Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Arredamento Green

L’ecologia ha invaso ogni ambiente, residenziale, d’ufficio, di svago e non solo attraverso l’uso di prodotti d’arredo e accessori tecnologici a risparmio energetico, ma anche con la scelta della tonalità del verde che ha ricoperto intere pareti e complementi d’arredo di ogni genere.

A questo punto non resta che analizzare il colore in tutte le sue “sfumature” valutando i vantaggi e gli svantaggi a livello emozionale, proponendo qualche soluzione d’arredo e presentandovi qualche particolare accessorio di design.

Il verde per il Feng Shui

La prima cosa da specificare è che il verde non è altro che il risultato della miscelazione di due colori primari: il blu e il giallo.

Di conseguenza il verde appartiene alla categoria dei colori secondari della scala cromatica.

A livello emozionale, nella cultura del Feng Shui, il verde rappresenta la conoscenza e la libertà mentale ed intellettuale.

Come colorare casa di verde

Proprio per le sensazioni che offre, il verde è un colore ideale, sia in ambienti d’ufficio sia in ambienti residenziali.

Le sfumature del verde sono molteplici e ovviamente tutte hanno più o meno la caratteristica di infondere pace e libertà al fruitore.

Cucina con elementi verdi in contrapposizione con elementi scuri e pareti chiare

Per quanto riguarda però la scelta del colore per le pareti o per la scelta di piastrelle e di rivestimenti, è consigliabile valutare una tonalità sul verde più chiaro. La gamma preferibile è quella che parte dal verde acido per arrivare ad un verde più tenue leggermente pastello.

Le tonalità più scure possono essere utilizzare per rifinire modanature o piccole porzioni di superfici a pavimento o in parete, oppure nella scelta di complementi d’arredo.

Scegliere infatti una tonalità scura per dipingere le pareti oppure utilizzarla per le piastrelle è altamente sconsigliato in quanto c’è il rischio, a meno che non si abbiano a disposizione grandi superfici vetrate, di incupire in modo evidente gli ambienti interni, ottenendo l’effetto opposto, quello dell’occlusione degli spazi.

Un’idea invece un po’ diversa dal solito ma molto caratterizzante e sicuramente in linea con il Feng Shui è la scelta di porte e serramenti verdi, indipendentemente dalla tonalità cromatica, in quanto la porta simboleggia il passaggio verso realtà differenti e se il verde rappresenta la libertà, la porta non può che essere il risultato di un perfetto connubio emozionale.

Parete soggiorno di design

Un’altra soluzione in ambito di arredo di interni è la possibilità di verniciare magari un’unica parete in verde, anche acido, in quanto incrementerà l’aspetto caratteriale dell’ambiente.

Ad esempio in un ufficio, pur mantenendo la serietà di fondo, il verde può stimolare dinamicità e armonia, due aspetti fondamentali in un ambiente aziendale.

Il verde acceso è un colore dal carattere forte, moderno quindi adatto anche per la zona giorno.

Se non volete esagerare con il colore, potete anche pensare di stimolare gli ambienti attraverso l’uso di pareti soggiorno con basi e pareti verdi oppure piccoli suggerimenti di colori dettati dagli accessori, creando una sorta di “prato artificiale”.

Il verde più tenue invece, può entrare a far parte dei colori della camera da letto. Infatti un colore tenue non può far altro che aumentare la sensazione di relax e quiete, sentimenti adatti per l’ambiente dedicato al riposo.

Arredamento Green ed accessori di design green

design green

Parete Verdeprofilo by MOSSdesign

Per quanto riguarda gli accessori di design, le soluzioni sono veramente infinite.

Oggi ho deciso di presentarvene tre, giusto per darvi un’idea.

La prima è un’idea molto particolare in quanto propone un sistema di rivestimento sicuramente nuovo ed inusuale.

Si tratta di Verdeprofilo un rivestimento in muschio che può essere collocato sia in ambienti esterni che in ambienti interni creando soluzioni assolutamente suggestive e naturali.

Arredamento Green

Lampadario by Grassland

Il muschio non richiede luce e neanche irrigazione in quanto si nutre dell’umidità circostante.

La soluzione è disponibile in diversi colori. MOSSdesign nella sua soluzione d’arredo ha cercato di portare la natura boschiva anche in casa. L’altra soluzione è un complemento d’arredo divertente che cerca, come il precedente di portare la natura in casa.

Si tratta di un lampadario a sospensione rivestito di un simpatico praticello.

La società che ha realizzato questa soluzione d’arredo è la Grasslandche, oltre alla produzione di questo particolare lampadario ha creato molti complementi d’arredo che ripropongono l’idea dell’erba.

Appendiabiti Alberver

Ultimo accessorio, sicuramente più classico, ma non meno simpatico, è Alberver,l’appendiabiti in legno dipinto, da collocare all’ingresso.

La forma riprodotta è quella di una pianta, anche in questo caso l’intento è quello di colorare gli spazi attraverso una riproduzione divertente della natura.

Vi è venuta voglia di un po’ di verde? Non vi resta che scegliere l’ambiente più adatto.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Il trash design: riusare oggetti di scarto per arredare la casa
Non è nuovo il tema del trash design, eppure sfugge ancora ad alcuni come possibile stile per arredare la propria casa. Nell'articolo si tratta il tem...
Una cucina colorata con gli accessori di design
Il colore rallegra gli ambienti e permette di arredare gli spazi in modo simpatico ed originale. Anche in cucina, dove siamo abituati abituata a ve...
L'architetto Zaha Hadid designer: arredi per la casa
Zaha Hadid, la famosa archistar irachena, si è occupata anche di complementi d’arredo e oggetti di tutti i giorni, numerosi sono i prodotti da lei ide...
Poltrone di design. Criteri che aiutano nella scelta
Se affermiamo che le poltrone non sono tutte uguali per chi deve acquistarle di sicuro penserete che stiamo dicendo qualcosa di estremamente ovvio. Si...
Idee per l'ALBERO di NATALE fai da te e all'insegna dell'ecologia
Questa settimana è la settimana in cui la maggior parte delle persone preparano l'albero di Natale e proprio per questo motivo, iniziano ad apparire u...
Cucinare sano ed ecocompatibile: le pentole in pietra ollare e in terracotta
In un precedente articolo abbiamo parlato delle caratteristiche delle pentole più diffuse e cioè quelle in acciao inox, le antiaderenti con rivestimen...
A Eurocucina 2012 Aran presentate 2 cucine Hi-tech di Karim Rashid
A Eurocucina 2012 abbiamo visto quest'anno molte novità originali e innovative, vi abbiamo già mostrato alcune di queste interessanti proposte per que...
Accessori giardino salvaspazio o di design
Chi dice che l’arte del giardinaggio è un arte per pochi si sbaglia. Anche i bravi e volenterosi amanti della natura e con un po’ di pollice verde, po...


Un commento di Arredamento Green

  1. flora

    13/12/2011 at 12:59

    carino l’appendiabiti! Nei saloni del mobile recente si sono visti anche i mobili di cartone riciclato…certo non saranno molto resistenti ma l’idea di base è interessante e molto green, e permette di sbizzarrirsi a livello di design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *