Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Arredamento per ufficio: Novità 2013

L’ambiente di lavoro deve essere progettato per essere vivibile e per creare la giusta sintonia tra il lavoratore e l’attività che svolge.

Le novità per quanto riguarda l’arredamento per ufficio offerte dal mondo del design sono sempre maggiormente volte a soddisfare , grazie anche all’uso della tecnologia, le esigenze delle persone.

Partendo dal piccolo accessorio fino ad arrivare alla completa progettazione degli spazi, è indispensabile mettere a disposizione di chi lavora in ufficio un luogo piacevole, in quanto è stato provato che un luogo piacevole è causa di un miglioramento della produttività lavorativa.

Dopo tutto non è difficile dare ragione a questa affermazione in quanto vivere in un’ambiente buio, vuoto o malsana, sicuramente rende la giornata più triste e la personalità più cupa. Quindi, siccome la maggior parte della giornata la si passa a lavoro, è una conseguenza che l’ambiente debba fornire i dovuti accorgimenti per non creare disagio.

Molte sono le novità 2013 in ambito di progettazione e proposta su complementi ed accessori per l’ufficio, sempre di più indirizzati verso il comfort e la bellezza del prodotto.

Sedia ergonomica

Sedia ergonomica

Sedia ergonomica Mirra Chair

La sedia Mirra Chair è il risultato di 4 lunghi anni di ricerche; sviluppata per rispondere completamente alle esigenze del fruitore in ogni sua più piccola parte.

Mirra Chair è una sedia ergonomica che consente una pressione distribuita a supporto completo della schiena durante il suo utilizzo.

Lo schienale è infatti composto da un polimero traforato che consente una flessione calibrata a seconda dell’utilizzatore.

Tutta la struttura e la sua seduta sono studiati appositamente per garantire il giusto allineamento della schiena. Inoltre Mirra Chair è stata realizzata per il 33% da materiali riciclati, ed il 96% della sedia è completamente riciclabile.

Mini tavolo pieghevole

Tavolo pieghevole

PIVOT, Mini Tavolo pieghevole

Direttamente da Berlino ecco approdare Pivot, un tavolino realizzato dallo studio Osko+Deichmann.

E’ estremamente comodo per chi è alla ricerca di piccoli accessori salvaspazio, ideali per riunioni straordinarie che necessitino di supporto piano per prendere appunti o appoggiare i propri laptop.

Pivot è dotato di rotelle che contengono anche dei piedini, quindi facile spostamento e comoda stabilità.

Inoltre con una semplice leva è molto semplice la sua chiusura, quindi ideale per essere riposto in piccoli magazzini e ripostigli.

Scrivania per ufficio

Arredamento per ufficio

Arredamento per ufficio Aran World

Scrivania per ufficio

Scrivania per ufficio Hook

Dal Gruppo Aran World è invece approdata una linea di complementi ideali per la progettazione degli uffici.

La collezione si chiama NEWFORM e già dal nome si comprende come la ricerca sia approdata nella volontà di trovare nuove soluzioni per l’ufficio.

Nel caso specifico di Hook, si tratta di una scrivania, molto efficace in uffici open space e spazi di co-working in quanto offre la possibilità di avere in poco spazio, tutto a portata di mano.

La schermatura frontale offre la giusta privacy, l’illuminazione ad arco garantisce una distribuzione diffusa della luce.

Inoltre le fessure sul piano garantiscono una facile predisposizione di cavi e cablaggi.

E per chiudere in bellezza il cassettone a scomparsa garantisce lo spazio necessario per poter riporre i propri accessori, conservando un’ampia superficie libera al di sopra.

Sala relax

Sala relax

Sala relax al Salone Ufficio 2013 di Milano

Anche la sala relax, o quello quello che si può definire lo spazio per “la pausa caffè” è un luogo da gestire correttamente, perché è il luogo in cui li la persona può ricaricare le batterie e quindi essere maggiormente produttivo al suo rientro.

Se un luogo rispetta i canoni dimensionali, le caratteristiche cromatiche adeguate e gli spazi necessari per poter realmente rilassare la mente per cinque minuti, sicuramente la giornata avrà un sapore differente, molto più tranquillo e produttivo.

Ecco un esempio di sala pausa presentato al Salone Ufficio 2013 a Milano.

Il gioco di colore, le sedute e i giusti spazi per riporre accessori, macchinetta per tè o caffé, sono il giusto compromesso di necessità in piccoli spazi.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Quanto consuma un frigorifero?
Quanto consuma un frigorifero: Capire le etichette energetiche per scegliere con alcuni consigli per risparmiare Va subito detto che per valutar...
Una stoviglia a regola d'arte
Se da anni vi riproponete di cambiare i vostri soliti piatti da cucina per cercare qualcosa di più moderno e originale, di seguito troverete sicur...
Stili d'arredamento: tu di che stile sei?
Ogni casa trasmette, nel suo piccolo, un gusto, un pensiero. Il proprio modo di essere, infatti, viene espresso attraverso uno stile d’arredo, che ...
Una CUCINA hi-tech che ricicla e produce energia: EKOKOOK
E' francese il  design di questa cucina innovativa e hi-tech progettata da Faltazi Lab e battezzata EKOKOOK. Una cucina a isola futuristica Co...
Stile nordico: forme semplici ispirate alla natura
STILE NORDICO La memoria nelle forme familiari, la semplicità al limite dell’austerità, rigore  e leggerezza che si possono considerare, senza ombr...
Idee creative per la casa. Originali ed ironiche proposte nate dai tubi
Metallici, plastici, trasparenti, colorati: i tubi divengono elementi utili per generare nuove forme di arredo e complementi. Riciclando, reint...
Consigli per arredare il soggiorno: come scegliere un divano e i suoi piani d'appoggio
Il soggiorno è una delle stanze più importanti della nostra casa, di solito è il luogo dove si accolgono gli ospiti e gli amici. E’ un po’ lo specchio...
Interior design in stile mare
Quando arriva l'estate la voglia di mare cresce di giorno in giorno, tanto da andare a ricercare accessori e complementi d'arredo che possano richiama...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *