Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Decorare le pareti con lo “Stencil”

decorare-stencil

Decorare con lo stencil

La tecnica dello stencil consiste nello stampare su una superficie un disegno o un elemento decorativo ricavato in una mascherina in plastica, in acetato o in cartone.

I colori che si utilizzano per lo stencil sulle pareti sono: gli acrilici, che sono indelebili o le tempere, più facili da togliere.

A seconda dell’estensione della superficie muraria da decorare, del soggetto che andiamo ad applicare e dell’effetto che vogliamo creare si possono usare strumenti diversi:

  • Pennelli per dipingere soggetti di piccole dimensioni magari di vari colori.

Pennelli e piccole spugne per lo stencil

Pennelli e piccole spugne per lo stencil

  • Tamponi per un effetto meno omogeneo e più sfumato.
  • Rulli per grandi disegni monocromatici su grandi superfici.
  • Spugne nel caso in cui la superficie muraria non sia perfettamente levigata, rende meno visibile le piccole sbavature e crea un disegno leggermente sfumato.

I soggetti più usati nello stencil sono elementi floreali o geometrici ma ognuno, con un po’ di pratica, può creare da se la propria mascherina con il disegno che preferisce, l’importante è avere un po’ di fantasia ed originalità.

In genere cornici ed elementi decorativi con soggetti floreali si abbinano molto bene ad abitazioni antiche o caratterizzate da un arredamento classico o country mentre disegni lineari, semplici o geometrici sono più adatti ad un arredamento di tipo moderno.

Molto impotante, oltre al soggetto è anche la sintonia tra il colore del fondo (parete) e quello del disegno.

Le decorazioni floreali sono molto usate nella tecnica dello stencil

Le decorazioni floreali sono molto usate nella tecnica dello stencil

Per ottenere un effetto leggero in una stanza magari già ricca di elementi d’arredo si può scegliere per la realizzazione del disegno un unico colore che sia lo stesso della parete ma di una tonalità leggermente più scura mentre per dare carattere ad una stanza un po’ vuota o anomima si possono scegliere più colori o un unico colore ma deciso e diverso da quello del fondo; per non ottenere un risultato pesante l’importante è scegliere colori che non siano in contrasto con gli altri elementi presenti all’interno del locale ma che riprendano ad esempio quelli di tende e rivestimenti oppure dei mobili.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Un piccolo orto sul balcone o terrazzo
Coltivare l'orto è ritornato di moda, un po' per l'aumento smisurato del prezzo dei prodotti agricoli, un po' per il desiderio di mangiare fru...
Aromaterapia:arredi profumati esaltano lo stile
Aromaterapia : Come profumare la casa per stare meglio Una casa organizzata, pulita e profumata è accogliente ci aiuta a rilassarsi meglio. Per do...
Vernici tecnologiche: vernice fotoluminescente, magnetica, antiriflesso
Le vernici sono determinanti nella finitura di un edificio, e questo da secoli. Ma da qualche tempo pensare solo all’aspetto estetico è davvero ridutt...
Orologi da parete per rendere moderni e decorati gli spazi di casa
Orologi da parete moderni, di design, di grandi dimensioni Gli orologi da parete di ultima generazione possono risultare degli ottimi alleati in ambi...
Arredare con il colore: i colori caldi
Abbiamo già parlato del feng shui e di quanto il colore sia importante nella vita di ognuno di noi. Il colore stimola i sensi umani e influenza...
SPAZIO BIMBI: arredamento colorato, sicuro e funzionale
Come abbiamo asserito più volte arredare la camera dei bambini può essere anche istruttivo. Il bambino necessita di stimoli continui; arredare in m...
Lampade e lampadari per le feste 2011/2012
Quale occasione migliore delle imminente feste natalizie 2011/2012 per portare qualche tocco di novità al nostro arredamento, anzi per la precisione q...
L'arte del recupero nell'interior design
Recuperare i differenti materiali utilizzati nella vita quotidiana può rappresentare una divertente soluzione per limitare gli sprechi, dimostrando un...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *