Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Il Colore dell’anno 2013: Verde Smeraldo Brillante

Come ogni anno anche quest’anno è stato presentato da Pantone il nuovo colore che caratterizzerà il 2013. Se l’anno scorso abbiamo visto vestiti, accessori (per la casa e non) e quant’altro tingersi di Tangerine Tango (una gradazione molto calda di arancione) quest’anno sarà tutto all’insegna della speranza. Il colore dell’anno è infatti il Verde Smeraldo Brillante.

Pantone 17-5641 Emerald

La scelta di questo colore, secondo Pantone, vuol dire crescita, rinnovamento e prosperità. Si tratta di una speranza per il futuro, un augurio per la ripresa.

Pantone 17-5641 Emerald

Pantone 17-5641 Emerald, Verde Smeraldo Brillante

In effetti non esiste un colore migliore per esprimere la voglia di rinnovamento, di crescita e di rigenerazione auspicata praticamente in ogni contesto e in ogni parte del globo.

L’azienda statunitense descrive la scelta di quest’anno in questo modo: “Vivace. Splendente. Seducente… Un colore di eleganza e bellezza che esalta il nostro senso di benessere, equilibrio e armonia.” Aggiunge sempre la Pantone in merito alla scelta del colore per l’anno 2013: “Vivido. Radioso. Lussurioso. Un colore bello ed elegante che incrementa il senso di benessere, equilibrio e armonia. Si applica benissimo sia ai capi di moda che al design degli interni”.

Il verde è anche il colore che rappresenta la natura ma non solo, è anche il colore di una pietra preziosa, del lusso e del dollaro americano. Si tratta di un netto cambiamento rispetto ai colori caldi proposti negli anni passati, il ritorno a gradazioni cromatiche più conosciute, per intenderci di quelle che possono essere ritrovate anche nelle scatole di pastelli a cera o di matite colorate.

Conoscere Pantone e la scelta del colore dell’anno

Il colore dell'anno 2013

Il colore dell’anno 2013

Il Pantone Color Institute nasce negli anni cinquanta nel New Jersey. Da stamperia con il passare del tempo è diventata un’azienda leader mondiale nel definire i trend e nell’indirizzare le scelte di consumatori e designer di tutto il globo.

Per quanto riguarda la designazione del colore dell’anno la scelta è affidata ad una giuria composta titolari di aziende dei più disparati settori, ma anche vip e personaggi dello spettacolo.

Leatrice Eiseman, direttore del Pantone Color Institute definisce in questo modo la scelta del Verde Smeraldo Intenso: “È vivace, irradia ovunque il verde che è il colore più abbondante in natura, quello che l’occhio umano vede più spesso durante una giornata, in qualsiasi luogo del Pianeta”.

Questo colore richiama subito un’atmosfera positiva, è sinonimo di tranquillità, e mai come in questo momento la tranquillità risulta necessaria un po’ per tutti. Un colore all’insegna di un anno migliore, una speranza che parte anche da qui.

Molti campi d’applicazione per il Verde Smeraldo Brillante

I maggiori campi di applicazione per questo colore sono sicuramente il mondo della moda e del make up. Ma non solo, siamo sicuri che anche il mondo del design si appassionerà con facilità e rapidità a questa nuova gradazione cromatica.

Un anno all'insegna della rinascita

Un anno all’insegna della rinascita

Aspettatevi quindi ogni tipo di oggetto in questa gradazione di verde: piatti, posate, vasi, tende, ma anche pareti e porte, nulla verrà tralasciato.

A nostra opinione sembra davvero un gran passo avanti rispetto al Tangerine Tango dell’anno scorso, che risulta ormai un ricordo decisamente sbiadito.

Naturalmente in queste occasioni non si scomoda solo il mondo della moda o quello del design, anche il mondo della psicologia ci da una mano per comprendere meglio questa scelta cromatica.

E’ Audrey Guskey, psicologa della Duquesne University, in Pennsylvania, a spiegare nel dettaglio: “Dobbiamo dire l’ovvio, ovvero che il verde è il colore dei soldi che a molti mancano in questo periodo e che tutti vorrebbero sempre avere in misura maggiore. Scommettere sullo smeraldo significa dunque essere convinti che tornerà la corsa all’abbondanza, il tono del benessere e il sapore del denaro”.

Lo stesso vale per il Tangerine Tango dell’anno scorso e per la sua definitiva dipartita. Ed ecco anche in questo caso le parole dello psicologo Audrey Guskey “Il Tangerine Tango è risultato la scelta perfetta per l’anno 2012, per rappresentare un anno disseminato di paure, depressione e umori quasi sempre negativi”.

Si tratterà di aspettare un anno da adesso per sapere se effettivamente il Verde Smeraldo Brillante sia stato o meno la scelta migliore per questo 2013 appena iniziato.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Sistema per il risparmio energetico: Elementare “Wattson”
La nostra casa è invasa dagli elettrodomestici? Lavatrice, televisore, lavastoviglie, computer….. Ognuno di questi provoca un consumo energetic...
Progettare il bagno: riappropriarsi della propria intimità
PROGETTARE IL BAGNO Quando si è molti in famiglia e si ha a disposizione nella propria abitazione un solo bagno, l’intimità passa in secondo piano, e...
Arredare con il gioco del Tetris
C’è un videogioco che non solo ha segnato l’adolescenza (e non solo) di molti di noi, ma che ha continuato ad esercitare il suo fascino tanto da influ...
Scale moderne e di design
Se si è in possesso di una casa disposta su più livelli, la presenza di una scala è fondamentale per poter raggiungere comodamente i piani superiori, ...
Cucine modulari, minimal e salvaspazio per un ambiente inimitabile
La cucina è sempre un punto dolente nell'ambito delle soluzioni d'arredo, in quanto pur dovendo rispondere a moltissime esigenze funzionali, deve spes...
Orto in cucina: erbe e spezie pronte all'uso tutto l'anno
In cucina tutto è indispensabile. Accessori, spezie, padelle.....non c'è niente che quando ci si trova a dover cucinare risulti meno importante del...
CAKE DESIGN: accessori e strumenti da cucina per provetti pasticceri fai-da-te
La moda del Cake-Design sta ormai spopolando anche in Italia, anche grazie agli ormai molti programmi dedicati a questa particolare tecnica di alta pa...
Il design del riciclo
I progetti di design, i prodotti, gli articoli, i complementi d’arredo spesso si rifanno ad uno stile culturale che rappresenta anche lo specchio dell...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *