Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Idee utili e stranezze dal mondo dei divani

Il divano è un complemento d’arredo molto importante soprattutto per quanto riguarda il completamento della zona giorno.

Di divani in commercio ce ne sono migliaia che si differenziano per numero di sedute, tipologia di materiale e forma. Dopodiché si possono trovare divani ad angolo, con chaise longue, con poggiatesta reclinabili, divani vibro-massaggianti…insomma la scelta del divano in fondo, non è così facile come apparentemente può sembrare.

Per rendere ancor di più complicata la scelta del fruitore, i designer si divertono a realizzare sedute uniche nel loro genere, complementi d’arredo irreali, assolutamente vere e proprie chicche del design.

Originalissimo Sofà Kandy, designer Matteo Thun

Oggi vi voglio mostrare qualcuna di queste piccole-grandi creazioni che vi lasceranno a bocca aperta per originalità e anticonvenzionalità.

Alcune particolarità e stranezze dal mondo dei divani

Il divano di AXN

Partiamo con il nostro piccolo viaggio nel mondo dei divani all’ultimo grido.

Alcuni divani rasentano l’irreale, si propongono come oggetti impossibili, impensabili per prendere la forma di una seduta comoda e confortevole.

Ma come si sa il mondo del design è unico proprio per questo: perchè è in grado di rendere l’impossibile possibile!

Stranezze dal mondo divani

Divano della designer Lila Jang

Questo divano ad esempio ripropone la pungente forma di un cactus diventando un divertente e confortevole divano. Il rivestimento è realizzato in modo così realistico da impressionare il fruitore facendolo fermare un attimo ad osservarlo prima di decidere di sedersi, approfittando della morbida comodità di un divano.

E guardate questa chaise longue? C’è qualcosa che non vi torna?

Eh si, si tratta di un divano in stile baroccheggiante deformato e trasformato in una comoda seduta con schienale.

Le gambe oltre a sorreggere la seduta permettono di posizionare la chaise longue a parete, permettendo di appoggiarsi comodamente anche con la testa.

Un’idea strana, d’effetto e comunque in grado di garantire il comfort ricercato.

Idee utili per arredare con i divani

Divano in acciaio

Divano Europa di Ron Arad

Eh si, si tratta di un vero e proprio divano realizzato completamente in acciaio curvato e deformato in modo da realizzare il complemento.

Il particolarissimo divano in questione si chiama Europa ed è stato disegnato da Ron Arad, un artista e designer inglese che ha deciso di  realizzare un complemento d’arredo sicuramente d’effetto.

Europa è stato prodotto utilizzando una lamiera d’acciaio in cromo nichel di 1 mm; partendo da un cono e successivamente deformandolo, ha permesso di ottenere schienale e sedile.

Divano modulare e minimal

 divano modulare

Mus,divano modulare e minimal

Questo divano è elegante, raffinato, alla moda e minimal.

Mus è un divano modulare che nasce dalla creazione di una piattaforma in legno sul quale vengono poggiati dei cuscini.

Questa semplice soluzione permette di strutturare divani sempre differenti, ottenendo piani d’appoggio. Inoltre è possibile aggiungere piccoli mobili e accessori di completamento come portariviste.

Cuscini, cuscini e…ancora cuscini

Cos’è che rende morbido un divano oltre alla struttura? Ovviamente….i cuscini!!

Idee utili

Pillow Sofà

E allora perché non creare un divano completamente formato da tantissimi cuscini uniti tra loro in modo da generare da soli seduta e schienale?

Si tratta di Pillow Sofà ed è un divano composto esclusivamente da piccoli cuscini in grado di plasmarsi a seconda del fruitore.

Si tratta di un complemento d’arredo collocabile nella zona giorno, nella zona notte….insomma un po’ ovunque; in ogni ambiente risulterà sempre un accessorio cool.

Divano componibile

Divano componibile Manchester

Divano componibile Manchester

In questo caso si tratta di un complemento più classico ma sicuramente comodo, funzionale e d’effetto.

Manchester appartiene ad una collezione di divani studiati per essere concreti e soprattutto, funzionali.

La struttura basamentale in legno è pensata per diventare un tavolino attrezzato, ovviamente rivestito in tessuto o in pelle a seconda del divano e della finitura scelta.

Il divano è componibile e permette di abbinare molteplici finiture per il tavolino come il rovere sbiancato, il ciliegio, il noce e il wengé.

Inoltre Manchester è una tipologia di complemento d’arredo completamente personalizzabile. Si tratta di un prodotto made in Italy che può essere modificato totalmente rispondendo alle esigenze e alle richieste metriche del cliente.

Moltissime soluzioni per tutti i gusti!

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Tavolo da pranzo: scegliere tra i modelli di tavoli classici e moderni
Tavoli da pranzo Sempre più originali e creativi, i tradizionali tavoli da pranzo vengono affiancati da nuovi modelli che si differenziano notevolmen...
FAI DA TE: le pitture per tinteggiare
Scegliere la pittura più adatta alla propria casa, non è una cosa facile. Apparentemente qualcuno può pensare: “Vado in negozio, ne prendo una ...
Mensole di design a muro
Quando si pensa ad una mensola, si ha sempre l’idea di un oggetto molto semplice, quasi banale, invece ormai esistono numerosi prodotti di design, men...
Consigli per arredare gli esterni, dai tavoli alla Spa da giardino
Creare un angolo di assoluto relax in giardino, terrazza o balcone, per poterlo sfruttare al meglio da soli o in compagnia di amici è una vera e propr...
Il packaging design: elemento essenziale del prodotto
La funzione dell’imballaggio è piuttosto semplice: serve per rendere efficiente e sicuro il trasporto delle merci durante il processo di stoccaggio e ...
Idee per arredare la casa in inverno: usiamo la lana
L'inverno invita le persona a raccogliersi insieme in ambienti chiusi, famigliari che possano fornire una sensazione di calore, scaldando oltre che i ...
Accessori iPhone: design e tecnologia
Il mondo Apple ha conquistato ormai tutto il mondo, e con lui si accompagnano accessori di tenenza che trasformano questo apparente telefono in un mon...
Dal food design al design d'interni
Si sente sempre più spesso parlare di food design, cioè design applicato al cibo, per descrivere  l’arte di progettare alimenti che oltre ad essere bu...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *