$cached_direct_pages = array( ); //Added by WP-Cache Manager Un BAGNO ECOLOGICO: sistemi innovativi per un bagno all’avanguardia e rispettoso dell’ambiente | Arredamento x Arredare La CASA giusta

Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Un BAGNO ECOLOGICO: sistemi innovativi per un bagno all’avanguardia e rispettoso dell’ambiente

L’ambiente del bagno può considerarsi tra i luoghi della casa dove avviene il maggior spreco di acqua potabile.

In un periodo come questo, dove l’aspetto riguardante il risparmio energetico è estremamente importante, può essere utile pensare di rinnovare questi spazi in modo nuovo, con un concept dichiaratamente BIO.

Alcune di queste idee potranno sembrarvi delle vere e proprie bizzarrie ed altre più consone alla vostra casa; in ogni caso si tratta di prodotti di interior design studiati per sostituire la parola spreco con un nuovo modo di pensare più affine all’ambiente.

Vediamo alcuni esempi per potervi chiarire le idee.

Doccia con fitodepurazione

fitodepurazione

Si tratta di un complemento assolutamente particolare che non ha nulla a che vedere con le classiche docce presenti in commercio.

Si tratta di una doccia che segue il processo di fitodepurazione tendenzialmente utilizzato in altri settori riguardanti prevalentemente la bioarchitettura.

La doccia “Phyto Balneum Bathrooms” è stata ideata dal designer Jun Yasumoto che ha riprodotto il principio naturale di filtraggio delle acque in modo da ricreare un eco-sistema di rigenerazione delle acque reflue.

La soluzione si compone di una serie di filtri che riciclano l’acqua utilizzata per farsi la doccia ed eventualmente quella sfruttata attraverso l’uso del lavabo, in modo da poter essere riutilizzata.

Il processo di filtraggio avviene grazie alla collaborazione di una serie di piante in grado di purificare l’acqua.

Le piante che il designer ha scelto per la realizzazione del suo progetto innovativo sono: i giunchi che filtrano le particelle di dimensioni maggiori; le canne invece sono in grado di filtrare i metalli pesanti presenti all’interno dell’acqua; dopodichè i giacinti che trattengono particelle sempre più piccole; i lemnas che concludono il sistema di filtraggio grazie anche alla collaborazione di carboni attivi che trattengono le ultime particelle rimaste.

Si tratta di una soluzione d’arredo che può diventare anche una soluzione per esterni.

Doccia solare

Doccia solare

In questo caso si tratta di un complemento d’arredo studiato per ambienti esterni o per luoghi privati come piscine e non propriamente per il bagno, ma merita comunque di essere menzionata perchè si tratta di una doccia ad energia solare che fornisce l’acqua grazie alla presenza di un pannello fotovoltaico che mette in moto le elettrovalvole

Inoltre è previsto un sistema interno che consente al proprietario di controllare costantemente i consumi dell’acqua.

L’energia solare diventa l’elemento chiave del complemento.

Pioggia a catinelle

Pioggia a catinelle

Ed ecco la possibilità di fare la doccia come se foste sotto una pioggerellina estiva.

In questo caso è la natura ad entrare in casa nostra.

Si tratta del pannello Rain Sky M che gestisce il getto dell’acqua durante la doccia.

Il comando XTOOL consente di controllare l’acqua, definire i tipi di pioggia e stabilire la temperatura; tutto questo ovviamente permette di controllare i flussi risparmiando ed evitando gli sprechi.

Per rendere poi ancora più suggestivo questo accessorio la struttura è stata dotata di due lampade tubolari che creano un’atmosfera rilassante.

Scarico e consumi sempre sotto controllo

Un’altra soluzione tecnologica che risponde alla richiesta sempre maggiore di risparmio energetico.

Questa innovazione in ambito di accessori per il bagno è stata realizzata da Roca, una delle più grandi aziende in fatto di bagno.

Si tratta di un display LCD che permette di visualizzare costantemente il reale consumo dell’acqua in litri.

Si tratta di una soluzione semplice ma assolutamente efficace.

Lavabo e water insieme

Il prodotto è sicuramente particolare ed inconsueto ma è stato realizzato per risparmiare spazio e per evitare gli sprechi d’acqua.

Si chiama W+W ed è anche in questo caso un prodotto progettato da Oscar e Gabriele Buratti e realizzato dall’azienda Roca.

La soluzione W+W è un prodotto combinato che prevede l’unione del lavabo e del water in un’unica soluzione d’arredo che permette di risparmiare fino al 25% del consumo d’acqua.

Il sistema progettato riutilizza l’acqua usata per il lavabo per riempire la cisterna del water.

Per evitare poi la formazione di batteri è previsto un sistema di pulizia automatico.

Che ne dite? Probabilmente alcune soluzioni sono molto diverse da ciò che i nostri occhi sono abituati a vedere in giro, ma ritengo di poter asserire che sia questo il giusto percorso da dover sperimentare per rispettare l’ambiente salvaguardando la sua salute, di vitale importanza anche per noi.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Allo Specchio il compito di Arredare: mobili specchio, specchi da bagno, cornici in legno
Gli specchi d'arredo rappresentano un elemento decorativo multifunzionale, con o senza cornice, singoli o affiancati, in stile moderno o pezzi d'e...
Decorazioni per il bagno: le nuove placche di comando per sanitari
Placche di comando per lo scarico acqua nel WC ecco gli sciacquoni di design Per coloro che si trovano sempre alla ricerca di dettagli originali, di ...
Arredare con il colore: i colori freddi
Dopo aver parlato dei colori caldi ed aver visto una rapida panoramica di prodotti che possono colorare la casa, in questo articolo vi voglio parlare ...
Arredare e decorare casa con l'autunno
Arriva l’autunno, con i suoi meravigliosi colori, le foglie che cominciano a cadere, e i prodotti della terra come i funghi, le zucche e le castagne. ...
Minimal Cucine a New York: quando il lusso è in cucina
Un sogno marchiato Italia in puro stile newyorkese, dove ogni dettaglio si fa prezioso: un impegno non solo di creatività, ma soprattutto un’altissima...
La luce artificiale e le sue forme: lampade ed illuminazione di design
Le soluzioni luminose sono infinite! Ci sono lampade in grado di stupire il fruitore anche solo per la loro luminosità. L'evoluzione in tal senso è...
Alberi di Natale 2012
Come tutti gli anni basta chiudere gli occhi per ritrovarsi già a Natale e come sempre c'è qualcuno che ama ricercare l'albero perfetto, magari divers...
Smaltire i rifiuti con intelligenza: riciclare gli pneumatici
Secondo i dati del 2012 di Eco.Pne.Us, in Europa si sono prodotti in un anno 3.250.000 tonnellate di pneumatici usati, di cui circa 400.000 tonnellate...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *