Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Arredare Feng Shui: lo specchio

Si parla sempre di Feng Shui, di quanto sia importante arredare la casa seguendone le indicazioni e di quanti benefici si possano trarre da questa pratica. Naturalmente è difficile districarsi tra gli effettivi effetti positivi e le chiacchiere non troppo utili.

Possiamo comunque proporvi una breve panoramica su cosa si intende per feng shui  in maniera astratta e su come applicarlo nell’utilizzo di un oggetto molto comune nelle nostre case: lo specchio.

Capire il Feng Shui

Il Feng Shui viene comunemente considerato come un’arte di arredare, un modo per rendere il più confortevole possibile i luoghi dove comunemente passiamo la maggior parte del tempo, che sia la nostra abitazione o il nostro posto di lavoro.

Arredare Feng Shui

Feng Shui

Sarà capitato naturalmente a tutti di trovarsi a proprio agio in un posto e totalmente a disagio in un altro. Avete mai analizzato in maniera approfondita questo tipo di sensazioni, ricercandone le motivazioni vere e proprie? Naturalmente le ragioni sono sempre molte, alcune strettamente personali e spesso inconsce, altre possono invece ritrovare una spiegazione nel feng shui.

Il Feng Shui è una disciplina orientale in grado di coniugare filosofia ed architettura, dando una chiave di lettura interpretativa sulla funzione spirituale – e non solo – di ciascun oggetto. Il significato del termine unisce due elementi, vento ed acqua, accomunati per la loro natura inafferrabile. Le radici di questi due elementi vanno però ricercate nella natura profonda del taoismo. Tutto nasce dal ch’i, inteso come respiro della Natura in grado di distribuire energia vitale in tutto l’universo. Questo respiro della Natura è però vincolato da leggi precise e rigorose che si riferiscono all’ordine naturale delle cose. Gli uomini capiscono queste regole ma non sono in grado di comprenderne a pieno la complessità, nonostante sappiano che tutto è regolato da ferrei principi matematici.

 elementi feng shui

Gli elementi del feng shui

Il concetto più importante, al quale si riferisce a pieno il feng shui, è che nel mondo naturale regna un’armonia che va preservata a tutti i costi; uno dei metodi per entrare in rapporto con questa armonia che in un certo senso ci governa è cercare di vivere in simbiosi con essa, ed è proprio quello che propone il feng shui con le sue regole.

Ma quello che abbiamo raccontato fino a questo momento è solamente un’astrazione. E’ possibile comunque ribaltare tutto sul piano concreto del nostro vivere quotidiano. A chiunque sarà infatti capitato di voler spostare i mobili di casa, magari mosso da esigenze particolari. A fine spostamento spesso la sensazione che ci pervade è di ritrovata armonia; ed è proprio questo che vuol trasmettere il feng shui: arredare la nostra casa o il nostro luogo di lavoro in modo tale allontanare gli influssi negativi, naturalmente a favore di quelli positivi. Sottolineiamo che questa è l’applicazione “normale” di questa disciplina, in verità tale visione è assolutamente limitatata, questa importante filosofia orientale è molto altro.

Lo specchio come “aspirina” del feng shui

Gli specchi sono elementi molto importanti nel feng shui. Si tratta infatti di oggetti riflettenti in grado di emanare energie e vibrazioni. Anche nel campo del design e dell’arredamento si tratta di oggetti particolari, poiché hanno il potere di amplificare gli spazi ed aumentare la luce. In ogni caso vanno dosati con criterio, non sempre svolgono un ruolo benefico all’interno delle abitazioni. Proprio come accade con le aspirine sono un ottimo rimedio per correggere e curare energeticamente la casa, ma anche in questo caso è opportuno non esagerare, anche perché si rischia di ottenere un effetto negativo piuttosto che positivo.

Arredare Feng Shui: dove mettere gli specchi

Seguendo le regole del feng shui è assolutamente vietato collocare uno specchio di fronte alla porta d’ingresso: l’energia del cosmo normalmente entra direttamente dalla porta, se di fronte a se trova uno specchio che la riflette rischia di essere rispedita fuori dall’abitazione.

Arredare Feng Shui

L'importanza degli specchi nel feng shui

E’ altamente sconsigliato collocare gli specchi anche all’interno delle camere da letto. La fase di sonno è un momento particolare, dove ci si ricarica e rigenera a livello cellulare ma si è anche maggiormente vulnerabili. Riflettersi continuamente in uno specchio in una fase così delicata risulta dannoso e provoca accumuli di tensione che possono influire con il normale riposo.

Naturalmente si considerano specchi anche tutte le superfici riflettenti presenti.

Esistono poi dei luoghi dove la presenza di uno specchio è auspicabile e funziona in maniera positiva.

Per esempio gli specchi sono perfetti in corridoi lunghi e stretti: questi catturano e riflettono la luce; hanno lo stesso effetto anche sull’energia cosmica che, al posto di disperdersi, si incanalerà in maniera positiva in ogni stanza collocata lungo il corridoio.

Evitate di posizionare uno specchio di fronte ad un altro specchio: otterrete un rimbalzo continuo di energia, tendente all’infinito. Invece vi diamo un piccolo suggerimento: collocate uno specchio vicino al registratore di cassa se avete un negozio, simbolicamente può aiutare ad aumentare i guadagni.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Arredi originali ed ecologici: Idee per trasformare bancali di legno elementi d'arredo
Qualche piccolo ritocco per rendere dei semplici bancali in legno, comunemente usati nelle industrie, degli originali pezzi di arredamento per la casa...
L'Albero di Natale: come scegliere e addobbare
Se volete festeggiare un Natale davvero tradizionale, in casa o nel vostro giardino, non potrà mancare un albero di Natale. Il problema sta però ne...
Skateboard per arredare la casa
La creatività dei designer non conosce limiti, sono capaci di creare mobili e complementi d’arredo con qualsiasi tipo di materiale, riciclando oggetti...
CAPPE per cucina: novità 2011 silenziose e di tendenza per aspirare gli odori
La cappa dapprima era un elemento incassato all'interno del pensile collocata al di sopra dei fuochi in modo da aspirare a dovere gli odori causa...
Arredamento per esterni: le sedute novita' estate 2011
Oggi vi voglio parlare di alcuni complementi d'arredo utili per arredare il giardino e soprattutto funzionali per rilassarsi da soli ed in compagnia. ...
Mobili in cartone, materiale ecosostenibile per l' ECO-DESIGN
L'eco-design è l'ultimo grido in fatto di arredamento alla moda. Progettare sostenibile è diventata la normalità, ma la cosa che costantemente lasc...
Una camera moderna e minimale con un letto matrimoniale di design
La camera da letto è la stanza più importante della casa sia per le numerose ore che vi passiamo quando dormiamo sia per la funzione che riveste, deve...
Dallo Stile Minimalista al New Barocco
Spesso pensando all'arredamento in stile moderno ci vengono in mente arredi minimal, caratterizzati  da leggerezza, praticità, funzionalità,  linee pu...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *