Condividi e Rimani Aggiornato

RSS Feed

Adesivi Murali: come applicare gli stickers sulle superfici di casa

Fasi 1 e 2

Fasi 1 e 2

Guida e istruzioni per posare le decorazioni

Gli stickers murali permettono a chiunque di decorare la propria casa con pochi semplici gesti, non servono strumenti speciali ne colle, è sufficiente una semplice spatola.

Gli adesivi pre-tagliati, si incollano su tutte le superfici lisce: muri, vetri, elettrodomestici, mobili… e in tutte le stanze della casa.

Si sceglie il formato, i colori e il senso dell’orientamento in base a dove si desidera incollare lo sticker e si procede nel seguente modo:

Fase 1:In base alla dimensione del decoro lo sticker può essere composto da varie parti.

Fase 2:

Pulire la superficie da decorare, premere forte sull’adesivo con l’aiuto di una spatola.

Fasi 3-4-5

Fasi 3-4-5

Fase 3:

Girare lo sticker e togliere delicatamente il supporto cartaceo.

Fase 4:

Posizionare lo sticker come desideri sulla superficie senza incollarlo troppo. L’applicazione dell’adesivo può essere fatta da una sola persona se lo sticker è di piccole dimensioni (superficie inferiore ad 1 mq) mentre è consigliabile essere in due per quelli di dimensioni più grandi.

Fase 5:

Premere l’adesivo con la spatola dal centro verso il basso e dal centro verso l’alto per un decoro più largo che alto, o dal centro verso destra e dal centro verso sinistra per un decoro più alto che largo.

Fasi 6-7-8

Fasi 6-7-8

Fase 6:

Togliere la carta trasparente delicatamente.
Se lo sticker non aderisce bene lasciare ancora per 5′ 15′ la carta trasparente sul muro e premere ancora con l’adesivo sulla spatola.

Fase 7:

Se il tuo adesivo non è composto di altre parti passa alla fase 8, se il tuo adesivo è composto da altre parti ripeti le operazioni 1-7.

Fase 8:

Bucare le eventuali bolle con la punta di un tagliacarte o con un ago e premi sull’adesivo.

Be Sociable, Share!



  




Altri articoli che potrebbero incuriosirti:

Arredamento in cartone
Arredi di Cartone Ecologici e decisamente di buon gusto, stanno popolando sempre più le fiere e gli appuntamenti internazionali di design. Sedie, ...
Arredamento in stili diversi tra loro come accostarli per arredare e decorare gli spazi
Arredamento in stile!   Ma quale? Molte persone sognano di poter vivere in un ambiente eclettico, polifunzionale e versatile, dove l'arredo contempor...
Specchi adesivi d'arredo
Oggi ho intenzione di presentare una collezione di specchi molto particolari, che permetteranno di riflettere la luce in casa in modo del tutto un...
ECO-DESIGN: parola d'ordine riuso
Il design spesso si propone con linee stravaganti e strane, a volte lontane dalla stretta ricerca funzionale dell'accessorio. Ma è altrettanto vero...
L'acciaio: un materiale per arredare illuminando la casa
Qualche tempo fa' vi avevo parlato dei complementi d'arredo color oro che, attraverso i loro riflessi, illuminano e arricchiscono la casa. Oggi inv...
Ristorante nel Marais a Parigi e ristorante milanese come a casa
Come molti settori anche quello della ristorazione segue l’onda di ciò che è più in voga al momento. Attualmente l’ultimo trend del settore è quello d...
Ritorna l’ora solare: nuovi orologi per la nostra casa
Ci siamo, tra poco si ricambia l’ora, nella notte tra sabato 29 ottobre 2011 e domenica 30 ottobre 2011 sposteremo le lancette degli orologi indietro ...
Mattoncini Lego, fonte di ispirazione per architetti e designers
Più volte vi ho parlato degli accessori che richiamano in modo forte la mania del Lego, uno dei giochi che ha caratterizzato e caratterizza ancora gra...


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *