocato su molteplici finiture.

L’applicazione è semplice e veloce; il risultato è sicuramente accattivante ed immediato.

E’ proprio il caso di dire che si tratta di una finitura capace di farci immergere nella natura, diventando un vero e proprio valore aggiunto dell’ambiente.

Il prato in casa

 prato in casa

Il prato in casa con i prodotti Grassland

Grassland è una società che dedica interamente il suo lavoro al Verde.

In questo caso non è solo il colore ad essere l’elemento di spicco, i prodotti Grassland sono veri e propri accessori per la casa che si ispirano ai fili d’erba e ai prati incontaminati.

Un esempio molto efficace è quello dei suoi lampadari capaci di diffondere una luce familiare all’interno degli ambienti distinguendosi rispetto ai comuni apparecchi luminosi a sospensione per la struttura che riprende un prato rigoglioso che non richiede alcuna manutenzione.

Il verde si diffonde a macchia d’olio….naturale!

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Cucine: come progettare l'arredamento della cucina
DEFINIRE LE PRIORITÀ DI CHI USERÀ LA CUCINA Prima di iniziare il progetto della cucina vero e proprio, dovete definire bene le vostre priorit...
Salone Internazionale del Mobile 2010 ecco le novità
Anteprima del prossimo Salone Internazionale del Mobile che si terrà a Milano dal 14 Aprile al 19 Aprile 2010.Una vastissima offerta merceologica supp...
Decorare le ante dei mobili per rinnovare l’ambiente
La decorazione permette di personalizzare gli ambienti abitati e renderli raffinati, eleganti e originali. Per quanto riguarda la camera da letto, ...
Le piante "anti inquinamento" per depurare l'aria negli interni delle nostre case
L'inquinamento indoor Lo sapevate che passiamo quasi l'80% del nostro tempo a respirare in spazi chiusi? Lavoriamo in uffici, studi, fabbriche o l...
Scale moderne e di design
Se si è in possesso di una casa disposta su più livelli, la presenza di una scala è fondamentale per poter raggiungere comodamente i piani superiori, ...
La porta: “uno status quo” e non solo una questione di entrare o di uscire
La concezione della porta negli ultimi tempi sta rapidamente cambiando e così velocemente che la funzione dell'oggetto ha preso forma e connotazio...
Originali tappi di bottiglia per conservare il vino aperto durante le feste
Ma quanti vini, spumanti, birre e champagne avete avanzato? In ogni casa, soprattutto dopo le feste, rimangono alcune bottiglie che non sono state fin...
Palermo Design Week
Si è inaugurata lo scorso venerdì 29 giugno e andrà a vanti fino a domenica 8 luglio, si tratta della quarta edizione della Palermo Design Week, un’im...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *