Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Interior design in stile mare

Quando arriva l’estate la voglia di mare cresce di giorno in giorno, tanto da andare a ricercare accessori e complementi d’arredo che possano richiamarlo durante la normale quotidianità.

Quest’anno lo stile marinière, tanto amato da Pablo Picasso, torna in voga. Complementi d’arredo di ogni genere e piccoli accessori per la casa sbarcano nelle abitazioni per colorare di blu tutti gli ambienti.

Vediamo allora come arredare la casa in perfetto stile mare.

Un faro in casa

lampada

Binik di lonna Vautrin

Per non perdere mai di vista la rotta, avere sempre tutto bene in vista arredando sempre in stile ed eleganza, un ottima soluzione può essere la lampada Binik di lonna Vautrin per Foscarini.

La lampada Binik è ideale per chi è alla ricerca di un complemento sfizioso in grado di completare un ambiente.

Dalla forma marittima, la lampada ha una base in ABS mentre il suo proiettore è in policarbonato.

Binik è disponibile in sei varianti cromatiche ed è considerata dalla progettista lonna Vautrin una lampada take away.

Tappezzeria in stile marinière

Tappezzeria in stile marinière

Tappezzeria Korsi, Marimekko by Sirpi/Jannelli & Volpi

La tappezzeria Korsi, Marimekko by Sirpi/Jannelli & Volpi è un perfetto esempio di stile marinière.

Le sue ampie righe bianche è blu vi faranno sentire un marinaio in mezzo al mare, rallegrando gli ambienti della vostra casa.

Si tratta di un modello disponibile anche in altre varianti cromatiche, ma sicuramente questo è quello che maggiormente incarna il nostro stile 2012.

Facile da applicare, sicuramente di scena; come sempre non è indispensabile rivestire ogni parete della stanza prescelta.

Abbinarla con almeno due pareti bianche permetterà di ottenere un effetto efficace ed alla moda.

Sentirsi come in spiaggia

Orson by Roda

Orson by Roda

Personalmente amo molto queste sedute, in quanto le trovo funzionali, belle e comode.

Si tratta delle famose e intramontabili sedie da regista.

In questo caso ciò che vi propongo è questa particolare sedia pieghevole, rivisitazione moderna della sedia da regista. Si chiama Orson by Roda ed è un progetto ideato dal designer Gordon Guillaumier.

Orson fa parte di una vera e propria collezione per esterni fatta di poltrone, sedute lounge, pouf, tutto quello che occorre per arredare elegantemente gli esterni.

Vittorio Locatelli per Driade.

Tenochtitlan, un candelabro Driade

La seduta si distingue rispetto alle altre per la presenza del rivestimento laterale in tessuto strutturale Canatex che, oltre a renderla unica, le consente a chiusura effettuata, di autosostenersi senza dover essere appoggiata contro una parete.

L’intera struttura è realizzata in teak massello e per rendere Orson ancora più accattivante, la completano alcuni dettagli in acciao inox elettrolucidato.

Semplice, resistente ed elegante, l’ideale per chi ricerca la sobria eleganza.

Sapore di mare

Mediterraneo di Alessi

Porta piatti collezione Mediterraneo di Alessi

Gli accessori giocano un ruolo veramente importante per dare spirito ed anima all’interno della casa.

Ecco l’ideale per gli amanti del design eccentrico.

Si chiama Tenochtitlan ed è un candelabro disegnato da Vittorio Locatelli per Driade.

La struttura è fine ed è distribuita verticalmente; si estende in modo inconsueto come fosse un corallo per terminare con appositi contenitori, ideali per ospitare la candela.

 collezione Mediterraneo di Alessi

Porta-bicchieri collezione Mediterraneo di Alessi

Oltre a questo accessorio anche il piccolo porta-piatti ed il porta-bicchieri della Alessi, facenti parte della collezione Mediterraneo,  rievocano il mare, riproponendo anche loro la forma del corallo rosso.

Tre accessori, divertenti, eccentrici e di classe.

Tavolino da caffè stile mare

Mini Bottle

Mini Bottle di Cappellini

Si chiama Mini Bottle ed è un bellissimo tavolino da caffè ideale per un ambiente moderno in stile marinière.

La struttura, apparentemente pesante, si dimostra in realtà molto leggera.

Grazie alla sua leggerezza, il complemento d’arredo di Cappellini, si può spostare facilmente da un punto all’altro della stanza, l’ideale per chi ama di tanto in tanto cambiare.

E’ disponibile in tre varianti blu, bianco e nero e la scelta può essere fatta anche nei confronti della finitura, satinata o opaca.

Vi è venuta un po’ di voglia di mare? beh…..affrettatevi, l’estate passa in fretta!!

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Stile e tradizione orientale: il Wabi Sabi nuove tendenze dall'oriente
Tra le varie tendenze presenti attualmente, sicuramente di rilievo e molto interessante possiamo segnalare la Wabi Sabi, direttamente dall'oriente...
Pentole e padelle eco-sostenibili per una cucina sana
La buona salute nasce da una maggiore attenzione agli alimenti  che ingeriamo ma anche dal modo in cui vengono preparati. L’uso della terracotta, d...
GENERAZIONE HI-TECH: idee regalo tecnologiche
Se siete come me e vi trovate sempre all'ultimo secondo quando dovete effettuare un regalo per trovare piccoli pensieri, ecco alcune piccole idee ...
Elettrodomestici ad incasso per una cucina moderna e organizzata
Come più volte abbiamo affermato, le case di oggi, spesso di piccole dimensioni superficiali, con ambienti e zone utili ristrette, necessitano di acco...
Novita', per una casa luminosa, tra le lampade di design
Luce, luce, luce.....e ancora luce! Come rallegrare gli ambienti di casa? Sicuramente una lampada di design è una bella soluzione per completare gl...
Grandi e piccoli elettrodomestici per una cucina in Total Black
Se volete una cucina very strong o semplicemente amate vestire la vostra casa in modo aggressivo e sempre alla moda, quest'anno vi potrete veramente s...
Giovani designer alla riscossa!
L'altro giorno mi sono imbattuta all'interno di un sito internet, www.youngdesigner.it,  completamente dedicato al mondo dei giovani designer che perm...
Aspirapolvere centralizzato praticità ed estetica
Tutti abbiamo sentito parlare negli ultimi anni dei sistemi di aspirazione centralizzata nelle abitazioni ma sono ancora relativamente poche le person...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *